Find my AirPods per ritrovare gli auricolari wireless di Apple

Find my AirPods per ritrovare gli auricolari wireless di Apple

Find my AirPods consente di individuare i nuovi auricolari wireless Apple AirPods utilizzando l'applicazione Find My iPhone.

 

Apple ha introdotto con iOS 10.3 la funzionalità chiamata "Find my AirPods" che consente di individuare un paio di auricolari wireless Apple AirPods utilizzando l'applicazione "Find My iPhone", gia' ampiamente utilizzata dai possessori di dispositivi Apple per  ritrovarli in caso di smarrimento.

Chi necessita di aiuto per trovare gli auricolari AirPods che non trova piu', quindi, puo' usare "Trova il mio iPhone" per vedere la posizione degli AirPods su una mappa oppure fare in modo che gli auricolari riproducano un suono per individuarli. 

L'applicazione può riprodurre un suono su uno o entrambi gli AirPods per aiutare a trovarli (torna quindi utile anche nel caso in cui solo uno dei due auricolari viene perduto). Il ritrovamento degli auricolari avviene tramite connessione Bluetooth, quindi per funzionare l'iPhone o l'iPad deve trovarsi ad una distanza inferiore ai dieci metri per trovare gli auricolari.

Ecco come funziona: tramite lo strumento Find My iPhone da iCloud viene tracciata la posizione del dispositivo iOS e, nel caso in cui gli AirPods si trovano vicini al dispositivo tracciato, allora la posizione del device viene utilizzata per mostrare dove cominciare a cercare gli auricolari. Al contrario, se gli AirPods non sono nel raggio d'azione dei dieci metri del Bluetooth di uno qualsiasi dei dispositivi iOS registrati su iCloud, Find My iPhone mostrerà dove si trovavano l'ultima volta che sono stati collegati ad un proprio dispositivo iOS.

Chi puo' utilizzare questa funzionalità? "Find my AirPods" è disponibile sui dispositivi aggiornati ad iOS 10.3 o versioni successive. Chi ha già configurato "Trova il mio iPhone" su un iPhone, iPad o iPod touch che sta usando con gli AirPods, la funzione è automaticamente abilitata anche per gli auricolari.

Trova il mio iPhone è il solo modo con cui è possibile rintracciare o individuare un dispositivo smarrito o rubato. Apple non offre altri servizi che consentono di trovare, rintracciare o segnalare un iDevice.

Chi utilizza un ID Apple gestito che è stato assegnato da una scuola o un istituto, non ha accesso a Trova il mio iPhone.

Come si individuano gli AirPods su una mappa

E' possibile accedere al sito iCloud.com oppure usare l'applicazione Trova il mio iPhone per individuare gli AirPods su una mappa. In questo caso, Trova il mio iPhone mostra la posizione dei dispositivi Apple per i quali è stato effettuato l'accesso con lo stesso ID Apple e degli AirPods. Se i dispositivi e gli auricolari non sono connessi, questa funzione mostra l'ora e il luogo in cui sono stati connessi per l'ultima volta.

Sul computer: vai su iCloud.com, accedi tramite l'ID Apple, apri Trova iPhone, fai clic su Tutti i dispositivi e quindi sugli AirPods.

Sull'iPhone, sull'iPad o sull'iPod touch: apri l'app Trova il mio iPhone, effettua l'accesso con l'ID Apple e la password, tocca i tuoi AirPods. Accanto a ciascun dispositivo si vedrà un punto colorato che indica lo stato del dispositivo. Un punto blu indica il dispositivo usato per cercare gli AirPods smarriti, mentre un punto verde indica che gli AirPods sono connessi (significa che è possibile far riprodurre agli auricolari un suono oppure ottenere le indicazioni per trovarli) mentre un punto grigio indica che gli AirPods sono spenti o scarichi, che si trovano all'interno della loro custodia oppure che sono fuori dal raggio di portata (in questo caso di potrebbe vedere l'ultima posizione nota).

Se gli AirPods sono divisi, si vedrà solo una posizione alla volta sulla mappa: una volta trovato l'auricolare visto sulla mappa va inserito nella custodia, quindi aggiornando la mappa si potrà trovare anche il secondo auricolare.

Come far riprodurre un suono agli AirPods

Se gli AirPods si trovano nelle vicinanze di uno dei dispositivi Apple e sono connessi al Bluetooth (raggio di azione circa 10 metri) è possibile far riprodurre agli auricolari un suono per trovari da iCloud.com oppure dall'app Trova il mio iPhone. Il suono che verrà emesso da ciascun AirPods aumenta gradualmente per due minuti oppure fino a quando non si ferma dall'app o dal sito.

Per far riprodurre un suono agli AirPods: aprire Azioni > Riproduci suono; a questo punto se gli AirPods sono divisi, va scelto Disattiva a sx o Disattiva a dx per trovarli uno alla volta. Una volta individuati entrambi gli AirPods, toccare o fare clic su Interrompi.

ATTENZIONE: Il suono emesso dagli AirPods per l'individuazione è molto forte quindi bisogna essere sicuri che non si stiano indossando prima della riproduzione del suono.

Cosa fare se gli AirPods non sono connessi

Nel caso in cui il Trova il mio iPhone non era attivo prima di perdere gli AirPods, non è possibile usare questa funzione per trovare dove sono finiti gli auricolari. Se compare un punto grigio al fianco degli AirPods sulla mappa, non è possibile far riprodurre agli auricolari un suono per individuarli, ma è possibile comunque ottenere le indicazioni per il luogo in cui sono stati connessi per l'ultima volta. Se gli AirPods si connettono di nuovo, il dispositivo con cui gli auricolari vengono utilizzati lo notificherà.

Ogni Mercoledi Tutte le novità su smartphone, tablet e tariffe nella tua Email

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni

 
 

Promozioni Consigliate

 
 
Vuoi restare aggiornato ?