Google Traduttore trascrive conversazioni: come funziona

Google Traduttore trascrive conversazioni: come funziona

Nell'app mobile per Android, Google Traduttore mostra il nuovo pulsante 'Trascrivi' che permette al telefono di ascoltare una persona che parla e trascrivere cosa dice, traducibile poi in un'altra lingua.

 

Google ha introdotto nell'applicazione Google Traduttore per Android il supporto per la trascrizione di conversazioni. Torna molto utile per far trascrivere al telefono ciò che dice una persona che parla una lingua straniera, con traduzione in tempo reale nella propria lingua (o in un'altra conosciuta). 

Al lancio, la lingua italiana non è supportata. La trascrizione nell'app Google Translate al lancio è disponibile per qualsiasi combinazione immissione/traduzione delle seguenti otto lingue: inglese, francese, tedesco, hindi, portoghese, russo, spagnolo e tailandese.

Con funziona la trascrizione di un discorso con Google Translate
Con funziona la trascrizione di un discorso con Google Translate

E' possibile provare la funzione di trascrizione aprendo l'app Google Traduttore per Android e toccando "Trascrivi" dalla schermata principale, quindi selezionando le lingue di origine e di destinazione dal menu a discesa in alto. L'app, attraverso i microfoni, inizia quindi a trascrivere e tradurre quello che 'ascolta'. E' possibile mettere in pausa o riavviare la trascrizione toccando l'icona del microfono. E' possibile anche vedere la trascrizione originale, cambiare la dimensione del testo o scegliere un tema scuro nel menu delle impostazioni.

Nota: se il pulsante 'trascrivi' non si trova, allora la versione dell'app che si sta utilizzando è precedente a quella in cui la funzione è stata introdotta, quindi verificare nel Play Store la disponibilità di aggiornamenti o attendere l'aggiornamento automatico.  

A sinistra: schermata principale riprogettata di Google Traduttore con il pulsante trascrivi. A destra: come modificare le impostazioni per una lettura migliore.
A sinistra: schermata principale riprogettata di Google Traduttore con il pulsante trascrivi. A destra: come modificare le impostazioni per una lettura migliore.

Ad annunciare l'aggiornamento dell'app Google Traduttore per l'aggiunta del supporto delle trascrizioni è stato Sami Iqram, Product Manager di Google Translate, in un post pubblicato il 17 marzo sul blog di Google. Iqram ha riferito che il team di Google Traduttore lavorerà per rendere disponibili le trascrizioni in altre lingue e possibili in più situazioni. Al lancio, infatti, la funzione di trascrizione funziona meglio in un ambiente non troppo rumoroso, con una persona che parla alla volta.

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni