Confronto Apple AirPods 1 vs AirPods 2

Confronto Apple AirPods 1 vs AirPods 2

A confronto gli AirPods 1 con gli AirPods 2, conviene oppure no effettuare l'upgrade?

 

Apple ha lanciato i nuovi AirPods di 2a generazione, anche con custodia di ricarica wireless, che Apple ha promesso "reinventano gli auricolari wireless". Ma rispetto alla prima generazione di Apple AirPods, lanciata nel 2016, che cosa hanno di differente? Proviamo a mettere a confronto gli AirPods 1 con gli AirPods 2, cosi' chi ha un paio di AirPods di prima generazione puo' pensare se gli conviene oppure no effettuare l'upgrade.

Facendo un quadro generale del prodotto, gli AirPods 2 hanno un design invariato rispetto agli AirPods, e dopo l'associazione iniziale col proprio dispositivo si accendono  automaticamente quando vengono tolti dalla custodia, e sono intelligenti perchè capiscono quando sono indossati vanno in pausa quando vengono tolti. Ma queste cose le fanno anche gli AirPods originali. E' possibile indossare entrambi gli AirPods 2 o soltanto uno, e per riprodurre un brano o un podcast o passare a quello successivo, basta fare doppio tap. 

Apple AirPods vs Apple AirPods 2
Apple AirPods vs Apple AirPods 2

Di nuovo c'è che per regolare il volume, cambiare canzone, telefonare o anche ricevere indicazioni stradali è possibile dire “Ehi Siri” e poi chiedere 'a mani libere' all'assistente vocale cosa si vuole fare (ma è sempre possibile premere per richiamare Siri, come negli AirPods originali).

La novità piu' importante è forse la custodia di ricarica wireless, il che significa che oltre che poter essere caricata tramite cavo Lightning la custodia (dove vanno riposti gli auricolari per ricaricarsi) puo' essere ricaricata anche semplicemente poggiandola in una qualsiasi base di ricarica wireless con standard Qi. Il costo degli AirPods 2 con custodia di ricarica wireless è di 229 euro. Gli AirPods 2 sono anche disponibili con la base di ricarica standard (179 euro), solo con ricarica tramite porta Lightning. Per chi ha già gli AirPods di prima generazione, ed è interessato solo alla base di ricarica wireless, questa puo' essere acquistata standalone al prezzo di 89 euro. Esclusiva della custodia di ricarica wireless è una luce LED che segnala che gli auricolari si stanno caricando.

Apple AirPods 2 con custodia di ricarica wireless vs Apple AirPods 2 con custodia di ricarica standard
Apple AirPods 2 con custodia di ricarica wireless vs Apple AirPods 2 con custodia di ricarica standard
Per quanto riguarda l'autonomia, gli AirPods 2 offrono 5 ore di ascolto e 3 ore di conversazione con una sola carica. La custodia permette di ricaricarli in wireless più volte, per un totale di oltre 24 ore di ascolto. 15 minuti nella custodia danno 3 ore di ascolto o 2 ore di conversazione. Gli originali AirPods 2 offrono 5 ore di ascolto e 2 ore di conversazione con una sola carica. La custodia permette di ricaricarli per un totale di oltre 24 ore di ascolto. 15 minuti nella custodia danno 3 ore di ascolto o 1 ora di conversazione. Di conseguenza, gli AirPods 2 guadagnano solo 1 ora di conversazione in piu', mediamente, mentre la durata in ascolto di musica o altro è pressochè la stessa.

Nuovo negli AirPods 2 è il chip Apple H1, un aggiornamento dell'Apple W1 che si trova negli originali AirPods. Secondo Apple, il nuovo chip H1 è piu' performante, è grazie a questo se l'autonomia in conversazione è di piu' rispetto agli AirPods originali, se sono fino al doppio più veloci quando si passa da un device attivo a un altro, e se la connessione audio per le telefonate è una volta e mezzo più rapida. Il chip H1 permette anche di attivare Siri con la voce e riduce fino al 30% la latenza nei videogame.

Apple non ha menzionato a nuove certificazioni per la protezione dall'acqua, per cui come gli AirPods originali i nuovi AirPods 2 dovrebbero resistere al sudore e forse a qualche goccia di pioggia ma non sono affatto impermeabili.
Apple AirPods di seconda generazione: prezzi in Italia
Apple AirPods di seconda generazione: prezzi in Italia

Ricapitolando, i nuovi AirPods 2, sulla carta, differiscono dagli AirPods 1 per: nuovo chip H1, maggiore autonomia della batteria in conversazione, opzionale custodia di ricarica wireless, tempi di connessione ai device piu' rapidi; come plus, Apple dice che i nuovi AirPods 2 suonano con "audo in altissima qualità" ma le specifiche dei driver interni non le ha fornite.

Riguardo il prezzo, AirPods 2 con custodia standard (non wireless) costano 179 euro, come gli AirPods originali; non ci sono confronti da fare, essendo una novità,sul prezzo degli AirPods 2 con custodia di ricarica wireless, venduti in Italia a 229 euro; solo la custodia di ricarica wireless pienamente compatibile con gli AirPods originali viene a costare 89 euro.

Riguardo la compatibilità, per Apple gli AirPods 2 sono compatibili solo con dispositivi Apple (e non Android), e in particolare con iPhone, iPad e iPod touch con iOS 12.2 o successivo, con Apple Watch con watchOS 5.2 o successivo, con Mac con macOS 10.14.4 o successivo.

Acquistare o no gli AirPods 2? Chi è soddisfatto degli AirPods che già ed è interessato alla custodia di ricarica wireless potrebbe anche solo optare per acquistare questa mentre , chi non ha mai avuto degli AirPods puo' solamente acquistare i nuovi modelli (anche se alcuni rivenditori potrebbero vendere ancora la prima generazione fino ad esaurimento delle scorte, magari a meno di 179 euro).

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 

Ultimi Confronti

 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?