iPhone X ha problemi con le chiamate in entrata, Apple lo sa

iPhone X ha problemi con le chiamate in entrata, Apple lo sa

Alcuni iPhone X squillano per segnalare la chiamata in entrata ma il display tarda di accendersi anche per 10 secondi.

 

Scritto da , il 05/02/18

Seguici su

 
 

Il mese di febbraio non si è aperto nel migliore dei modi per Apple, in quanto ci sono alcuni proprietari del nuovo iPhone X che segnalano di avere problemi con le chiamate in entrata. 

All'interno del forum ufficiale di Apple, infatti, ci sono utenti che si stanno lamentando che il loro melafonino del valore di oltre 1100 euro non sa fare la cosa piu' semplice, ossia ricevere le telefonate. Quale è il problema segnalato? L'iPhone X squilla per segnalare che qualcuno sta provando a chiamare ma il touchscreen si accende per segnalare la chiamata con un ritardo che nei casi peggiori arriva fino a 10 secondi, quindi l'utente non ha la possibilità di premere il pulsante virtuale per rispondere alla telefonata.

La causa del problema non è ancora stata trovata ma Apple ne è a conoscenza e sta lavorando per trovare una soluzione il prima possibile. Dal momento che è un problema diffuso ma non troppo, la società dovrà trovare i fattori che, combinati assieme, provocano il problema.

Nel forum di Apple un utente ha riportato: "Quando ricevo una chiamata in arrivo nel mio iPhone X la suoneria parte ma il display si accende dopo 6-8 secondi. Quando riavvio il mio iPhone x i problemi si risolvono automaticamente e dopo 15-20 chiamate lo stesso problema ricomincia. Ho eseguito l'hard reset e il soft reset del mio iPhone X ma non è servito." mentre un altro utente ha scritto "Quando una chiamata è in arrivo il mio telefono inizia a squillare ma il display si attiva dopo 8-10 secondi."

In risposta a questi utenti, Apple raccomanda la re-installazione di iOS 11.2 prima effettuando un backup completo del contenuto del dispositivo, quindi il ripristino il software alle impostazioni di fabbrica e, infine, il ripristino del backup dei dati precedentemente effettuato.

Purtroppo, sempre stando alle segnalazioni degli utenti, il ripristino va a risolvere il problema solo temporaneamente: "ho fatto il ripristino e ha funzionato bene per un paio di giorni e poi lo stesso problema." ha scritto un utente.

La speranza per i proprietari di iPhone X che hanno riscontrato il problema è che sia solamente a livello software e quindi risolvibile tramite un aggiornamento.

Nonostante il CEO di Apple Tim Cook nel commentare il primo trimestre fiscale della sua società ha detto che "iPhone X ha superato le nostre aspettative ed è stato il nostro iPhone più venduto ogni settimana da quando è stato spedito a novembre" in realtà per gli analisti l'iPhone X è stato un flop, in parte per il suo costo elevato ma anche per la scarsa disponibilità che c'è stata al lancio piu' volte rinviato per problemi in fase di produzione.

Condividi questa notizia

Resta aggiornato su iPhone X ha problemi con le chiamate in entrata, Apple lo sa


 
 

Commenti e Opinioni

 
 
 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?