Dazn, piattaforma di sport in streaming online ora in Italia. Come funziona e quanto costa

Dazn, piattaforma di sport in streaming online ora in Italia. Come funziona e quanto costa

Perform porta in Italia Dazn, la piattaforma che trasmette lo sport live e on demand in streaming stile Netflix. Si parte con 3 partite di Serie A, Serie B, Liga, Ligue 1, Coppa di Lega Inglese, Coppa D'africa Delle Nazioni, Copa Libertadores, MLB, NHL e altro. Tutto a 9,99 euro al mese senza vincoli.

 

E' arrivato in Italia Dazn, il nuovo servizio che trasmette lo sport live e on demand in streaming legalmente. Dazn è una proprietà di Perform Group e prima del debutto in Italia era già disponibile in Austria, Germania, Giappone e Svizzera dal 2016, poi in Canada dal 2017. Dazn in Italia arriva prima di tutto con la Serie A di calcio, perchè i primi diritti acquistati da Perform Group sono stati quelli per trasmettere 3 partite a giornata (114 partite a stagione) del massimo campionato di calcio italiano in esclusiva per il prossimo triennio 2018/2019, 2019/2020, 2020/2021 - le restanti 7 partite a giornata saranno un'esclusiva di Sky ma per queste su Dazn si vedranno gli highlights. Ma non c'è solo la Serie A.

Dazn è da pensare come il Netflix dello sport poichè trasmette in streaming diversi tipi di sport in diretta e on demand. In Italia il servizio parte con tre match di Serie A a turno e tutte le partite di Serie B, in HD e sui dispositivi preferiti. In più, anche La Liga, la Ligue 1, la Coppa di Lega Inglese, la Coppa D'africa Delle Nazioni, la Copa Libertadores, la PDC Darts, la MLB, la NHL. Nel corso del tempo DAZN dovrebbe acquistare i diritti per trasmettere altri sport, che saranno via via comunicati. Tutto al costo unico di 9,99 euro al mese, dopo il primo mese di prova gratis. E si puo' disdire quando si vuole perchè non ci sono vincoli di abbonamento.

Tutto lo sport di cui Dazn ha i diritti è disponibile sia in diretta che on demand, su un'ampia gamma di dispositivi tra cui Smart Tv, Pc, smartphone, tablet e console di gioco (nel dettaglio: Apple TV, Samsung, Sony, Panasonic, LG, Amazon Fire TV, Chromecast; smartphone e tablet iOS e Apple; browser Chrome, Firefox, Internet Explorer, Edge, Safar; console per videogiochi Xbox One, PlayStation4 e PlayStation3). L'app è scaricabile dallo store del proprio device. L'abbonamento di 9,99 euro rende visibili i contenuti su un massimo di due dispositivi in contemporanea (un massimo di 6 dispositivi possono essere registrati allo stesso account).

Riguardo alla Serie A, rispetto a NOW TV, la Internet TV di Sky dove si vedranno le 7 partite di Serie A di cui Sky ha acquisito i diritti esclusivi del triennio fino a giugno 2021, Dazn propone uno streaming in qualità HD fino alla risoluzione 1080p (la qualità è adattiva, quindi varia in base alla connessione e anche al tipo di device). Su NOW TV, invece, lo sport è in SD (salvo upgrade futuri).

"Il calcio in Italia e' una vera e propria passione, uno stile di vita. Per questo siamo orgogliosi di lanciare Dazn in Italia offrendo alcune delle migliori partite della Serie A in esclusiva" ha commentato James Rushton, CEO di Dazn. "Dazn nasce con il desiderio di riavvicinare lo sport agli appassionati, dando la possibilita' a chi non ha mai potuto sottoscrivere un abbonamento pay-tv di godere di una piattaforma multisport a costi accessibili. Dazn costa solo 9,99 euro al mese, con il primo mese di prova gratuita, e la possibilita' di disdire l'abbonamento in ogni momento. Con DAZN, i fan potranno finalmente vedere lo sport a modo loro".

Riguardo la Serie A fino a giugno 2021, su Dazn si vedranno in esclusiva l'anticipo delle 20:30 del sabato sera, il lunch-time della domenica alle 12:30, e una partita in programma la domenica pomeriggio alle 15:00. Per le partite di cui Sky ha l'esclusiva saranno disponibili gli highlights. In generale su Dazn si vedranno comunque 3 partite a giornata in esclusiva (vale nei turni infrasettimanali o con programmazione differente dalla norma).

E' possibile creare un account DAZN in Italia dal 27 luglio 2018, basta accedere al portale https://www.dazn.com/it-IT dove va registrato un indirizzo email valido più una carta di credito (l'addebito del primo canone di abbonamento avverrà solo dopo il primo mese gratis, salvo disattivazione). 

DAZN ha stretto accordi con Mediaset Premium e Sky Italia per offrire l'accesso alla piattaforma a prezzi vantaggiosi

DAZN per i clienti Mediaset Premium. Mediaset Premium ha concluso un accordo con il Gruppo Perform per effetto del quale l'offerta Premium è stata rimodulata, ed i clienti con un pacchetto calcio attivo hanno incluso nell'abbonamento senza costi aggiuntivi l'accesso alla visione di tutti i contenuti offerti dalla piattaforma DAZN. Gli eventi sono disponibili sui dispositivi connessi ad internet, tramite la app DAZN, e non sul digitale terrestre. Tra la fine di luglio e l'inizio di agosto gli abbonanti al pacchetto calcio ricevono una comunicazione con le istruzioni per accedere alla piattaforma DAZN e fruire di tutti i contenuti disponibili.

DAZN per i clienti Sky (no NowTV). Grazie all’accordo tra Sky e DAZN, Sky permette ai propri clienti di accedere a condizioni dedicate all’applicazione di streaming a pagamento DAZN. Da metà agosto sarà possibile quindi acquistare attraverso Sky i TICKET DAZN per vedere anche gli altri 3 match di Serie A per ogni turno e tutta la Serie B.  Si potranno acquistare 3 diversi tipi di ticket: TICKET DAZN 1 MESE per i clienti Sky da più di un anno con extra a 7,99 euro con uno sconto di 2 euro rispetto al prezzo di listino; TICKET DAZN 1 MESE per i clienti Sky da meno di un anno o senza extra al prezzo di listino di 9,99 euro; TICKET DAZN 3 MESI per tutti i clienti Sky con 3 mesi di visione al prezzo di a 21,99€ scontato del 25% (circa 8€) rispetto al canone DAZN; TICKET DAZN 9 MESI per tutti i clienti Sky con 9 mesi di visione al prezzo di a 59,99€ (9 mesi al prezzi di listino sarebbero 89,91€). I TICKET DAZN potranno essere acquistati dai clienti Sky a partire da metà agosto tramite app Fai da Te di Sky, dall'Area Clienti di sky.it o tramite telefono.

Per vedere tutta la Serie A 2018/2019 servono quindi due abbonamenti: l'abbonamento a Sky Calcio (o si acquista il ticket 'Sport' in streaming su NOW TV se non si vogliono vincoli) e l'abbonamento a DAZN. Cosi' è perchè il bando dei diritti tv pubblicato dalla Lega Serie A non ha permesso che una emittente potesse aggiudicarsi tutte le partite di Serie A né tutte le partite di una singola squadra. 

Leggi anche: Serie A 2018-19 in streaming su Sky Go, Now TV, Dazn e Premium: giro di prezzi
App Dazn per Android
App Dazn per Android
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?