Come fare Backup dei dati di iPhone e iPad con Acronis Cloud

 Come fare Backup dei dati di iPhone e iPad con Acronis Cloud

In questa guida spieghiamo passo per passo come fare il backup e il ripristino dei dati di iPhone e iPad usando non usando i classici servizi iTunes o iCloud, ma un'applicazione di terze parti. Andiamo alla scoperta di Acronis True Image Cloud e cerchiamo di spiegare quali siano le differenze tra quest'ultima e i servizi offerti da Apple.

 

Oltre alle opzioni predefinite di backup e di sincronizzazione, esistono anche applicazioni di terze parti che aiutano l’utente ad eseguire il backup dei dati sul proprio iPhone. “Acronis True Image Cloud” è una di esse.

In questa guida spieghiamo passo per passo come eseguire il backup e il ripristino dei dati attraverso Acronis. Il medesimo procedimento si può usare per fare il backup e il ripristino dei dati anche su iPad.

Cominciamo prima domandandoci come mai “Acronis True Image Cloud” sia diversa dai backup di iTunes.

Innanzitutto tramite l'uso di un'applicazione di terze parti si possono salvare i dati senza l'ausilio del computer. Acronis offre anche un modo centralizzato per gestire i backup per dispositivi diversi. L'utente sarà in grado di navigare, visualizzare e ripristinare file specifici, direttamente dal telefono, ma anche da un altro dispositivo mobile collegato allo stesso account Acronis.

Ora ci domandiamo come mai Acronis sia diversa dai backup di iCloud.
Il servizio cloud di Apple esegue il backup dello stesso insieme di dati, tuttavia presenta delle differenze importanti che consistono in:

Differenza 1: iCloud richiede all'utente di avviare manualmente un backup quando non sono collegati a una power-source. Acronis invece consente di impostare le cose in modo tale che i backup avvengano automaticamente in ogni momento, e in quasi in tempo reale, se si desidera.
Differenza 2: Il prezzo dello spazio di archiviazione di iCloud è più costoso mentre Acronis ha un'opzione di spazio di archiviazione illimitato
Differenza 3: Acronis funziona su più piattaforme, tra cui Android

COME ESEGUIRE UN BACKUP CON ACRONIS CLOUD
La prima cosa da fare è scaricare l'applicazione. Per farlo, colleghiamoci sull'App Store e cerchiamo Acronis True Image Cloud. Completata l'installazione, avviando l'app si nota che sia necessario avere un account Acronis. Se lo si ha già, basta inserire username e password, altrimenti è necessario crearne uno; per farlo, colleghiamoci al sito web del servizio all'indirizzo www.acronis.com/en-us/personal/online-backup/. Il servizio può essere usato in prova per 30 giorni se si vuole solo testarne le caratteristiche.

Fase 1: Scaricare l'app "Acronis True Image Cloud" e registrarsi
Fase 2: Nella sezione Backup, scegliere ciò che si desidera per effettuare il backup.
Fase 3: Toccare il pulsante "Esegui backup adesso" (Back up now) per avviare il processo. Acronis chiederà il permesso di accedere a ogni tipo di dati selezionato. Toccare "OK" per ciascun permesso.
Fase 4: Il backup procederà da 0% a 100%; quanto tempo ci vuole in realtà dipende dalla quantità di dati che si possiede. Sentitevi liberi di utilizzare il telefono come si farebbe normalmente ( anche collegato a un caricabatterie per esempio), il backup continuerà in background.
Fase 5: Il backup è finito. I dati sono dunque stati copiati in modo sicuro e conservati in Acronis Cloud. Da ora in avanti i file di backup sono accessibili anche da più dispositivi. È possibile ripristinare solo dati particolari (es. Contatti, Foto ecc…), o tutti i dati su un dispositivo diverso.

COME RECUPERARE I DATI DI UN BACKUP ACRONIS
Il ripristino dei dati è la parte più delicata di ogni operazione di backup. Illustriamo ora il procedimento:

Fase 1: se si vuole recuperare i dati su un nuovo dispositivo, reinstallare l’app Acronis True Image Cloud dall’App Store, e collegarsi. Andare su "Accesso e recupero" (Access and Recovery) e si dovrebbe vedere il dispositivo nella lista. Toccare il dispositivo in cui i file sono stati sottoposti a backup.
Fase 2: su un nuovo dispositivo è sufficiente toccare "Recupera tutto" (Recover All) per copiare tutti i dati precedentemente salvati tramite backup al dispositivo.

Se solo alcuni file sono stati persi, si può semplicemente navigare tra i file nella applicazione di Acronis fino a quando non si trovano quelli mancanti. Ad esempio, se per caso è stata cancellata una foto, è possibile toccare su Foto e guardare nella galleria di tutte le foto salvate.

Toccando su una foto specifica si aprirà la foto in una schermata con un pulsante "Recupera" (Restore) nella parte inferiore. Basta toccare il pulsante e il file verrà copiato dal backup cloud sul proprio dispositivo. Ripetere dunque il procedimento tante volte quanto necessario fino ad ottenere tutti i file persi in precedenza.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?