OnePlus 6 vs Pocophone F1, sfida a colpi di Low Cost

OnePlus 6 vs Pocophone F1, sfida a colpi di Low Cost

Vale la pena acquistare Pocophone F1 di Xiaomi o spendere qualcosa in più per OnePlus 6? Quali sono le reali differenze? Per rispondere a queste, ma anche a molte altre, domande abbiamo messo i due Smartphone a confronto.

 

OnePlus 6 oppure Pocophone F1 by Xiaomi? Quale dei due è il vero flagship killer del momento? Mettiamoli a confronto per scoprirlo!

Iniziamo dicendo che entrambi sono prodotti disponibili ufficialmente in Italia, Pocophone F1 potete trovarlo su Honorbuy.it al seguente indirizzo dall’Italia con garanzia di due anni e con possibilità di utilizzare il codice sconto PIANETACELLULARE per risparmiare ulteriori 5 euro sul prezzo già più basso rispetto al listino ufficiale, OnePlus 6 invece è disponibile su Amazon al seguente indirizzo e sul sito ufficiale al seguente indirizzo, nel secondo caso utilizzando il nostro link potete avere un buono da 20 euro da spendere in accessori!

Confezioni di vendita molto simili che comprendono Smartphone, alimentatore da parete con ricarica rapida, cavo USB Type C, spilla per estrarre il vano Sim, manuali guida e cover in TPU.

OnePlus 6 vs Pocophone F1
OnePlus 6 vs Pocophone F1

Esteticamente ritroviamo prodotti simili nella parte anteriore e posteriore per design ma OnePlus 6 ha delle cornici più sottili e dei materiali più ricercati, parliamo infatti di metallo nella cornice e vetro Gorilla Glass 5 sia sul fronte che sul retro mentre per Pocophone F1 troviamo vetro antigraffio davanti (pare sia Gorilla Glass ma non viene confermata la versione) e policarbonato per il resto della scocca.

Al tatto ovviamente la sensazione più premium la dona il OnePlus che però risulta anche essere più fragile, il Pocophone è uno Smartphone invece che dona una sensazione di solidità e che, a nostro avviso, si può utilizzare senza una cover volendo senza rischiare di graffiarlo troppo facilmente.

Parlando di ergonomia troviamo sicuramente migliore il OnePlus grazie ai materiali ed al peso più contenuto, in questo caso la differenza è di soli 3 grammi sulla carta a favore del OnePlus ma sul campo il Pocophone sembra molto più pesante.
OnePlus 6 vs Pocophone F1
OnePlus 6 vs Pocophone F1

Parlando di display troviamo per il OnePlus un pannello Optic Amoled da 6,28 pollici con risoluzione di 2280 x 1080 pixel e 402 ppi mentre l’aspect ratio è di 19:9, Pocophone F1 invece adotta un pannello LED IPS da 6,18 pollici con risoluzione di 2246 x 1080 pixel, 403 pixel per pollice ed aspect ratio di 18.7:9.

Partiamo dal presupposto che sono due ottimi display entrambi se visti singolarmente ma indubbiamente se messi uno a fianco all’altro si notano diverse differenze parlando di luminosità e profondità dei colori, differenze a favore della tecnologia scelta da OnePlus.

Passando alla parte Hardware troviamo per entrambi un processore Qualcomm Snapdragon 845 Octa Core da 2,8 Ghz con GPU Adreno 630 e 6 GB di RAM nel nostro caso con 64 GB di memoria interna, esistono poi le varianti da 128 e 256 GB che in OnePlus hanno entrambe 8 GB di RAM ripresi invece solo nella versione Top per il Pocophone.

Importante sottolineare che entrambi sono Smartphone Dual Sim ma Pocophone permette anche di espandere la memoria sacrificando uno dei due slot, cosa che invece non possiamo fare con OnePlus 6.

Entrambi sono reattivi, veloci, permettono di utilizzare i giochi al massimo del dettaglio e non scaldano mai fino a dar fastidio, sotto quest’ultimo aspetto vince il Pocophone F1 grazie ad un circuito di raffreddamento a liquido posto sopra alla batteria.
OnePlus 6 vs Pocophone F1
OnePlus 6 vs Pocophone F1

Passando al reparto connettività troviamo LTE che dovrebbe essere Gigabit (Plus) in entrambi ma che in realtà nel Pocophone non siamo mai riusciti a sftuttare (perfetto sotto rete LTE), GPS con Glonass, Wi-Fi a doppia banda e Bluetooth 5.0 con supporto ad audio aptxHD, solo in OnePlus 6 invece ha l’NFC.

