WhatsApp, come Scaricare e Installare Gratis

WhatsApp, come Scaricare e Installare Gratis

In questa guida andiamo a spiegare come iniziare ad usare Whatsapp, dal download dell'applicazione gratis all'installazione, fino al primo utilizzo di Whatsapp.

 

Ti sei stancato di sentirti fare domande come hai Whatsapp? Perchè non ti fai Whatsapp? Sei su Whatsapp? Come se al giorno d'oggi esistesse solo Whatsapp, sono tante le persone che non conoscono bene che cosa è Whatsapp e chiedono informazioni su come scaricare Whatsapp, come installare Whatsapp e come usare Whatsapp. In questa guida andremo a spiegare come iniziare ad usare Whatsapp, dal download dell'applicazione gratis all'installazione, fino al primo utilizzo di Whatsapp.

Prima di iniziare, partiamo subito con chiarire quanto costa Whatsapp. Scaricare e installare l'applicazione è sempre stato gratuito, sia dagli store di tutte le piattaforme (Windows, Android, iOS, Blackberry, Nokia, ecc.) mentre per qualche anno veniva richiesto il pagamento di meno di 1 euro all'anno (dopo il primo anno di uso completamente gratis). Da metà del 2015, Whatsapp (di proprietà di Facebook) ha annunciato di aver eliminato il canone di abbonamento di 1 euro circa l'anno, rendendo il servizio gratuito per tutti gli utenti e in tutto il mondo e su tutte le piattaforme (Android, iOS, ecc).

Quindi, scaricare e usare Whatsapp è completamente gratuito. Bisogna solo fare attenzione alla piattaforma del proprio dispositivo, perchè entro la fine del 2016 Whatsapp non funzionerà piu' su alcune piattaforme mobili, quelle meno popolari o piu' vecchie le quali non ricevono piu' aggiornamenti. Whatsapp non sarà piu' possibile installarlo o usarlo se gia' installato su: BlackBerry (tra cui BlackBerry 10), Nokia S40, Nokia Symbian S60, Android 2.1 e Android 2.2, Windows Phone 7.1. Se avete uno smartphone che esegue una di queste piattaforme, potete solo cambiare dispositivo se volete continuare ad usare Whatsapp da fine 2016.

Adesso muoviamo i primi passi in Whatsapp: che cosa è Whatsapp? Si tratta di un servizio di messaggistica cellulare multi-piattaforma che usa la connessione a Internet del telefono per consentire di restare in contatto tramite chat e chiamare altri utenti di WhatsApp. Tutto gratuitamente. Il requisito per poter usare Whatsapp è avere un numero di telefono, perchè il profilo si collega al numero telefonico della SIM.

Prima di scaricare e installare WhatsApp, assicurati che WhatsApp sia supportata sul tuo tipo di telefono. WhatsApp è supportato sulla maggior parte degli smartphone Android, BlackBerry, iPhone, Nokia e Windows. Ricordate pero' che nelle suddette piattaforme terminerà il supporto entro fine 2016.

E' importante sapere che Whatsapp è supportato dai telefoni (anche tablet) che sono in grado di ricevere SMS o chiamate perchè è un requisito necessario per il processo di verifica. E' inoltre utile avere un piano dati adeguato per ricevere messaggi quando ci si trova al di fuori della copertura di una rete Wi-Fi. Attualmente Whatsapp non viene supportato ufficialmente da tablet o dispositivi che hanno solo connettività Wi-Fi, perchè l'account deve essere associato ad un dispositivo con SIM mobile.

INSTALLARE WHATSAPP.

Come scaricare WhatsApp gratis? Il modo piu' semplice è quello di aprire il browser web installato sul proprio smartphone (Internet sui telefoni Samsung, o Chrome sui telefoni Android, o Safari su iPhone per citarne alcuni) e inserire nella barra degli indirizzi il link "www.whatsapp.com/dl" che rimanda alla pagina ufficiale di Whatsapp per il download della versione piu' adeguata al proprio dispositivo - il sito riconosce infatti il telefono, quindi segnala quale file scaricare e installare (se non potete installare Whatsapp, sul display comparirà l'avviso).

Questo appena descritto è il metodo piu' semplice e veloce per scaricare Whatsapp su uno smartphone di cui non si sa che piattaforma o versione software è installata. A seguire andremo a spiegare come scaricare gratis Whatsapp dallo store ufficiale di ciascuna piattaforma.

