Fujitsu presenta dispositivi Wimax al Wimax Congress 2008

Scritto da , il 03/06/08 | Pubblicata in Wimax | Archivio 2008

 
Fujitsu Microelectronics presenterà l’intera gamma delle proprie soluzioni WiMAX, in occasione del WiMAX Forum Global Congress, che si terrà il 17 e 18 giugno 2008 nei padiglioni del RAI, ad Amsterdam (stand 3.47).

I prodotti a tecnologia WiMAX di FME comprendono i componenti in silicio per stazioni base fisse WiMAX e i CPE, soluzioni per terminali mobili a bassa energia ed elevata performance e per stazioni base femto/pico per reti mobili WiMAX.

L’ultima soluzione mobile WiMAX di Fujitsu, la MB86K21, supporta funzioni complete MIMO a matrice B e funzioni obbligatorie Wave-2 compatibili. Queste funzioni fanno parte di un programma a larga scala dedicato alla tecnologia WiMAX in grado di offrire ai propri clienti una panoramica chiara e completa sui prodotti “a prova di futuro” dell’Azienda.

MB86K21 è una soluzione baseband SoC a elevata integrazione che utilizza l’innovativa tecnologia di processo Fujitsu a bassa dispersione, espressamente sviluppata per PC card e altre applicazioni mobile particolarmente ricche sotto il profilo dei contenuti. La soluzione SoC mobile WiMAX incorpora processori scalabili a elevata integrazione 1024 FFT OFDMA PHY e processori MAC completi; schemi di modulazione adattativi, fra cui 64QAM, 16QAM e QPSK; e un’interfaccia per moduli in Radio Frequenza MIMO, il tutto in un package FBGA di ridotte dimensioni. Sono inoltre disponibili kit per lo sviluppo di sistema per MB86K21, e kit di sviluppo di riferimento per PC card.

Le altre caratteristiche principali di questa soluzione includono:

supporto ampiezze di banda del canale da 5MHz e 10MHz
implementazioni di sicurezza basate su AES-CCM
supporto diversity antenna
supporto dell’interfaccia USB 2.0 e card bus/PCI host
kit completi di sviluppo con soluzioni software e radio
processori dual RISC per l’implementazione di layer MAC superiori e inferiori
rispondenza alle specifiche IEEE 802.16e-2005

Presso lo stand sarà inoltre presentato il nuovo kit di sviluppo di riferimento di Fujitsu, WiMAX Dual-Band USB Dongle. Questa soluzione riunisce il kit di sviluppo di sistema FME per mobile WiMAX, la soluzione SoC MB86K21-SK1 e il Transceiver WiMAX RF SMARTi™ WiMAX di Infineon. La partnership con Infineon – annunciata di recente da Fujitsu – offre ai clienti mobile WiMAX™ dell’Azienda la possibilità di ampliare la banda autorizzata da 3,5GHz a 3,8GHz, il tutto unitamente alla banda a 2,5GHz. Questo significa che la stragrande maggioranza di tutte le bande autorizzate nel mondo potrà essere supportata da un unico front-end, flessibile e a elevata integrazione.

Il nuovo kit di sviluppo di riferimento WiMAX Dual-Band USB Dongle si collega all’interfaccia baseband di Fujitsu, totalmente compatibile MIMO. Questo kit supporta hand-over all’interno di entrambe le bande e le sue prestazioni superano addirittura i 20Mbit al secondo. Il kit di sviluppo conterrà tutti i software e gli strumenti appropriati, file Gerber, schemi e BOM. Fujitsu, inoltre, assisterà i propri clienti nello sviluppo dei prodotti destinati alla vendita e basati specificamente su questo kit di sviluppo.

Aggiungi il nostro Feed Rss per non perdere nessuna news !!!

 
 
 
 
 
 
Vuoi restare aggiornato ?