Per entrambi è presente un veloce lettore delle impronte digitali sul retro ed il riconoscimento del viso per lo sblocco tramite camera anteriore, identica la velocità di sblocco ma migliore in generale la funzione sul Pocophone che integra anche un sensore infrarosso che gli permette di illuminare il nostro volto per uno sblocco perfetto e rapido anche al buio completo.

Anteriormente troviamo per OnePlus 6 una fotocamera da 16 megapixel con apertura focale di 2.0 e stabilizzazione elettronica, sul Pocophone invece passiamo a 20 megapixel sempre con apertura focale di 2.0, in entrambi i casi non manca l’effetto ritratto, il flash a display e l’HDR automatica.

Sul retro troviamo per OnePlus un primo sensore da 16 megapixel f/1.7 con stabilizzazione Ottica ed un secondo sensore da 20 megapixel f/1.7 utilizzato per lo Zoom 2X (comunque digitale) e per il miglioramento degli scatti ma anche per l’effetto ritratto, effetto che ritroviamo anche sul Pocophone grazie al doppio sensore da 12 megapixel f/1.9 con tecnologia Dual Pixel e stabilizzazione elettronica ed al secondo sensore da 5 megapixel f/2.0.

In generale entrambi gli Smartphone scattano ottime foto in ogni condizione di luce, il Pocophone sembra migliore quando utilizziamo lo Zoom mentre il OnePlus sembra calibrare più naturalmente i colori, lo Xiaomi tra l’altro ha anche l’intelligenza artificiale per il riconoscimento attivo delle scene che va a migliorare le impostazioni di scatto in automatico.

Al seguente indirizzo la galleria di test scattata con i due prodotti a risoluzione originale, nella recensione video a fine articolo invece trovate i filmati di test registrati con i due dispositivi che arrivano al 4K Ultra HD.

OnePlus 6 vs Pocophone F1
OnePlus 6 vs Pocophone F1

Ricezione paragonabile ed ottima sotto tutti gli aspetti (GPS, Wi-Fi, Bluetooth e rete dati), audio forte e pulito in entrambi ma in questo caso migliore dalla cassa sul OnePlus per volume.

Batteria differente, 3300 mAh sul OnePlus e 4000 mAh sullo Xiaomi, entrambi con ricarica rapida che però è nettamente più rapida nel primo caso ma batteria che dura di più nel secondo, un’ora netta in più di schermo attivo con utilizzi molto intensi ed anche 2 ore di differenza (sempre di schermo) con utilizzo blando. 

Il software qui è un argomento molto interessante in quanto la filosofia è simile e voltata al modding, per entrambi infatti troviamo diverse ROM online grazie al tempestivo rilascio dei kernel da parte delle due aziende.

OnePlus 6 adotta l’Oxygen OS che risulta molto simile ad Android stock ma che integra un launcher leggermente rivisto e più personalizzabile, per esempio con pacchetti d’icone presi dal play store, ma anche con funzioni specifiche come le gesture per non avere tasti a schermo.

Tutto ciò che troviamo sul OnePlus lo ritroviamo sul Pocophone che però integra la MIUI per Poco, potete provarla scaricando il launcher dal play store qui, in pratica ci sono le gesture, le icone intercambiabili eccetera ma l’interfaccia è più simile ad una MIUI snellita.

In entrambi troviamo anche una gestione molto precisa del Dual Sim e le applicazioni clonate per utilizzare per esempio Whatsapp in entrambe le Sim.

In conclusione, come abbiamo visto, parliamo di prodotti molto simili sulla carta ed anche sul campo, le differenze stanno più che altro nel display e nei materiali a favore del OnePlus anche se lo Xiaomi ha diverse caratteristiche a suo vantaggio, la vera differenza è il prezzo di listino più basso di 200 euro per il Pocophone, questo giustifica tutte le qualità inferiori e lo rende un Best Buy.

Detto questo è ovvio che spendere qualcosa in più per il OnePlus resta comunque consigliato per tutti coloro che lo Smartphone non lo vogliono premium solo nella scheda tecnica ma anche nella sensazione al tatto che, in questo caso, fa davvero la differenza.

Vi lasciamo ora al nostro confronto video e vi postiamo anche le recensioni rispettive dei due Smartphone, ad inizio articolo trovate i link per l’acquisto, non dimenticatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube ed al nostro canale Telegram ma anche di seguirci su Instagram, buona visione!

OnePlus 6 vs Pocophone F1 by Xiaomi, la sfida è tutta qui!


Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Ultimi Confronti

 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?