iPhone, modi per Ridurre la Connessione dati

iPhone, modi per Ridurre la Connessione dati

Con questa guida scopriamo come arginare il consumo della rete dati su iPhone in quattro semplici modi.

 

A meno che non si abbia a disposizione un piano dati illimitato, cosa che non succede proprio spesso a meno che non si spendano decine e decine di euro al mese per offerte particolari, c'è sempre la possibilità di arrivare a fine mese avendo utilizzato tutta la connessione 3G o 4G disponibile.

Con questa guida proponiamo alcuni semplici modi per ridurre la quantità di dati che l'iPhone utilizza. Sia chiaro, stiamo parlando dei dati maturati attraverso il consumo del piano internet, non della connessione WiFi.

Si faccia attenzione: da quando è stato introdotto iOS 9, alcuni utenti si troveranno ad utilizzare più connessione dati nonostante utilizzino il cellulare come di consueto. Ciò probabilmente è dovuto alla nuova funzionalità Wi-Fi Assist, la quale passa automaticamente alla connessioni dati quando il segnale Wi-Fi è scarso. Se non si dispone di un piano dati illimitato, verificate se questa opzione è abilitata. Per fare ciò, andare su Impostazioni, Telefono e assicurarsi che Wi-Fi Assist sia disattivato.

Alcuni smartphone sono più efficienti di altri quando si tratta di connessione dati. Apple in questo senso fornisce una notevole quantità di impostazioni per limitare la connessione dati sul proprio iPhone, purtroppo non rende facile vedere quanta connessione dati sia stata usata.

Se però si va su Impostazioni => Telefono, quindi si scorre verso il basso per Utilizzo Dati, si possono vedere due contatori: il periodo corrente e il periodo attuale. Questo mostra la quantità di kilobyte o megabyte utilizzati dall’ultima volta che sono state resettate le statistiche.

Qui sta il problema: tocca all’utente azzerare i contatori al momento in cui inizia un nuovo mese, così da sapere quanti megabyte sono stati utilizzati nell’arco del mese . In caso contrario, i dati riportati sono totalmente inutili.

Tuttavia diversi operatori di telefonia mobile offrono le loro proprie applicazioni le quali mantengono una traccia dell'utilizzo, quindi potrebbe non essere necessario utilizzare i contatori Apple. Tenete a mente che, anche se c'è un’app apposita, i dati potrebbero non essere aggiornati, quindi fate attenzione se si è vicino al limite della connessione dati.

• METODO 1
Come ridurre la connessione dati: modificare le impostazioni del dispositivo
Sotto i contatori dell’utilizzo dati (su Impostazioni> Telefono) c’è un elenco di applicazioni che possono utilizzare la connessione dati. Per impostazione predefinita tutte le app saranno attivate, l’utente comunque può tranquillamente disattivarle per l’utilizzo della connessione dati.

Tali app saranno in grado di utilizzare il Wi-Fi, quando disponibile, ma fuori dal suo raggio non potranno essere utilizzate se l’opzione di connessione dati è stata disattivata.

iPhone 6S
iPhone 6S

• METODO 2
Come ridurre la connessione dati: modificare le impostazioni all'interno delle applicazioni
Alcune applicazioni hanno proprie impostazioni che limitano particolari funzioni al solo utilizzo del Wi-Fi. Un esempio è Dropbox, il quale può utilizzare tantissima connessione dati se lo si utilizza per eseguire il backup delle foto e video dal rullino fotografico dell’ iPhone. C'è però una scheda Impostazioni nell’app di Dropbox, la quale consente di disattivare i dati mobili, impedendo così all'applicazione di caricare video quando non c'è la connessione Wi-Fi. Controllare le altre applicazioni per essere certi di poter utilizzare impostazioni simili.

• METODO 3
Come ridurre la connessione dati: disabilitare l’aggiornamento dell’app in background
Introdotto in iOS 7, Background App Refresh (in italiano: aggiornamento automatico delle App) è un’ottima opzione che consente alle app accese in multitasking di essere attive come se fossero in uso. Tuttavia, questo procedimento può bruciare inutilmente connessione dati se quelle applicazioni non vengono aperte regolarmente.

Non c’è da preoccuparsi comunque poiché è facile fermare che ciò accada. Basta andare su Impostazioni, quindi toccando General e lo scorrere verso il basso fino ad arrivare a Background App Refresh. Qui è possibile disattivare del tutto la funzionalità oppure impedire ad applicazioni specifiche di aggiornarsi in background.

• METODO 4
Come ridurre la connessione dati: spegnere la connessione dati
Può sembrare ovvio, ma il modo più semplice per ridurre l'uso di dati mobili è quello di abilitarli solo quando se ne ha bisogno. Ciò richiede un rapido “viaggio” su Impostazioni poiché non c'è nessun pulsante per i dati mobili nel nuovo iOS 7 Control Centre. Dunque, disabilitare l’opzione e il gioco è fatto.

 

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?