iOS, come Bloccare Chiamate e Messaggi da Numeri Indesiderati

iOS, come Bloccare Chiamate e Messaggi da Numeri Indesiderati

Andiamo alla scoperta di due metodi per bloccare i contatti indesiderati. Attraverso le opzioni integrate su iOS 7, iOS 8, ios 9, iOS 10 e iOS 11 possiamo bloccare non solo le chiamate, ma anche i messaggi di testo e le video chiamate. Andiamo poi anche alla scoperta di iBlacklist, un'applicazione che puo' essere usata come alternativa da chi ha un sistema operativo iOS piu' datato.

 

A volta l'unico modo per difendersi da telefonate noiose come quelle provenienti da numeri di marketing, da agenzie pubblicitarie o da contatti indesiderati è compilare una lista nera. In questa guida pertanto andiamo alla scoperta di come sia possibile bloccare un numero telefonico su iOS, e quindi su iPhone, in maniera da non essere più disturbati.

E' possibile bloccare le chiamate entranti attraverso un servizio integrato direttamente su iOS 7, iOS 8, iOS 9, iOS 10 o iOS 11. In alternativa ci sono dei servizi che possono essere scaricati in maniera da bloccare i chiamanti anche su versioni precedenti del sistema operativo (per esempio iBlacklist per iOS 3, iOS 4, iOS 5 e iOS 6). Andiamo alla scoperta dei due metodi.

Ci è voluto del tempo, ma finalmente anche sulle ultime versioni di iOS (dalla 7 in poi) Apple ha messo a disposizione gli strumenti per difendersi dalle chiamate indesiderate. In realtà non solo ci si può difendere dalle chiamate, ma proprio dal mittente. Possiamo inibirlo facendo in modo di non ricevere anche messaggi e video chiamate con Face Time. Tutto questo senza la necessità di software di terze parti.

La funzionalità è accessibile sia dal menu impostazioni dello smartphone sia dall'elenco dei contatti. Le chiamate rifiutate saranno girate in automatico alla casella di posta vocale. A meno che non si acceda a quest'ultima, non si saprà dunque di essere stati disturbati. In questa maniera l'utente chiamante viene reindirizzato alla casella vocale e non saprà di essere stato rifiutato.

COME BLOCCARE LE CHIAMATE IN ENTRATA SU IOS 11

In iOS 11 è possibile bloccare un numero di telefono o un contatto in vari modi.

dall'app Telefono: Se sei nell'app Telefono, in Recenti, tocca info accanto al numero di telefono o al contatto che desideri bloccare. Scorri la schermata fino in fondo, quindi tocca Blocca contatto.

dall'app FaceTime: Se sei nell'app FaceTime, tocca info accanto al numero di telefono o al contatto che desideri bloccare. Scorri la schermata fino in fondo, quindi tocca Blocca contatto.

dall'app Messaggi: Se sei in Messaggi, apri la conversazione, tocca info, quindi tocca il nome o il numero di telefono. Scorri la schermata Info fino in fondo, quindi tocca Blocca contatto.

Un numero di telefono o un contatto bloccato può ancora lasciarti messaggi in segreteria, ma non riceverai alcuna notifica. I messaggi inviati o ricevuti non verranno consegnati. Inoltre, il contatto non riceverà alcuna notifica relativa al blocco della chiamata o del messaggio.

Per visualizzare i numeri di telefono e i contatti già bloccati da Telefono, FaceTime o Messaggi:

da Telefono: accedi a Impostazioni > Telefono > Blocco chiamate e identificazione.

da FaceTime: accedi a Impostazioni > FaceTime > Bloccati.

da Messaggi: accedi a Impostazioni > Messaggi > Bloccati.

Da queste schermate, puoi aggiungere o sbloccare contatti o sbloccare numeri di telefono.

Per aggiungere un contatto da Telefono, accedi a Impostazioni > Telefono > Blocco chiamate e identificazione > Blocca contatto. Poi tocca il contatto che desideri bloccare. Per aggiungere un contatto da Messaggi o FaceTime, accedi a Impostazioni > Messaggi o Impostazioni > FaceTime, scorri verso il basso e tocca Bloccati, poi Aggiungi e infine seleziona il contatto da bloccare. Per sbloccare un contatto o un numero di telefono, scorri verso sinistra sul numero, poi tocca Sblocca.

