Apple iOS 9, strumento di Jailbreak ora disponibile

Apple iOS 9, strumento di Jailbreak ora disponibile

Per l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, iOS 9, è disponibile il primo strumento per il Jailbreak. Richiede un computer Windows ma non c'è bisogno di collegare il dispositivo al PC. A sviluppare il Jailbreak il team cinese Pangu.

 

Scritto da , il 15/10/15

Seguici su

 
 

Per l'ultima versione del sistema operativo mobile di Apple, iOS 9, è disponibile il primo strumento per il Jailbreak. A realizzare la procedura che permette poi di installare su un device Apple con iOS 9 (iPhone, iPad e iPod touch) meccanismi di distribuzione di applicazioni e pacchetti alternativi a quello ufficiale dell'App Store proviene dal gruppo cinese Pangu che sviluppa strumenti per il jailbreaking da un bel po' i tempo, e funziona su dispositivi che eseguono tutte le versioni disponibili di iOS 9 fino all'ultima v9.0.2.

Solitamente gli utenti effettuano il jailbreak al proprio iPhone con iOS 9 perchè dopo aver concluso tale procedura gli utenti possono infatti installare numerose applicazioni altrimenti non disponibili tramite l'App Store attraverso applicazioni non ufficiali come Cydia, Icy, Rock e Installer.

Chi ha intenzione di effettuare il jailbreak del proprio dispositivo iOS 9 tramite il pacchetto di Pangu, allora dovrà utilizzare un dispositivo Microsoft Windows per farlo, dal momento che lo strumento attualmente richiede l'utilizzo di Windows installer. Tuttavia, un programma di installazione simile per Mac dovrebbe eventualmente disponibile prossimamente.

Lo strumento di jailbreaking di Pangu è disponibile per i seguenti dispositivi Apple: iPod Touch, iPhone 4s, iPhone 5/5C/5S, iPhone 6/6 Plus, iPhone 6s/6s Plus, iPad Mini 2/3/4, iPad/iPad Air/Air 2.

Un aspetto degno di nota è che lo strumento del gruppo cinese Pangu consente di eseguire un jailbreak "untethered", il che significa che non c'è bisogno di collegare il dispositivo al PC.

 
Jailbreak by Pangu per iOS 9
Jailbreak by Pangu per iOS 9
 

NOTA: Il nostro compito è dare notizia di ciò che è legato al mondo della tecnologia e più nello specifico degli smartphone, quindi non ci assumiamo responsabilità se decidete di effettuare il jailbreak al vostro dispositivo iOS, e ricordate che perderete la garanzia del produttore se qualcosa dovesse andare storto durante la procedura.

Ricordiamo il recente caso di presunta violazione di dati privati sui telefoni iPhone su cui è stato fatto il Jailbreak, un tipo di modifica alle impostazioni di sicurezza di Apple che sì permette ai telefoni di funzionare all'estero o eseguire applicazioni che la società non ha approvato, ma mette in pericolo i dati degli utenti perchè tale pratica lascia i dispositivi vulnerabili agli hacker.

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iOS 9, strumento di Jailbreak ora disponibile


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?