China Mobile: interesse per commercializzare l'iPhone

Scritto da , il 06/03/08 | Pubblicata in iPhone | Archivio 2008

 
Apple iPhoneChina Mobile, il più grande operatore di telefonia mobile asiatico, ha annunciato che non ha avuto colloqui per accordi di commercializzazione di iPhone (visualizza la scheda tecnica) ma che sarebbe interessata ad averne.

Precedentemente in Gennaio, sempre la stessa compagnia di telefonia mobile ha annunciato che le contrattazioni con Apple per il lancio dell'iPhone erano state revocate. Il mercato cinese per Apple è un potenziale bacino con 350 milioni di possibili clienti - una cifra che supera la popolazione degli interi Stati Uniti.

Il costo dell'iPhone - che negli Stati Uniti è venduto a 500 dollari - è pari al doppio dello stipendio medio mensile di un lavoratore cinese. Secondo gli analisti il vero nodo della questione sta nei problemi tecnici, di contenuti e burocratici imposti proprio da China Mobile legati alla commercializzazione del famoso telefono nel mercato asiatico.

China Mobile a quota 376 milioni di utenti
 
La più grande compagnia mobile al mondo, China Mobile, operatore mobile cinese, ha dichiarato di aver incrementato la propria base utenti di ben 7 milioni di nuovi clienti solo nel mese di Gennaio, raggiungendo cosi quota 376 milioni di clienti.
Anche a Dicembre, China Mobile aveva incrementato la propria utenza di 6,6 milioni di utenti.
A questo ritmo potrebbre superare quota 500 milioni di clienti già entro il 2009.

Sono 400.000 gli iPhone sbloccati in Cina
 
Secondo alcune fonti sarebbero ben 400.000 gli iPhone sbloccati e utilizzati nella rete di China Mobile, pari a oltre il 10% dei modeli venduti nel 2007 che secondo le stime ufficiali di casa Apple sarebbero circa 3.7 milioni.
Il conteggio è stato effettuato considerando che Apple non ha alcun accordo in Cina, motivo per cui qualunque iPhone nel suolo cinese è di fatto un modello sbloccato.

Usa: Un iPhone su Quattro Sbloccato
 
Lo sblocco dei cellulari è da sempre una questione piuttosto spinosa, che ha recentemente riguardato anche l'Italia con i numerosi cas di Tre (prima) e degli altri operatori successivamente.
Secondo alcune stime, ben 1 milione di modelli sarebbe stato sbloccato e quindi utilizzato con operatori diversi da AT&T, esclusivista Apple per gli Stati Uniti, con problemi in ottica di guadagni da servizi per Apple, con una prima stima fatta da alcuni analisi ridotta adirittura del 37% rispetto alle attese.
Al momento AT&T non ha rilasciato alcuna dichiarazione sulle strategie da adottare per arginare il fenomeno.
 
Scocche in Oro, Diamanti e Fibra di Carbonio per iPhone
 
Case-mate presenta una scossa diamantata per iPhone con 42 diamanti (per un totale di 3.5 carati) incastonati in una placca d'oro a 18 k il tutto racchiuso in una custodia in fibra di carbonio. Sono disponibili versioni sia per iPhone che per iPod.
 
Il prezzo di questo accessorio è d i 20.000 dollari ed è disponibile in 4-6 settimane.
 

Oltre alla versione dorata, è disponibile anche la versione in fibra di carboni a 90 dollari acquistabile online sul sito di Case-mate.com.
Scocca in Carbonio per iPhone














Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?