WhatsApp, come inviare Messaggio di Testo a Voce

WhatsApp, come inviare Messaggio di Testo a Voce

E' possibile usare gli assistenti su iOS (Siri) e Android (Google Now) per far a loro trascrivere messaggi vocali in testo, da poi inviare via Whatsapp. Come? In questa guida lo spieghiamo.

 

WhatsApp è l'app di messaggistica piu' utilizzata nel mondo, con ben oltre un miliardo di utenti attivi, e permette di fare molte cose oltre che restare in contatto con altre persone tramite conversazioni testuali gratuitamente (tralasciando i costi di connessione) al posto dei tradizionali SMS - è possibile usare le emoji per esprimere le proprie emozioni o immagini animate, si possono fare chiamate voce e video ma è anche possibile premere l'icona del microfono per registrare la propria voce e inviare il file audio ad un contatto. Il destinatario non è pero' detto che  abbia la voglia o la possibilità di ascoltare il file audio ricevuto - anche se tutti gli smartphone supportano tale funzionalità, magari sappiamo che si trova in un cinema e non puo' ascoltare il file - quindi la messaggistica di forma testuale resta sempre la migliore soluzione. Se comunque non avete proprio voglia di mettervi a scrivere un messaggio di testo con le vostre manine ma vi trovate bene a dettare con la voce una frase e sapete che le clip voce al destinatario non piacciono o non puo' ascoltarle, sappiate che è possibile usare gli assistenti su iOS (Siri) e Android (Google Now) per far a loro trascrivere messaggi vocali in testo, da poi inviare via Whatsapp. Come? Ora ve lo spieghiamo.

PROCEDURA PER APPLE IOS. Per chi ha un iPhone di Apple, quindi ha lo smartphone basato sulla piattaforma iOS, è sufficiente richiamare Siri tramite il comando vocale “Hey Siri” o tenendo premuto il pulsante Home fino all'attivazione dell'assistente e quindi pronunciare a voce il comando “Invia messaggio WhastApp“. Siri vi chiederà ora a quale contatto volete indirizzare il messaggio, quindi pronunciate il nome e cognome del destinatario (o il nickname di come avete salvato il contatto nella rubrica) e infine il testo del messaggio stesso. Completato questo, Siri chiederà la conferma del testo inserito e se puo' inviarlo: basterà dire SI e il messaggio di testo appena dettato con la voce viene spedito tramite Whatsapp al destinatario desiderato.

PROCEDURA PER ANDROID. Chi ha un dispositivo Android, il procedimento non cambia, ad essere differente è solo come viene chiamato l'assistente che si va a richiamare. Si inizia con il richiamare Google Now (in Italia ancora non abbiamo il piu' evoluto Assistente Google) tramite il comando vocale “OK Google” se avete attivo l'ascolto dell'app Google sempre attivo anche in background, oppure tenendo premuto il pulsante Home fino all'attivazione dell'assistente e quindi pronunciare a voce il comando “Invia messaggio WhastApp“. Se non gia' dato il permesso in precedenza, l'app potrebbe chiedervi "Per continuare, Google deve utilizzare i contatti sul tuo dispositivo", quindi vi basterà premere su 'continua' per proseguire [procedura da fare solo la prima volta]. Google vi chiederà ora a quale contatto volete indirizzare il messaggio, quindi pronunciate il nome e cognome del destinatario (o il nickname di come avete salvato il contatto nella rubrica) e infine il testo del messaggio stesso. Completato questo, Google invia il messaggio al destinatario.

La cosa bella di questi due metodi è che non bisogna installare applicazioni aggiuntive di terze parti, essendo gli assistenti gia' integrati nello smartphone, solo che magari non vi è mai capitato di utilizzarli per trascrivere frasi vocali in testo. 

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?