WhatsApp, come non condividere i dati con Facebook

WhatsApp, come non condividere i dati con Facebook

E' possibile prima di accettare i nuovi termini sulla privacy di Whatsapp scegliere di non condividere le informazioni dell'account con Facebook: ecco come. Se per errore avete accettato, entro 30 giorni si puo' cambiare la scelta.

 

Nel mese di Agosto 2016, Whatsapp ha aggiornato i termini e l'informativa sulla privacy del suo servizio di messaggistica istantanea, in quanto parte dei nuovi piani della società comprendono il migliorare le esperienze degli utenti con le inserzioni e i prodotti di Facebook.

Le nuove regole riflettono anche il fatto che Whatsapp si è unita a Facebook e che recentemente ha implementato nuove funzioni, come la crittografia end-to-end, le chiamate WhatsApp, e strumenti di messaggistica il web e il computer.

Ad ogni singolo utente di Whatsapp stanno venendo notificati tutti questi aggiornamenti nelle ultime versioni supportate dell'app, con un'avviso mostrato all'apertura dell'app (chi prima, chi dopo) che invita a toccare 'Accetto' per accettare i termini aggiornati.

La notifica recita questo messaggio:

"A WhatsApp stiamo aggiornando i nostri Termini e la nostra Informativa sulla privacy per riflettere le nuove funzionalità come le chiamate WhatsApp. Leggi i Termini e l'Informativa sulla privacy per saperne di più sulle opzioni a tua disposizione. Per continuare ad usare WhatsApp, accetta gentilmente i Termini e l'Informativa sulla privacy. Se non desideri accettare, dovrai interrompere l'uso di WhatsApp."

Sappiate che premendo quell''Accetto' avrete acconsentito allo scambio di alcuni dati del vostro account Whatsapp con Facebook.

Tuttavia, pochi se ne accorgeranno perchè magari pur di togliere la notifica in fretta dallo schermo faranno 'Accetta' senza leggere attentamente cosa viene scritto in essa, ma è possibile prima di accettare i nuovi termini scegliere di NON condividere le informazioni dell'account con Facebook.

Prima di toccare 'Accetto' per accettare i termini di servizio e informativa sulla privacy aggiornati, toccando 'Leggi' si vedrà un'opzione nella parte inferiore dello schermo, una breve informativa con al fianco una casella di selezione: se selezionata si accetta di condividere le informazioni dell'account con Facebook, mentre se deselezionata allora i dati non verranno condivisi. Per impostazione predefinita la casella è spuntata, il che significa che se non togliete la spunta (di colore blu) allora condividerete i dati con Facebook.

Whastapp - come non condividere informazioni account con Facebook
Whastapp - come non condividere informazioni account con Facebook

Se per errore avete accettato i nuovi termini con la spunta selezionata, quindi avete accettato di condividere i dati con Facebook, sappiate che potete scegliere successivamente di non condividere le informazioni del vostro account con Facebook nelle impostazioni dell'app.

Dopo aver accettato i termini di servizio e informativa sulla sulla privacy aggiornati, si avranno ulteriori 30 giorni di tempo per effettuare la scelta andando in Impostazioni > Account > Condividi info account all'interno dell'applicazione. Se desideri che le informazioni dell'account non vengano condivise con Facebook per le esperienze con le inserzioni e i prodotti di Facebook, puoi deselezionare la casella.

Perchè Whatsapp vuole che gli utenti condividano i propri dati con Facebook?

E' bene chiarire che Whatsapp intende continuare a funzionare come un servizio separato da Facebook, e per questo ha intenzione di condividere solo alcune informazioni con Facebook e il gruppo di aziende di Facebook che permetteranno di coordinare e migliorare le esperienze attraverso i servizi di Whatsapp e quelli di Facebook e del gruppo di Facebook.

Whatsapp ha dunque intenzione di fare cose come monitorare i parametri di base su ogni quanto le persone utilizzano i servizi forniti e combattere meglio lo spam su WhatsApp.

Inoltre, collegando il proprio numero di telefono con i sistemi di Facebook, Facebook potrà offrire suggerimenti di amici e mostrare inserzioni pubblicitarie pertinenti se si ha un account Facebook. Ad esempio, si potrebbe vedere l'annuncio di una società con cui già si lavora piuttosto che l'inserzione di una società di cui non si ha mai sentito parlare.

Sappiate che una volta che avrete accettato i termini e informativa sulla privacy aggiornati, Whatsapp condividerà alcune informazioni dell'account con Facebook e il gruppo di aziende di Facebook, come il numero di telefono verificato al momento della registrazione con WhatsApp, così come l'ultima volta che è stato utilizzato il servizio. 

Quello che si condivide su WhatsApp, tra cui messaggi, foto, e informazioni dell'account, non sarà condiviso su Facebook o applicazioni di terze parti. Questo significa, per esempio, che anche se alcune informazioni saranno condivise con Facebook (ad esempio il numero di telefono), tali informazioni non saranno visibili da altre persone su Facebook. Inoltre, usando l'ultima versione dell'app WhatsApp i messaggi sono crittografati end-to-end per impostazione predefinita, il che significa che solo le persone che si scambiano i messaggi possono leggerli non WhatsApp, Facebook, o altri.

Per chi ha Whatsapp ma non è un utente di Facebook, è possibile continuare a utilizzare WhatsApp come prima, in quanto non viene richiesto di creare un account Facebook.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?