Creazione di widget contestualizzati personali su S60 Symbian

Scritto da , il 29/04/08 | Pubblicata in Symbian | Archivio 2008

 

S60 su Symbian OS ha annunciato lo sviluppo delle potenzialità della propria offerta Web Run-Time per consentire la creazione di widget contestualizzati personali.

S60 è stata la prima piattaforma software mobile in grado di supportare la creazione di widget e grazie a questa nuova espansione delle sue potenzialità gli sviluppatori web potranno creare servizi ancora più utili e interessanti.

S60 ha, inoltre, ampliato le possibilità di scelta per l'innovazione open source nello sviluppo di applicazioni native, integrando la capacità di supporto per numerose piattaforme indipendenti con librerie C++ .

La mobilità ha cambiato radicalmente il modo in cui le persone usano internet: il web è diventato personale, sempre a portata di mano e sempre connesso. Questo risultato è ottenuto attraverso il miglioramento delle potenzialità dei widget, applicazioni web leggerissime su basi standard, che saranno in grado di accedere alle innumerevoli applicazioni e ai servizi offerti da S60, quali il calendario, l’elenco dei contatti, il GPS, la messaggistica, i contenuti audio e video. I widget possono, inoltre, aggregare informazioni provenienti da internet con informazioni selezionate attinte dai dispositivi mobili dell’utente.

S60 consente di sviluppare nuovi entusiasmanti servizi e mashup, combinando la possibilità del web con quelle della piattaforma S60. Ad esempio, il widget meteo è ora in grado di accedere alla localizzazione corrente dell’utente, attraverso il GPS integrato, e visualizzare, in un istante, le più aggiornate previsioni meteo relative a quel determinato luogo.

Il widget flight tracker preleva le informazioni sull’itinerario di volo dell’utente dal sito web della compagnia aerea, le salva sul calendario del dispositivo e imposta un promemoria. Qualche ora prima dell’ora di partenza, il widget verifica in automatico la situazione del volo attingendo ai dettagli dell’itinerario salvati nel calendario.

Per sostenere la strategia legata al software S60 e lo sviluppo su piattaforme incrociate, S60 sta anche espandendo la propria capacità di supporto all’innovazione open source, integrandola per Open C++. Ciò permette di portare sulla piattaforma S60 la Standard Template Library e altre popolari librerie C++ indipendenti dalla piattaforma, ampliando così l’offerta Open C annunciata lo scorso anno. Insieme, Open C e Open C++ offrono agli sviluppatori l’opportunità di usare competenze disponibili e codici attinti da altre piattaforme nell’ambito dei propri progetti di sviluppo di S60, tra cui anche componenti open source destinati a Linux e ad altre piattaforme.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?