Nortel potenzia Wireless per Unified Communication

Scritto da , il 02/03/07 | Pubblicata in Wifi | Archivio 2007

 

Nortel] ha annunciato oggi importanti novità sulle funzionalità e le applicazioni della sua soluzione Wireless LAN (WLAN), che consentiranno alle aziende di sfruttare le preesistenti reti WLAN per l’implementazione di soluzioni business avanzate di localizzazione, sicurezza e trasmissione voce.

Grazie alle nuove funzionalità per la qualità del servizio voce, basate sugli standard IEEE 802.11e, le aziende potranno ora godere di una maggiore flessibilità nell’impiego della trasmissione voce su WLAN come parte integrante di una soluzione di comunicazione unificata. Nortel ha inoltre lanciato due upgrade semplici ed economici per aumentare la sicurezza delle reti Wireless LAN e migliorare in generale la produttività consentendo alle aziende di utilizzare la loro rete per rintracciare velocemente personale, risorse e attrezzature presenti nel campus aziendale.

Le nuove funzionalità vocali della serie Wireless LAN 2300 di Nortel sono tali da assicurare che la qualità della voce rimanga invariata anche in presenza di altro traffico wireless e da consentire ai clienti di ottimizzare le prestazioni di un’ampia gamma di terminali mobili che adotteranno questo standard. Come la nuova serie di terminali WLAN Handset 6100 di Nortel, che sarà disponibile entro la metà del 2007. Si tratta di telefoni portatili WLAN per uso interno all’azienda, studiati per un’integrazione totale con la tecnologia VoIP e con le piattaforme WLAN di Nortel, sfruttando la flessibilità dello standard 802.11 a/b/g.

Le due nuove soluzioni introdotte nella piattaforma Nortel Wireless LAN 2300 consentono alle aziende di realizzare nuove applicazioni aziendali sulle preesistenti Wireless LAN già strutturate per le loro particolari esigenze.

La nuova soluzione Nortel di Asset Tracking and Management consente alle aziende di utilizzare la loro rete WLAN per la localizzazione e l’individuazione in tempo reale di singole risorse o persone (fino a un numero di 10.000) con una precisione variabile da uno a tre metri. È una soluzione che abbina alla serie WLAN 2300 di Nortel il sistema di localizzazione in tempo reale di Ekahau: si utilizzano tag RF la cui posizione è determinata tramite l’interazione con i punti di accesso della serie WLAN 2300 stessa. Viene così a mancare la necessità di creare una rete discreta di lettori RFID dedicata esclusivamente all’asset tracking, con il risultato di un’implementazione più veloce, semplice e conveniente.

La nuova soluzione Nortel di Wireless Intrusion Detection and Prevention (WIPS) propone ai clienti l’opzione di un update di sicurezza WIPS avanzata. Consentendo all’azienda di valorizzare l’infrastruttura WLAN Nortel esistente, si eliminano le complessità e i costi legati all’installazione e alla gestione di una rete di sensori di sicurezza a sé stante. La nuova soluzione sfrutta la tecnologia WIPS di AirDefense, consentendo agli utenti WLAN Nortel di trasformare i punti di accesso della serie WLAN 2300 in sensori di sicurezza in grado di identificare e neutralizzare oltre 230 tipi diversi di potenziali minacce per la rete wireless aziendale. Viene garantita anche la gestione e l’applicazione della policy di sicurezza, con uno spettro di applicazione che va dal singolo ufficio alle centinaia di postazioni diverse.

I prodotti di AirDefense ed Ekahau sono stati sottoposti a test rigorosi, a processi di integrazione e di predisposizione alla commercializzazione per assicurare ai rivenditori e ai clienti un impiego immediato con la WLAN 2300. Le soluzioni complete sono disponibili oggi attraverso Nortel e i suoi rivenditori e system integrator a valore aggiunto.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?