Google Maps, come attivare la Incognito Mode su Android e iOS

Google Maps, come attivare la Incognito Mode su Android e iOS

La modalità di navigazione in incognito è efficace per usare Maps senza che quello che si fa venga associato al proprio account Google.

 

Google ha iniziato ad offrire un modo nuovo attraverso cui gli utenti di Google Maps possono proteggere i loro dati quando cercano informazioni su luoghi o pianificano un viaggio: è ora disponibile la modalità di navigazione in incognito in Google Maps.  Dopo il debutto in Ottobre 2019 su Android, da Dicembre 2019 è disponibile anche su iOS.

La modalità di navigazione in incognito è efficace per usare un prodotto Google senza che quello che si fa venga associato al proprio account Gogole. E' disponibile nel browser Chrome dal 2008, mentre è arrivata nell'app mobile di Youtube nel 2018. Adesso la Incognito Mode è disponibile anche nelle app mobile di Google Maps.

La modalità in incognito in Google Maps è disponibile solo nell'app mobile e non anche nella versione desktop per un semplice, e logico motivo: chi vuole usare Google Maps in Chrome in incognito puo' aprire www.google.it/maps in una finestra 'in incognito' del browser; non ha quindi senso implementare la funzione nel client web di Google Maps.

Attivare la modalità di navigazione in incognito in Google Maps è semplice: bisogna selezionare 'attiva la navigazione in incognito' dal menu che compare quando si tocca la foto del proprio profilo. Da questo momento, tutta l'attività effettuata - come la ricerca di luoghi o altro - non viene salvata nel proprio account Google e non verrà utilizzata per personalizzare l'esperienza con Maps, scomparendo non appena la sessione viene terminata, tornando alla modalità standard.


E' possibile disattivare la modalità di navigazione in incognito in Google Maps, e tornare cosi' alla versione standard, premendo sempre l'icona del profilo (che nel frattempo è cambiata in quella del profilo anonimo) e premere 'disattiva la navigazione in incognito'. Dopo aver disattivato la navigazione in incognito si torna a visualizzare consigli sui ristoranti, informazioni sul tragitto giornaliero e altre funzionalità personalizzate.

Si sa di essere dentro la modalità di navigazione in incognito in Maps perchè, quando attiva, al posto della foto di profilo personale, in alto a destra, viene mostrata la foto del profilo 'anonimo' (su sfondo grigio, un cappello e occhiali colorati di bianco). Inoltre, nel momento in cui si attiva questa modalità, una notifica viene mostrata sullo schermo.

Google ha iniziato a distribuire la modalità di navigazione in incognito su Google Maps su Android a inizio Ottobre 2019, mentre dal 9 Dicembre 2019 anche su iOS.

Nel changelog dell'app Google Maps v5.329 per iOS, disponibile dal 9 dicembre 2019, si legge: "Abbiamo aggiunto un nuovo sistema per controllare la tua privacy su Google Maps. Ora puoi utilizzare la modalità di navigazione in incognito quando non vuoi che la tua attività, ad esempio i luoghi che cerchi o intendi raggiungere, venga salvata nel tuo Account Google."

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni