Nortel e Toshiba sperimentano Wimax mobile in Giappone

Scritto da , il 15/12/06 | Pubblicata in Wimax | Archivio 2006

 

Nortel e Toshiba Corporation collaborano col Governo giapponese ad una sperimentazione wireless di nuova generazione utilizzando soluzioni WiMAX di Nortel per fornire servizi mobili a banda larga ad alta velocità nella regione settentrionale di Tohoku.

La sperimentazione, svolta dall'ente per le Telecomunicazioni di Tohoku, un'agenzia regionale del Ministero giapponese degli Affari Interni e delle Comunicazioni, fa parte del progetto del Ministero 'Next Generation Broadband Strategy 2010". La visione è quella di offrire connettività ovunque e sempre a tutti i cittadini entro il 2010 tramite servizi universali a banda larga che supportano accesso Internet, VoIP, videoconferenza, giochi interattivi e altri servizi a banda larga.

Il Ministero Giapponese ha selezionato Ishinomaki, città portuale nell'isola di Honshu nella prefettura Miyagi di Tohoku, come sede della sperimentazione a causa dell'attuale limitata disponibilità di accesso a banda larga. La soluzione WiMAX mobile di Nortel ha affrontato questa sfida utilizzando avanzate tecniche di trasmissione per fornire connettività dell'"ultimo miglio" senza il costo e la complessità della posa di fili di rame.

Nortel fornirà stazioni radio base e terminali del suo portafoglio WiMAX per la sperimentazione, nonché servizi tecnici. Toshiba Corporation gestirà l'integrazione dei sistemi e i test sul campo. Le stazioni base di Nortel saranno installate in strutture pubbliche all'interno dell'area del test per consentire lo stretto monitoraggio dei cambiamenti e delle fluttuazioni nella copertura, causati dalle variazioni nelle condizioni ambientali e dall'utilizzo di applicazioni a banda larga quali VoIP o multimediali.

La soluzione Nortel è completamente conforme a IEEE802.16-e e opererà sulla banda di frequenza 2,5 GHz. Supporta centinaia di utenti a multi-megabit per ogni sito di cella e supporta applicazioni WiMAX sia fisse che mobili. La soluzione WiMAX di Nortel moltiplica l'efficienza da tre a cinque volte ad una velocità da tre a cinque volte circa superiore a quella delle reti cellulari 3G attualmente in esercizio, ad un costo per bit pari ad un decimo.

La soluzione WiMAX mobile di Nortel è basata su OFDM-MIMO, una combinazione di tecnologie innovative di trasmissione e di antenna che massimizza lo spettro per fornire le altissime velocità e l'elevata ampiezza di banda essenziali ai video e alla TV mobili di qualità. La potenza e le prestazioni della soluzione Nortel forniscono notevoli risparmi agli operatori, in quanto WiMAX fornisce servizi fissi e mobili a banda larga ad alta velocità a vaste aree con un'infrastruttura inferiore rispetto a quella oggi necessaria. Nortel è all'avanguardia in OFDM-MIMO e supporta entrambe le tecnologie nel rilascio iniziale della sua soluzione WiMAX mobile.

Attualmente Nortel sta sperimentando le sue soluzioni WiMAX con molti operatori di telecomunicazioni in tutto il mondo, particolarmente a Taiwan, in Germania, Canada, Grecia, Russia e Messico. Nortel sta anche lavorando con i principali leader e fornitori del settore per sviluppare un completo ecosistema WiMAX globale abilitato a MIMO e ha recentemente annunciato un Centro di eccellenza per dispositivi a Taipei, concentrato sullo sviluppo di un'ampia gamma di dispositivi WiMAX, tra cui dispositivi USB, schede PCMCIA, gateway domestici, PC portatili, PDA e altro ancora.

 

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 

Notizie Successive

Ultime notizie