Apple iPhone con fotocamera oltre 12 MP dal 2018

Apple iPhone con fotocamera oltre 12 MP dal 2018

I nuovi iPhone in uscita nel 2017 mantengono una fotocamera da 12MP; solo nel 2018 Apple dovrebbe aumentare il numero di megapixel delle fotocamere dei melafonini.

 

Scritto da , il 02/04/18

Seguici su

 
 

I nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X di Apple montano tutti una fotocamera principale da 12MP., ancora una volta, ma Apple dovrebbe aumentare il numero di megapixel delle fotocamere che monta nei propri melafonini a partire dai nuovi modelli di iPhone in uscita nel 2018.

Stando alle indiscrezioni riportate da Digitimes lo scorso dicembre, Apple ha previsto la produzione di obiettivi per moduli fotocamera di risoluzione superiore a 12 megapixel presso una nuova fabbrica costruita nel centro di Taiwan dal produttore di moduli fotocamera per smartphone Largan Precision.

Risulta che Largan possa essere la sola azienda in grado di produrre moduli fotocamera per smartphone con risoluzione maggiore di 12MP nelle quantità di cui Apple ha bisogno. Piu' nel dettaglio, Largan dovrebbe essere in grado di produrre 600 milioni di moduli fotocamera presso la nuova struttura, pari a sei volte la produzione in prima sostenuta dalla società.

Stando a quanto dichiarato dal CEO di Largan, Lin En-ping, la nuova fabbrica sarà in grado di produrre moduli con obiettivi multipli, telecamere con obiettivi con ampia apertura per una migliore qualità delle foto scattate in condizioni di scarsa luminosità e obiettivi in ​​grado di gestire il sensing 3D per il riconoscimento del viso.

Digitimes sottolinea che la Largan ha rifiutato di commentare le voci e ha indicato che l'azienda non ha mai divulgato informazioni sulla capacità produttiva della fabbrica di Taichung.

Leggi anche: iPhone X, scopriamo la Fotocamera TrueDepth

Apple monta una fotocamera con sensore da 12MP dall'iPhone 6S introdotto nel 2015, anche se per i melafonini di generazione successiva ha detto di aver lavorato sul migliorare la qualità di foto e video realizzati dai telefoni pur mantenendo invariata la quantità di megapixel, sostenendo (ed ha ragione su questo aspetto) che non è solo il numero di megapixel di un sensore a definirne la qualità. IPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8 e iPhone 8 Plus hanno una fotocamera posteriore principale da 12 megapixel che include la stabilizzazione ottica dell’immagine, diaframma con una ampia apertura di F1.8 e l’obiettivo con lente a sei elementi per foto e video più luminosi e dettagliati, e la capacità di catturare un'ampia gamma cromatica. Solo iPhone 7 Plus e iPhone 8 Plus hanno un terzo sensore, un teleobiettivo sempre da 12 megapixel, che si trova al fianco del grandangolo da 12 megapixel presente nella parte posteriore. Questo terzo sensore è un teleobiettivo da 12 megapixel che offre uno zoom ottico e uno zoom digitale fino a 10x per le foto e offre la modalità 'Ritratto' ('Portrait' in inglese) che consente di scattare foto col soggetto in primo piano nitido mentre lo sfondo è sfocato.

Leggi anche:
Leggi anche: iPhone 8 e iPhone X, quanto occupa un video registrato in HEVC 4k e HD

Il 12 settembre 2017 Apple ha tenuto il suo atteso evento dedicato al lancio di nuovi iPhone, occasione in cui sono stati annunciati oltre agli aggiornamenti iPhone 7s e iPhone 7s Plus chiamati iPhone 8 e iPhone 8 plus anche l'innovativo iPhone X. Tutti e tre i nuovi iPhone ripropongono ancora una volta uno (iPhone 8) o due (iPhone 8 Plus e iPhone X) sensori da 12 megapixel sulla parte posteriore, anche se Apple ha detto di aver implementato qualche miglioramento. Rispetto ad iPhone 7 e iPhone 7 Plus, il comparto fotografico posteriore di iPhone 8 Plus e iPhone X è stato ottimizzato per offrire la migliore esperienza di Realtà Aumentata. Apple ha detto che la fotocamera principale da 12MP che si trova su iPhone 8/8Plus e iPhone X è stata migliorata rispetto a quella che si trova su iPhone 7/7Plus, con un sensore più grande e più veloce, un nuovo filtro a colori e pixel più profondi. Un nuovo processore di immagine progettato da Apple offre inoltre un'elaborazione avanzata dei pixel, un'ampia acquisizione dei colori, un autofocus più veloce in condizioni di scarsa luminosità e foto HDR migliori, mentre un nuovo Flash True Tone con LED Slow Sync produce sfondi più uniformi (iPhone 7 ha un Flash True Tone quad‑LED). Secondo Apple questo si traduce in foto migliori dai colori vivaci, realistici e più dettagli.

Se le indiscrezioni emerse sono da considerarsi vere, il primo iPhone con una fotocamera di risoluzione maggiore di 12MP verrà introdotto sul mercato dalla società di Cupertino solo nel 2018. 

Leggi anche:

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su Apple iPhone con fotocamera oltre 12 MP dal 2018


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?