Come scaricare WhatsApp su Android? Sui telefoni Samsung, HTC, Huawei, Motorola e in generali tutti quelli basati su piattaforma Android è possibile scaricare WhatsApp gratis tramite il Google Play Store. Quindi, per scaricare WhatsApp, basta aprire il cassetto della Applicazioni del proprio telefono Android, quindi cercare il Play Store e aprirlo (è necessario avere un account Google per scaricare app dal Play Store, se non lo si ha il consiglio è di crearne uno seguendo le istruzioni che compaiono sul display appena si apre il Play Store). Entrati nel Play Store, nella barra delle ricerche cercare 'Whatsapp Messenger' quindi cliccare sul risultato e premere su 'Installa'. A questo punto inizia il processo di download e installazione dell'applicazione. Al termine dell'installazione, premere su 'Apri'.

Come scaricare WhatsApp su Nokia? E' inutile andare a scaricare Whatsapp su un telefono Nokia con sistema operativo Symbian, dal momento che non sarà piu' supportato dal 2016.

Come scaricare WhatsApp su Blackberry? E' inutile andare a scaricare Whatsapp su un telefono Blackberry con sistema operativo BB OS, dal momento che non sarà piu' supportato dal 2016.

Come scaricare WhatsApp su Windows Phone? I telefoni Nokia, Microsoft, o altri alimentati da sistema Windows Phone che non è WP7.1 (perchè non viene piu' supportato dal 2016) possono scaricare Whatsapp dal Microsoft Store. Sui telefoni con Windows Phone in versione successiva alla 7.1 per scaricare WhatsApp basta aprire il menu Start, cercare 'Store' e aprirlo (è necessario avere un account Microsoft per scaricare app dallo Store, se non lo si ha il consiglio è di crearne uno seguendo le istruzioni che compaiono sul display appena si apre lo Store). Entrati nel Microsoft Store, nella barra delle ricerche cercare 'Whatsapp Messenger' quindi cliccare sul risultato e premere su 'Installa'. A questo punto inizia il processo di download e installazione dell'applicazione. Al termine dell'installazione, premere su 'Apri'.

Come scaricare WhatsApp su Apple iPhone/iOS? Aprire l'App Store da iPhone, quindi cercare l'applicazione Whatsapp e installarla. Al termine, premere su 'Apri'.

WHATSAPP E' INSTALLATO, COSA FARE ADESSO?

Arrivati a questo punto l'applicazione, indipendentemente dal dispositivo, Whatsapp è stato installato sul telefono. Se avete premuto sul pulsante 'Apri' al termine dell'installazione siete entrati nell'app Whatsapp, altrimenti basta cercare l'app nell'elenco delle applicazioni installare sul telefono.

Con l'app Whatsapp aperta dopo l'installazione, bisogna accettare le condizioni d’uso di WhatsApp premendo sul pulsante Accetta e continua / Conferma e continua e seguire le semplici istruzioni a video per creare il proprio account gratuito di Whatsapp digitando il numero del cellulare che si sta usando sullo stesso telefono. Il numero di telefono serve così Whatsapp puo' verificare la propria identità, cosa che dovrebbe avvenire in automatico in pochi secondi. Se la verifica non dovesse andare a buon fine, non preoccuparti: Whatsapp ti chiederà di accettare l'invio di un SMS con all'interno una stringa di caratteri che dovrai digitare all'interno dell'applicazione; in alternativa all'SMS si puo' selezionare di ricevere una chiamata, in cui una voce registrata detta il codice di verifica che deve poi essere inserito all'interno dell'app.

WHATSAPP E' INSTALLATO, PROFILO CREATO: ORA PUOI USARLO

Una volta concluso il processo di verifica, sei pronto per scegliere un nome utente e una foto del profilo: ora il tuo account di Whatsapp è completo, e sei pronto per comunicare con i tuoi amici in rubrica. Infatti, l'app Whatsapp va all'interno della rubrica del telefono a cercare quali dei tuoi contatti hanno gia' un account Whatsapp (ecco perchè viene associato ogni profilo al proprio numero telefonico), così sono gia' inseriti nella rubrica di Whatsapp.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?