Windows Phone 8.1, Microsoft smette di aggiornare le app

Windows Phone 8.1, Microsoft smette di aggiornare le app

A luglio 2019, Microsoft ha smesso di distribuire gli aggiornamenti delle app sui dispositivi Windows Phone 8.1 o precedenti.

 

Scritto da , il 02/07/19

 

Seguici su

 
 

Lo scorso anno, nell'Agosto del 2018, Microsoft aveva comunicato che, come parte del ciclo di vita dei dispositivi Windows, Microsoft Store avrebbe presto smesso di accettare nuove app per Windows Phone 8.x o versioni precedenti, lasciando ancora qualche mese agli sviluppatori per aggiornare le app esistenti. I tempi ormai sono maturi: Microsoft ha ora smesso di distribuire gli aggiornamenti delle app su Windows Phone 8.x o versioni precedenti e, prossimamente, smetterà anche su dispositivi Windows 8/8.1 per arrivare a distribuire aggiornamenti delle app solo su Windows 10.

Il 31 ottobre 2018, Microsoft ha smesso di accettare nuovi invii di app per Windows Phone 8.x o versioni precedenti o per Windows 80/8.1. Questo non ha influito sulle app esistenti, Microsoft ha dato la possibilità agli sviluppatori di app esistenti di continuare ad inviare aggiornamenti, solo fino all'1 Luglio 2019.

L'1 luglio 2019, Microsoft ha smesso di distribuire gli aggiornamenti delle app sui dispositivi Windows Phone 8.x o precedenti. Gli sviluppatori possono comunque pubblicare aggiornamenti per tutte le app esistenti, anche quelle per Windows Phone 8.x o versioni precedenti, ma questi aggiornamenti saranno disponibili solo sui dispositivi Windows 10.

A partire dall'1 luglio 2023, Microsoft smetterà di distribuire gli aggiornamenti delle app sui dispositivi Windows 8 e Windows 8.1. Gli sviluppatori potranno comunque pubblicare aggiornamenti per tutte le app (comprese quelle per Windows 8 e Windows 8.1) ma questi aggiornamenti saranno resi disponibili solo per i dispositivi con Windows 10.

Gli sviluppatori sono invitati ad aggiornare le loro app esistenti utilizzando l'app Universal Windows Platform (UWP).

Ricordiamo che dall'11 luglio 2017 gli utenti di Windows Phone 8.1 non sono più idonei a ricevere gratuitamente nuovi aggiornamenti della sicurezza, aggiornamenti rapidi non relativi alla sicurezza, opzioni di supporto assistito gratuito o aggiornamenti dei contenuti tecnici online da Microsoft. Programmi di assistenza a pagamento o di terze parti possono continuare a fornire supporto, ma è importante sapere che il supporto tecnico Microsoft non fornisce pubblicamente aggiornamenti o patch per Windows Phone 8.1.


Condividi questa notizia

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria