Usare WhatsApp senza essere visibili: come gestire le impostazioni di Privacy

Usare WhatsApp senza essere visibili: come gestire le impostazioni di Privacy

 

Whatsapp sarà anche un'app di messaggistica istantanea popolare alternativa agli SMS ma non a tutti piace essere sempre reperibili e a disposizione degli altri, motivo per cui queste persone preferiscono evitare di usare Whatsapp. Pochi lo sapranno, ma chiunque abbia in rubrica un numero telefonico a cui è associato un account Whatsapp puo' sapere che quel numero ha Whatsapp, per cui se persone con cui non si vuole piu' avere contatti ma hanno il nostro numero di telefono possono sapere se a questo è associato un profilo Whatsapp oppure no. Esiste un modo quindi per farsi Whatsapp ma essere 'invisibili' agli altri? No, non è possibile farsi un account Whatsapp 'privato'. Tuttavia, ci sono delle impostazioni che possono essere settate in maniera tale da esserci in Whatsapp ma limitare in qualche modo la nostra presenza.

Per impostazione predefinita, nel momento in cui si crea l'account WhatsApp imposta automaticamente la nostra privacy per permettere a tutti gli utenti WhatsApp di vedere le nostre conferme di lettura, l'ultimo accesso, le informazioni e l'immagine del profilo, e gli aggiornamenti dello stato. Tutte queste impostazioni sono modificabili entrando in WhatsApp > Menu > Impostazioni > Account > Privacy. Ricorda che non puoi modificare gli stati "online" e "sta scrivendo".

IMPOSTAZIONE ULTIMO ACCESSO

"online" e "ultimo accesso" indicano rispettivamente quando i contatti sono online e quale è stata l'ultima volta che hanno usato WhatsApp.

Quando si vede lo stato 'Online' al fianco di un contatto significa che il contatto ha WhatsApp aperto in primo piano sul proprio dispositivo ed è connesso ad Internet (se il contatto è connesso ad internet ma non ha l'app Whatsapp aperta in primo piano allora non viene considerato come 'online'). Se si invia un messaggio ad un contatto che non risulta 'online' significa che potrebbe non aver letto il messaggio inviatogli.

Quando non si vede lo stato 'Online' si puo' notare la scritta "Ultimo accesso" al fianco di un contatto con riportata la data dell'ultima volta in cui il contatto ha usato WhatsApp.

Mentre in alcun modo è possibile nascondere di essere Online, c'è l'impostazione "ultimo accesso" che si puo' modificare qualora volessimo avere Whatsapp ma non far sapere agli altri quando abbiamo usato per l'ultima volta il servizio. 

Nelle le impostazioni di privacy dell'app Whatsapp su tutte le piattaforme (Android, iPhone, Windows Phone, Nokia S40, BlackBerry, BlackBerry 10) è possibile gestire l'opzione "ultimo accesso" per controllare chi può vedere il nostro ultimo accesso a Whatsapp.

Impostando l'opzione "Ultimo accesso" su 'Nessuno' gli altri utenti non potranno sapere quando hai utilizzato l'app l'ultima volta. 

CONFERME DI LETTURA

Le conferme di lettura sono i segni di spunta che appaiono a fianco dei messaggi: la singola spunta grigia significa che il messaggio è stato inviato; la doppia spunta grigia significa che il messaggio è stato consegnato con successo sul telefono del destinatario ma non letto; la doppia spunta blu significa che il destinatario ha letto il messaggio.

In una chat di gruppo, il secondo segno di spunta compare quando tutti i partecipanti al gruppo hanno ricevuto il tuo messaggio, diventando blu solo quando tutti i partecipanti al gruppo hanno letto il tuo messaggio.

E' possibile evitare di far diventare blu la doppia spunta quando abbiamo letto un messaggio ricevuto disattivando le conferme di lettura su Impostazioni > Account > Privacy.

Nota: non è possibile disattivare le conferme di lettura delle chat di gruppo o le conferme di riproduzione dei messaggi vocali.

NASCONDERE INFORMAZIONI DEL PROFILO

Whatsapp consente di personalizzare le impostazioni sulla privacy per controllare chi può vedere la nostra foto profilo e il nostro stato. Impostando su 'Nessuno' le varie opzioni non verranno mostrate ad altri le informazioni ad esse associate. Non è possibile nascondere il Nome e le altre info del profilo.

Se si blocca un contatto, costui non vedrà alcun aggiornamento alla foto profilo o al stato.

AGGIORNAMENTI DI STATO

La funzione Stato di WhatsApp consente la condivisione di frasi di testo, foto, video e GIF animate che restano visibili per 24 ore. L'aggiornamento allo stato di un contatto si puo' vedere toccando su Stato e selezionando lo stato di un contatto. E' anche possibile rispondere agli aggiornamenti allo stato di un contatto toccando Rispondi nella parte inferiore dello schermo mentre si visualizza il suo Stato.

Le persone di cui non hai salvato il numero in rubrica non possono visualizzare i tuoi aggiornamenti allo stato. Per impostazione predefinita i tuoi aggiornamenti allo stato vengono condivisi con tutti i tuoi contatti ma puoi scegliere di condividere i tuoi aggiornamenti allo stato con tutti i tuoi contatti oppure solo con alcuni. Per cambiare la privacy dello stato entra nella schermata Stato, tocca il tasto Menù > Privacy dello stato e scegli chi può vedere i tuoi aggiornamenti.

Attenzione: eventuali modifiche alle impostazioni della privacy si applicano agli aggiornamenti successivi al momento in cui è stata applicata la modifica. Se hai disattivato le conferme di lettura, non potrai visualizzare chi ha visto il tuo aggiornamento allo stato. Se uno dei tuoi contatti le ha disattivate, non potrai vedere se ha visualizzato il tuo stato.

RICORDA

Chi imposta la propria privacy per non condividere il proprio ultimo accesso non puo' vedere quello dei propri contatti. Se invece si ha impostato la propria privacy per condividere il proprio ultimo accesso ma non si vede quello dei propri contatti, in questo caso si è stati bloccati da quel contatto. Inoltre, disattivando le conferme di lettura non potremo vedere le conferme di lettura degli altri utenti e, se un nostro contatto ha disattivato le conferme di lettura, non potremo vedere se ha visualizzato il nostro aggiornamento allo stato. 

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?