COME BLOCCARE LE CHIAMATE IN ENTRATA SU IOS 7, IOS 8, IOS 9 E IOS 10

Passo 1. Innanzitutto è necessario avere il sistema operativo aggiornato almeno alla versione 7. Se si ha una versione più datata, l'aggiornamento può essere fatto attraverso la rete WiFi o tramite iTunes. Per controllare la disponibilità dell'aggiornamento, basta fare tap sull'icona delle impostazioni nella schermata Home di iPhone, selezionare Generali e poi Aggiornamento Software.

Passo 2. Selezionare l'icona delle Impostazioni sempre nella schermata Home, selezionare successivamente l'opzione Telefono, poi su Chiamate e infine su Blocco. In alternativa, per giungere allo stesso risultato selezionare le opzioni Messaggi o FaceTime dal menu delle Impostazioni.

Passo 3. Per bloccare il numero, selezionare su Aggiungi Nuovo (pulsante blu) e infine selezionare dall'elenco dei chiamanti (o inserire) il numero da bloccare.

Metodo alternativo: premere sull'icona del Telefono dalla schermata iniziale di iPhone, selezionare chiamate o chiamate mancate e premere sull'icona per ottenere le informazioni (è sulla destra del numero che si intende bloccare) Giunti a questo punto, andiamo a fondo pagina delle informazioni e premiamo il pulsante blu Blocca Questo Chiamante. Diamo infine la conferma.

Passo 4. Per sbloccare un numero invece premere sempre sul pulsante blu Modifica che si può notare in alto a destra del menu Blocco. Selezionare il numero che si vuole togliere dall'elenco e premere successivamente su Sblocca.

COME BLOCCARE LE CHIAMATE IN ENTRATA USANDO IBLACKLIST (PER IOS 3, IOS 4, IOS 5 E IOS 6)
Chi non può o non vuole aggiornare il sistema operativo almeno a iOS 7, per esempio a causa delle limitazioni hardware imposte dalla società di Cupertino, può seguire quest'altro sistema. Per bloccare le chiamate e i messaggi provenienti da numeri specifici, l'applicazione iBlacklist è in grado di fare un buon lavoro. Se non si è molto pratici di iPhone, l'unico inconveniente sta nel fatto che per usare l'applicazione è necessario fare il Jailbreak del dispositivo e investire una decina di euro per procurarsi l'applicazione Cydia.

Passo 1. Partendo dal presupposto che si abbia fatto il Jailbreak e che sia stata installata l'applicazione Cydia, ora non resta altro che scaricare e installare iBlacklist. Per farlo, seguire le istruzioni che si presentano sullo schermo. Durante lo scaricamento, selezionare "chiudi finestra" per chiudere Cydia e tornare alla schermata principale di iPhone. Ora è necessario riavviare il telefono per far funzionare le modifiche.

Passo 2. Una volta scaricata e installata iBlacklist, apriamola.

Passo 3. Da iBlacklist si accede a un elenco di tutti i numeri bloccati. Per aggiungerne uno, fare tap su "Add new Blacklist" e quindi selezionare "Import" per importare un numero dalla rubrica. L'aggiunta può essere fatta per gruppi di numeri telefonici o per singolo numero telefonico direttamente dall'elenco dei contatti, dalle chiamate recenti, dall'elenco degli SMS. In alternativa si può inserire manualmente un numero.

Passo 4. Dopo aver inserito il numero da bloccare, andiamo in cerca dell'icona rossa delle chiamate per configurare bene il tutto. Mettere la spunta su "On" per bloccare le chiamate da un numero. Con le altre spunte si possono selezionare anche gli SMS, gli MMS e le video chiamate su FaceTime.

Passo 5. Ora non resta che scegliere l'azione da compiere nel caso il contatto indesiderato scriva o telefoni. Per farlo, selezionare il pulsante "Azione". Si può decidere di accettare la chiamata, di terminarla, di indirizzare il chiamante alla casella vocale oppure si può bloccare la chiamata ancor prima che iPhone faccia pervenire la notifica. Conclusa la scelta delle azioni, chiudere il contatto. Le modifiche saranno salvate automaticamente.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?