Arlo attiva l'accesso all'archiviazione diretta: come funziona e come si usa

Arlo attiva l'accesso all'archiviazione diretta: come funziona e come si usa

La nuova funzione consiste nell'accesso diretto dall'app mobile ai video registrati in locale nella memoria esterna collegata alla stazione base.

 

Arlo, la piattaforma di videocamere di sicurezza senza fili, ha aggiornato il 22 dicembre 2019 la sua app mobile per iOS e Android per introdurre una novità molto richiesta ed attesa dagli utenti: il Direct Storage Access. La nuova funzione consiste nell'accesso diretto dall'app mobile ai video registrati in locale nella memoria di archiviazione esterna eventualmente inserita all'interno della stazione base.

Per poter utilizzare questa funzione è necessario disporre della stazione base modelo VMB4540 oppure dello SmartHub modello VMB5000 e di un dispositivo di archiviazione di terze parti, che a seconda del tipo di hub a disposizione puo' essere o una chiavetta/disco USB oppure di una scheda microSD

Gli utenti possono quindi accedere alle registrazioni salvate localmente nel proprio hub direttamente all'interno dell'app Arlo. Per fare questo, bisogna prima abilitare l'accesso alla memoria diretta nelle Impostazioni della stazione base, quindi in 'Impostazioni di Archiviazione'. L'accesso diretto all'archiviazione non è disponibile via web su my.arlo.com. 

Prima di questa importante novità, per vedere i video archiviati in locale nel dispositivo di archiviazione esterno collegato all'hub di Arlo bisognava rimuovere il dispositivo, quindi collegarlo ad un computer e accedere manualmente ai file. Adesso, grazie al Direct Storage Access l'accesso a questi video locali puo' essere fatto da remoto.

L'app aggiornata mostra nella 'libreria' il nuovo tag 'cloud' per identificare i video che vengono salvati sulla cloud di Arlo.

"L'accesso diretto all'archiviazione è la soluzione perfetta se stai cercando un modo conveniente per accedere ai video archiviati localmente sul tuo Arlo SmartHub" ha commentato Arlo. "Invece di rimuovere la scheda microSD o il dispositivo di archiviazione USB e collegarla al computer per visualizzare le registrazioni, Direct Storage Access consente un modo rapido per visualizzare direttamente le registrazioni tramite l'app Arlo alla piena risoluzione della videocamera Ultra o Pro. Quando si utilizza l'accesso diretto all'archiviazione, le registrazioni di Arlo non arrivano mai sulla cloud di Arlo, fornendo un accesso point-to-point senza interruzioni".

Come funziona il Direct Storage Access di Arlo

Serve avere quanto segue per configurare l'accesso all'archiviazione diretta nell'app Arlo:
- l'app Arlo su iOS (Apple) o Android aggiornata all'ultima versione (da quella disponibile dal 22 dicembre 2019) - non funziona tramite il client web.
- un Arlo SmartHub (VMB5000 o VMB4540)
- un router (Arlo consiglia di utilizzare un router di rete privata virtuale (VPN).
- un dispositivo USB o microSD compatibile con Arlo SmartHub

Per configurare l'accesso diretto allo storage per il proprio sistema Arlo, bisogna prima inserire un dispositivo USB o microSD compatibile nell'Arlo SmartHub, quindi attivare la registrazione locale nelle Impostazioni dell'app Arlo. Quando la registrazione della memoria locale è abilitata, è possibile configurare l'accesso alla memoria diretta.

Per abilitare l'accesso all'archiviazione diretta:
- Avvia l'app Arlo su iOS o Android.
- Tocca Impostazioni> I miei dispositivi.
- Seleziona uno SmartHub.
- Tocca Impostazioni di archiviazione.
- Tocca l'interruttore accanto a Registra localmente.
- L'archiviazione locale è ora attivata sul dispositivo Arlo.
- Tocca l'interruttore accanto a 'Accesso all'archiviazione diretta'.

Dopo aver abilitato l'accesso all'archiviazione diretta, le registrazioni sono accessibili quando ci si trova sulla stessa LAN dello SmartHub. Per accedere alle registrazioni all'esterno della LAN, Arlo consiglia di abilitare la VPN sul router e sul dispositivo mobile per stabilire una connessione sicura allo SmartHub. Consultare il produttore del router per dettagli di configurazione specifici.

E' possibile anche abilitare il port forwarding come alternativa all'utilizzo di una VPN sicura per accedere alle proprie registrazioni di archiviazione nell'app Arlo. Per abilitare il port forwarding, potrebbe essere necessario contattare il proprio provider di servizi Internet (ISP) per richiedere l'autorizzazione per consentire il traffico attraverso la porta esterna definita dall'app Arlo.

Per abilitare o disabilitare il port forwarding dopo aver abilitato l'accesso all'archiviazione diretta:
- Avvia l'app Arlo su iOS o Android.
- Tocca Impostazioni> I miei dispositivi.
- Seleziona uno SmartHub.
- Tocca Impostazioni di archiviazione> Port Forwarding.
- Tocca l'interruttore accanto a Abilita port forwarding.
- Leggi il messaggio di avviso. Nota: l'attivazione del port forwarding può esporre la sicurezza globale della rete ad attacchi e vulnerabilità e deve essere utilizzata con cautela.
- Se capisci e accetti i rischi, tocca Accetto i rischi.
- Il port forwarding è attivato sull'app Arlo.
- Immettere le informazioni di port forwarding pertinenti nelle impostazioni del router per abilitare l'accesso all'esterno della LAN. Nota: consultare il produttore del router per dettagli di configurazione specifici.
- Se inserito correttamente, lo "Stato" cambierà in "Disponibile".
- Per modificare le porte assegnate per l'accesso all'archiviazione diretta, toccare Aggiorna porte per assegnare una nuova porta in modo casuale.

La disabilitazione dell'accesso alla memoria diretta o del port forwarding disattiva l'accesso alla memoria diretta per Arlo SmartHub, ma le impostazioni del router restano invariate. Se si disattiva il port forwarding nell'app Arlo, ricordarsi di rimuovere anche quelle porte dalla sezione di port forwarding delle impostazioni del router.

Quando l'accesso all'archiviazione diretta è abilitato, le registrazioni di Arlo vengono visualizzate nella pagina Libreria dell'app Arlo. Le registrazioni non contengono un'anteprima se non vengono salvate nel cloud Arlo.

Non è possibile eliminare registrazioni specifiche dal proprio SmartHub tramite l'accesso alla memorizzazione diretta. L'eliminazione delle registrazioni deve essere effettuata collegando il dispositivo USB o microSD a un PC o Mac.

Per accedere alle registrazioni di accesso all'archiviazione diretta:
- Avvia l'app Arlo su iOS o Android.
- Tocca Libreria.
- Tocca Cloud nella parte superiore dello schermo per selezionare una fonte di archiviazione.
- Seleziona uno SmartHub.
- Naviga nella libreria come faresti con il cloud storage e tocca la miniatura per scaricare la registrazione video.