iOS 10, come disinstallare app preinstallate da Apple

iOS 10, come disinstallare app preinstallate da Apple

 

A partire da iOS 10, Apple da' ai proprietari di iPhone e iPad maggiore controllo sulle applicazioni che vengono installate sui dispositivi iOS. Per la prima volta, gli utenti possono infatti eliminare le applicazioni che Apple preinstalla sul dispositivo (mappe, calcolatrice, musica, video, ecc) con la possibilità di scaricarle in un secondo momento se necessarie.

In occasione della conferenza degli sviluppatori WWDC 2016 del 13 giugno, Apple ha presentato la nuova versione iOS 10 del suo sistema operativo, dal 13 settembre disponibile gratuitamente come aggiornamento per gli attuali possessori di iPhone, iPad e altri device compatibili [scopri qui come aggiornare a iOS 10, qui le novita' introdotte].

Oltre alle diverse novità che iOS 10 introduce, da segnalare la maggiore libertà che Apple ha deciso di dare agli utenti sulle applicazioni iOS da mantenere una volta acceso per la prima volta il nuovo iPhone o iPad. Gli utenti saranno infatti liberi di eliminare le applicazioni preinstallate ma che non sono di loro interesse con la possibilità di reinstallarle in un secondo momento perchè sono ora disponibili all'interno dell'App Store, proprio come Google ha fatto qualche anno fa con le app per Android - questo serve anche per rendere piu' facile aggiornare le applicazioni fondamentali evitando di dover aggiornare la versione del firmware.

Con l'eccezione delle applicazioni piu' importanti del sistema operativo come Fotocamera, Telefono e Messaggi, le seguenti applicazioni potranno in iOS 10 essere rimosse dagli utenti (ed eventualmente riscaricate dall'App Store successivamente):

Podcasts - Maps (Mappe) - Compass - Tips - Calculator (Calcolatrice) - Watch - Voice Memos (Note Vocali) - Contacts (Contatti) - Stocks - Weather (Meteo) - iCloud Drive - Calendar (Calendario) - Mail - Music - Reminders.

Chi ha usato un iPhone con una versione precedente di iOS 10 sa che non vi era modo per impostare una applicazione predefinita, ad esempio, per la ricerca di indirizzi e indicazioni. Dal momento che iOS 10 consente di rimuovere la app Mappe di Apple è presumibile pensare che sarà possibile installare un'app alternativa per la navigazione o gestire gli appuntamenti in calendario. 

Apple iOS 10 - esempio rimozione app
Apple iOS 10 - esempio rimozione app

Apple ha anche pubblicato una pagina di aiuto sulla rimozione di applicazioni integrate, avvisando che "la rimozione di applicazioni integrate dalla schermata Home può influenzare altre funzionalità del sistema". Ad esempio, se si rimuove Meteo le previsioni non saranno più visualizzate nel Centro di Notifica o su Apple Watch. Se si rimuove Musica, si perde l'app che in CarPlay. Se si dispone di un orologio di Apple abbinato con l'iPhone, la rimozione di un'applicazione dalla schermata Home di iPhone rimuove anche l'estensione di quell'app da Apple Watch. Se si rimuove l'applicazione Podcast dalla schermata Home, i Podcast non saranno disponibili con CarPlay. Se si rimuove l'applicazione Calcolatrice, la calcolatrice non apparirà nel Centro di Controllo.

Ecco come rimuovere un'applicazione integrata dalla schermata Home:
- Toccare e tenere premuta l'icona dell'applicazione fino a quando non tremola
- Toccare Rimuovi sull'app, quindi toccare Rimuovi.
- Premere il pulsante Home per terminare.

Ecco come aggiungere una applicazione integrata precedentemente rimossa:
- Vai nell'App Store e cerca l'applicazione.
- Toccare Scarica per ripristinare l'applicazione.
- Attendere che l'applicazione venga scaricata e installata, quindi aprirla dalla schermata Home.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?