5 Trucchi per ricaricare piu' rapidamente iPhone e iPad

5 Trucchi per ricaricare piu' rapidamente iPhone e iPad

Guida che tratta alcuni trucchi di base che consentono di ricaricare il dispositivo iPhone o iPad piu' velocemente (in particolare scegliere il giusto caricatore, rimuovere la cover o la scocca, collegare il dispositivo a un Mac, utilizzare la modalita' Aereo e spegnere il dispositivo durante la carica).

 

Scritto da , il 30/03/16

Seguici su

 
 

Molti fan di Apple non si rendono conto che la velocità di ricarica varia a seconda del modo in cui si carica il dispositivo: esistono semplici trucchi che è possibile utilizzare per caricare più velocemente l’iPhone. In questa guida ne scopriamo alcuni. Il livello di difficoltà è minimo.

Consiglio 1
SCEGLIERE IL GIUSTO CARICATORE

Suggerimento numero 1: le specifiche tecniche del proprio caricabatterie o adattatore di ricarica possono fare una grande differenza per la velocità di ricarica. Non tutti i caricatori di iPhone sono uguali, e alcuni caricano molto più velocemente di altri.

I caricabatterie per iPhone utilizzano un cavo USB – cavo Lightning, il quale è collegato a un punto di ricarica USB (adattatore). Esistono tre diversi tipi di adattatori disponibili: la presa USB per il computer, l’adattatore iPhone e l’adattatore iPad. Questi tre diversi caricatori hanno diverse specifiche tecniche:

- presa USB del computer: 5 volt, ampere 0.5, 2.5 watt di potenza;
- caricabatterie iPhone: 5 volt, 1 ampere, 5 watt di potenza;
- caricabatterie iPad Air: 5.1 volt, 2,1 ampere, 10 watt di potenza (nominale).

Ciò che è rilevante dal punto di vista della velocità di ricarica è il wattaggio: è una funzione di tempo e definisce la velocità di trasferimento di energia. Maggiore è la potenza, più velocemente il caricabatterie può caricare la batteria del dispositivo. Quindi si dovrebbe sempre caricare un iPhone utilizzando l'adattatore iPhone o iPad, piuttosto che la presa USB di un computer. Tenete a mente che gli adattatori sopra citati sono le unità ufficiali Apple; prodotti di ricarica di terze parti possono variare nelle loro specifiche. Se si utilizza un adattatore non Apple si dovrebbe controllare la potenza e vedere ciò che offre rispetto ad un caricabatterie Apple.

Consiglio 2
RIMUOVERE LA COVER PROTETTIVA

Molte persone consigliano questo semplice suggerimento per una carica più efficace: togliere la cover dell’iPhone. Forse però questo trucco non produrrà benefici apprezzabili, almeno sul fronte della velocità. Il problema che si cerca di evitare qui è l'accumulo di calore: i dispositivi iOS hanno la tendenza a riscaldarsi durante la carica e la cover può peggiorare il problema. Il calore in eccesso può causare problemi alla capacità della batteria - ma il principale effetto del calore è quello di usurare la batteria più velocemente. Quindi togliere la cover può non produrre sensibili miglioramenti in termini di velocità di ricarica - ma potrebbe significare una maggiore durata della batteria.

Consiglio 3
COLLEGARE IL DISPOSITIVO A UN MAC

Diversi computer Apple hanno caratteristiche diverse per le loro porte. Ciò può influenzare la velocità di ricarica: variazioni di corrente (misurata in Ampere o milliampere) a loro volta cambiano il wattaggio.

I computer Apple possono anche capire se le porte sono in grado di alimentare i dispositivi o meno. Questo spiega il motivo per cui si ha collegato il proprio iPad in un Mac e si ha visto il messaggio di errore 'Non in carica', o semplicemente constatato che il dispositivo non si ricarica. Un Mac con porta USB 3.0 è in grado di fornire fino a 1100mA a 5V a certe condizioni. Se si vuole caricare un iPhone tramite un computer Mac è necessario collegare solo l'iPhone e mantenere lo schermo del computer acceso durante il processo di ricarica. Nel caso di computer portatili, assicurarsi che il Mac stesso sia collegato alla rete elettrica.

Consiglio 4
UTILIZZARE LA MODALITA' AEREO

Un trucchetto che vale la pena menzionare è quello di poter caricare un iPhone in modo leggermente più veloce attivando la Modalità Aereo. Questo perché la modalità spegne il 3G e il Wi-Fi e utilizza meno energia durante la ricarica. Aprire il Control Centre e toccare l'icona a forma di aereo durante la carica. Si noti che mentre è attivata la modalità aereo non si sarà in grado di ricevere telefonate o utilizzare il proprio iPhone per navigare in Internet; in compenso l'iPhone si caricherà un po' più velocemente.

Consiglio 5
SPEGNERE IPHONE O IPAD DURANTE LA RICARICA

Spegnere il proprio iPhone durante la ricarica permette di caricare il dispositivo più velocemente. Anche in questo caso, la differenza sarà frazionaria, ma può esserne valsa la pena. Questo perché l'iPhone da spento non utilizza batteria durante la ricarica. Collegare l'iPhone nel caricatore da muro, tenere premuto il tasto Spegni per spegnere l'iPhone. Lasciarlo stare per un paio d'ore in modo tale da farlo ricaricare completamente.


Condividi questa notizia

Resta aggiornato su 5 Trucchi per ricaricare piu' rapidamente iPhone e iPad


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?