Guida Whatsapp: cosa sono le Spunte e come Disattivare le Spunte Blu

Guida Whatsapp: cosa sono le Spunte e come Disattivare le Spunte Blu

In questa guida spieghiamo tutto quello che c'e' da sapere sulle spunte di Whatsapp (una spunta grigia, due spunte grigie e due spunte blu): che cosa sono e perche' appare un simbolo rispetto ad un altro? Inoltre, ecco pochi semplici passaggi per disattivare per sempre le spunte blu.

 
Ecco una guida che ha a che fare con le famigerate spunte blu di Whatsapp. Ma per iniziare col piede giusto... che cosa sono le spunte e a cosa servono? La spunta è quel simbolo che appare vicino all’orario dell’invio del messaggio (se si è su una chat specifica) oppure alla sinistra del testo scritto (se si è sulla home di Whatsapp).

Solitamente le spunte possono essere di tre tipi:

- una spunta grigia significa che il messaggio è stato inviato con successo
- due spunte grigie invece che il messaggio è stato consegnato con successo al telefono del destinatario
- infine, due spunte di colore azzurro se il destinatario ha letto il messaggio

In una chat di gruppo, il secondo segno di spunta appare quando tutti i partecipanti al gruppo hanno ricevuto il tuo messaggio. La doppia spunta blu appare quando tutti i partecipanti al gruppo hanno letto il tuo messaggio. Se è presente un solo segno di spunta accanto al messaggio, probabilmente non vi è alcun problema con WhatsApp o con il proprio telefono.

Diversi potrebbero essere i motivi per cui il messaggio è stato inviato ma non consegnato al destinatario:

- Il telefono del destinatario potrebbe essere spento.
- Il destinatario potrebbe avere problemi di connessione alla rete.
- Il destinatario potrebbe aver visto la notifica sul proprio schermo, ma non aver aperto l'applicazione (particolarmente frequente se il destinatario usa un iPhone).
- L’utente potrebbe essere stato bloccato dal destinatario in questione.

Se non si vede la doppia spunta blu vicino al proprio messaggio:

- Il destinatario potrebbe non aver aperto la conversazione.
- Il destinatario potrebbe avere una versione di WhatsApp non aggiornata.
- L’utente o il destinatario potrebbero avere problemi di connessione.

Le spunte blu possono essere molto utili per sapere se il destinatario, oltre ad aver ricevuto il messaggio,l’ha anche letto. D’altro canto, potrebbe risultare anche un fastidio in più se non si vuole far sapere all’altra persona di aver letto tale messaggio. Dopo molte polemiche sulla questione delle spunte blu, Whatsapp ha deciso di rendere facoltativa tale scelta nell’aggiornamento successivo (così come per “Ultimo Accesso”. Ultimo accesso si riferisce all'ora in cui il contatto ha chiuso l’app WhatsApp. Tramite le impostazioni sulla Privacy, si ha la facoltà di controllare chi può vedere il proprio ultimo accesso. Da tenere in considerazione comunque che non è possibile nascondere l'indicatore dello stato online).

Detto questo, ecco come disattivare le spunte blu di Whatsapp. L’operazione può essere eseguita sia su dispositivi Android sia iOS.

Passo 1. E’ necessaria la versione a partire dalla 2.11.448. Se si ha una versione precedente, accedere allo store Google Play su Android e all’App Store su iPhone, cercare Whatsapp nello store e procedere con il download dell’aggiornamento.
Passo 2. Aprire Whatsapp (potrebbe essere richiesto di confermare il proprio nome)
Passo 3. Andare su “Impostazioni” (cliccare sull’icona con i tre puntini collocata in alto a destra)
Passo 4. Accedere alla sezione “Account” e poi su “Privacy”.
Passo 5. Scorrere la schermata fino in fondo e rimuovere il segno di spunta da “Conferme di lettura”.

Nota bene: le conferme di lettura vengono sempre inviate nelle chat di gruppo.
Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?