Datally, app per consumare meno giga by Google

Datally, app per consumare meno giga by Google

Google Datally e' una app che consente di gestire meglio l'utilizzo dei dati e di bloccare l'uso dei dati indesiderato dallo smartphone.

 

Google Datally è una app sviluppata per aiutare le persone a gestire meglio i dati mobili utilizzati dai loro smartphone. Datally è il nome della app che, durante la fase di test iniziale limitato ad alcuni utenti nelle Filippine, era stata chiamata 'Triangle' - a quanto pare lo strumento ha avuto successo in fase di testing, è stato migliorato ed è stato reso disponibile per tutti. L'ultimo aggiornamento importante del 14 giugno 2018 ha introdotto quattro modi in piu' per far risparmiare dati: Modalità ospite, Limite giornaliero, App inutilizzate e Wi-Fi Map.

L'app Datally consente di fare cose come visualizzare il consumo di dati del telefono, vedere quali applicazioni utilizzano il maggior numero di dati ed eventualmente impedire a singole applicazioni l'uso dei dati.

"Ottieni il massimo dai tuo pacchetto dati mobile" si legge nella descrizione di Datally, che Google presenta come "una nuova applicazione che consente di gestire meglio l'utilizzo dei dati e di bloccare l'uso dei dati indesiderato".

Datally by Google
Datally by Google

Secondo una stima fatta da Google, usando Datally è possibile risparmiare fino al 30 per cento dei dati mobili, controllare e limita l'uso dei dati su app specifiche. Ad esempio, l'app consentirebbe di non consumare 100 MB e oltre da applicazioni come Mobile Legends e Waze, e altre ancora. L'app consente anche di vedere l'utilizzo dei dati delle singole app in tempo reale e bloccare l'utilizzo dei dati di un'app specifica se il consumo va fuori controllo.

"Datally fornisce un modo semplice e veloce per controllare il saldo dei dati e capire quali applicazioni stanno avendo il maggior impatto sul vostro pacchetto dati" spiega Google.

Attraverso lo strumento chiamato WiFi Finder, l'app ricerca la presenza di reti Wi-Fi vicine a cui potersi collegare fornendo dettagli come la distanza per stimare quale potrebbe essere la qualità della connessione. Inoltre, prima di connettersi ad una rete WiFi libera vicina, è possibile vedere in Datally come altri utenti hanno valutato quella specifica rete Wi-Fi, e si possono anche classificare le reti Wi-Fi note.

Ecco cosa l'app Datally consente di fare:

• Vedere l'utilizzo dei dati in tempo reale
• Usare "Risparmio dati" per bloccare l'uso di dati non desiderati
• Controllare la quantità di dati ancora disponibile
• Scaricare e provare nuove applicazioni senza il rischio di rimanere a corto di dati
• Ottenere dati aggiuntivi utilizzando le app selezionate • Trovare e classificare reti WiFi vicine

Con la 'Modalità ospite' in Datally è possibile meglio tenere sotto controllo il consumo dei dati quando si presta il telefono a qualcuno, che puo' essere un famigliare o un amico. Puo' capitare, infatti, di dover prestare il telefono ma poi quando ci ritorna indietro ci accorgiamo che i 'giga disponibili' si sono ridotti non di poco. Per evitare questo, la 'Modalità ospite' di Datally consente di impostare la quantità di dati che puo' essere consumata quando il telefono è nelle mani di un'altra persona.

Con il 'Limite giornaliero' è possibile stabilire quanti dati utilizzare al massimo ogni giorno, un comodo aiuto per tenere sotto controllo il consumo dei dati. E' possibile impostare la quantità massima di dati da consumare al giorno e ricevere avvisi quando si sta per superare il limite, oppure è possibile scegliere di bloccare i dati per il resto della giornata o continuare a navigare dopo aver raggiunto il limite. E ancora, la funzione 'App inutilizzate' mostra le app che non sono in uso ma che stanno consumando dati: basta un tocco per disinstallare queste app. Google ha scoperto che per molte persone il 20% dei dati mobili viene consumato in background da app che non sono state aperte in un mese.

Infine, 'Wi-Fi Map' è un modo ancora più semplice per trovare reti Wi-Fi nelle vicinanze. E' a tutti gli effetti una mappa delle reti Wi-Fi nelle vicinanze, quindi permette di trovare la rete di migliore qualità nelle vicinanze. La connessione Wi-Fi consente di non consumare dati della connettività mobile.

Datally by Google
Datally by Google

In Italia come negli Stati Uniti e come in qualsiasi altro paese sorge un problema quando si tratta di connettività mobile: gli operatori offrono un pacchetto dati limitato a fronte di un canone mensile elevato, per cui non tutti possono permettersi di avere 5GB o 10GB al mese da consumare sullo smartphone senza controllo. Per quelle persone che magari hanno a disposizione 1GB o 2GB o anche meno al mese, puo' diventare un problema il fatto che alcune applicazioni consumano dati in maniera incontrollata. Con Datally, Google sta offrendo agli utenti Android un modo alternativo per ridurre il consumo di dati mobile, mettendo a loro disposizione una app in grado di controllare meglio come questi dati vengono utilizzati dal loro smartphone.

"I dati mobili sono costosi per molte persone in tutto il mondo" spiega Google nel suo blog. "E quel che è peggio, è difficile capire dove avviene il consumo. Ciò significa che non stai mai solo chattando, giocando o guardando video sul tuo telefono, ma stai anche guardando con ansia la durata dei tuoi dati. Ecco perché abbiamo creato Datally, un'app che ti aiuta a capire, controllare e salvare i dati. Con Datally, puoi risparmiare di più e fare di più con i tuoi dati".

Ricapitolando, Datally aiuta a fare tre cose: Comprendere i dati a disposizione (si possono consultare statistiche sull'utilizzo su base oraria, giornaliera, settimanale o mensile e ottenere consigli personalizzati su come risparmiare di più); Controllo dei dati (è possibile attivare il widget Data Saver per bloccare l'utilizzo dei dati in background e monitorare l'utilizzo dei dati in tempo reale mentre si usa una qualsiasi app, come "un tachimetro per i dati" e si possono anche bloccare i dati con un solo tocco se l'utilizzo dei dati di un'app va fuori controllo); Risparmio dei dati (attraverso la connessione a reti WiFi libere e/o già note con possibilità di classificarle per qualità).

Datally è disponibile dal 29 novembre 2017 gratuitamente tramite il Play Store per dispositivi Android 5.0 o versioni successive.

Datally: app mobile by Google per il salvataggio dei dati


Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?