Come connettere un controller per Xbox o Playstation ad iPhone, iPad, Apple TV o Mac e usare Riproduzione remota PS4

Come connettere un controller per Xbox o Playstation ad iPhone, iPad, Apple TV o Mac e usare Riproduzione remota PS4

Non solo per giocare ad Apple Arcade ma anche ai titoli dell'App Store supportati, controllare Apple TV e fare altro ancora puo' tornare utile abbinare un controller per Xbox o Playstation ad iPhone, iPad, Apple TV o Mac vediamo come fare.

 

Tra le novità che Apple ha introdotto in iOS 13, la piu' recente iterazione del sistema operativo mobile della società di Cupertino, c'è il supporto per i controller wireless per PlayStation 4 e Xbox. In questa guida andiamo a vedere come è possibile abbinare un controller DualShock 4 o un controller wireless per Xbox all'iPhone, all'iPod touch, all'iPad, all'Apple TV o al Mac. Ma perchè fare questo? Principalmente per poter giocare ai titoli contenuti in Apple Arcade, il servizio di videogiochi su abbonamento di Apple, ma non solo: anche per giocare con i titoli dell'App Store supportati, controllare Apple TV e molto altro. Inoltre, coloro che hanno un controller wireless DualShock 4 possono giocare ai loro titoli per PS4 preferiti su iPad, iPhone o Mac tramite l’app Riproduzione remota PS4.

La prima cosa da fare è controllare di avere i requisiti software sul proprio device mobile e i controller supportati per procedere con l'abbinamento. Solo ad iPhone con iOS 13 o versioni successive, iPad con iPadOS 13 o versioni successive, Apple TV con tvOS 13 o versioni successive e computer con macOS Catalina è possibile abbinare i controller wireless compatibili: quelli per Xbox con Bluetooth (Modello 1708), il DualShock 4 per PlayStation (modello CUH-ZCT1U non al momento compatibile con i telefoni iPhone 11); Apple nota che i controller bluetooth MFi (Made for iOS), come Nimbus di SteelSeries, Horipad Ultimate e altri potrebbero essere supportati. Potrebbe essere necessario aggiornare il firmware del proprio controller, in tal caso controllare il manuale del suo produttore (solitamente i controller quando collegati alla rispettiva console si aggiornano in automatico).

Come abbinare o annullare l'abbinamento di un controller a un dispositivo iOS

Prepariamo il controller wireless da abbinare:
Dopo aver verificato di soddisfare tutti i requisiti, è possibile iniziare ad abbinare un controller compatibile con un dispositivo iOS accendendo il controller e mettendolo in modalità di abbinamento:
- su un controller wireless per Xbox va premuto il pulsante Xbox per accendere il controller, quindi va tenuto premuto il pulsante di connessione per qualche secondo
- su un controller wireless DualShock 4 bisogna tenere premuti contemporaneamente il tasto PS e il tasto SHARE fino a quanto la barra luminosa non inizia a lampeggiare.

Prepariamo il dispositivo Apple da abbinare:
Adesso bisogna prendere in mano il dispositivo Appe da collegare al controller (mentre si trova sempre in fase di abbinamento) e va toccato Impostazione, quindi verificare che il bluetooth sia attivo (in caso contrario, attivarlo) per ricercare i dispositivi vicini disponibili per l'accoppiamento: dovrebbe ad un certo punto comparire il nome del controller in 'Altri dispositivi', quindi toccalo per eseguire la connessione.

Dissociare device iPhone/iPad e controller abbinato:
Se dopo l'abbinamento di un dispositivo Apple con un controller Xbox o Playstation si annullare questo abbinamento è sufficiente toccare 'Informazioni' accanto al nome del dispositivo, in Impostazioni>Bluetooth sul dispositivo Apple, quindi toccare 'Dissocia questo dispositivo'. In questo modo il dispositivo Apple si dimentica del controller collegato.  

Abbinare o annullare l'abbinamento di un controller all'Apple TV

Un controller wireless per Xbox o DualShock 4 per Playstation compatibile si puo' abbinare non solo a telefoni iPhone (con almeno iOS13) e tablet iPad (con almeno iPadOS 13) ma anche a set-top-box Apple TV (con software aggiornato almeno alla versione tvOS13).

Prepariamo il controller wireless da abbinare:
Per iniziare a collegare un controller wireless compatibile con una Apple TV, verificare che il controller sia spento, quindi accenderlo e metterli in modalità abbinamento:
- su un controller wireless per Xbox va premuto il pulsante Xbox per accendere il controller, quindi va tenuto premuto il pulsante di connessione per qualche secondo
- su un controller wireless DualShock 4 bisogna tenere premuti contemporaneamente il tasto PS e il tasto SHARE fino a quanto la barra luminosa non inizia a lampeggiare.

Prepariamo la Apple TV da abbinare:
Nel mentre in cui il controller è in modalità di abbinamento, accendere la Apple TV (4k o HD compatibili, purchè in esecuzione ci sia tvOS 13 o versioni successive), quindi entrare in 'Impostazioni', poi 'Telecomandi e dispositivi' e 'Bluetooth'. Verificare che il bluetooth sia attivo, quindi attendere la ricerca da parte della Apple TV di accessori bluetooth disponibili nelle vicinanze. Dopo che sullo schermo sarà comparso il nome del controller che si vuole collegare bisogna premerlo: a confermare il completamento dell'abbinamento viene mostrata sul televisore, in alto a destra, la notifica di 'Controller connesso'.

Dissociare Apple TV e controller abbinato:
Se dopo aver accoppiato un controller wireless compatibile con la propria Apple TV si desidera dissociare i due dispositivi, per annullare l'abbinamento bisogna sulla Apple TV entrare in 'Impostazioni', poi 'Telecomandi e dispositivi' e poi 'Bluetooth', quindi selezionare 'Annulla abbinamento del dispositivo'. A conferma della dissociazione televisore comparirà la notifica 'Controller connessione persa'. 

Apple TV - conferma di controller wireless collegato via bluetooth
Apple TV - conferma di controller wireless collegato via bluetooth

Abbinare o annullare l'abbinamento di un controller ad un MAC

Un controller wireless per Xbox o DualShock 4 per Playstation compatibile si puo' abbinare non solo ad iPhone, iPad e Apple TV ma anche a computer MAC (con software aggiornato almeno alla versione macOS Catalina).

Prepariamo il controller wireless da abbinare al Mac:
Per iniziare a collegare un controller wireless compatibile con un Mac, verificare che il controller sia spento, quindi accenderlo e metterli in modalità abbinamento:
- su un controller wireless per Xbox va premuto il pulsante Xbox per accendere il controller, quindi va tenuto premuto il pulsante di connessione per qualche secondo
- su un controller wireless DualShock 4 bisogna tenere premuti contemporaneamente il tasto PS e il tasto SHARE fino a quanto la barra luminosa non inizia a lampeggiare.

Prepariamo il Mac Apple da abbinare:
Sul Mac scegliere il menu Apple (simbolo della mela morsicata), quindi entrare in 'Preferenze di Sistema', poi fare clic su 'Bluetooth' e verificare che la funzione sia attiva. Iniziare quindi la ricerca di nuovi dispositivi bluetooth nelle vicinanze, e quando compare il nome del controller completare l'abbinamento facendo clic sul nome del controller tenendo premuto il tasto Ctrl, poi facendo clic su 'Connetti'.

Dissociare Mac e controller abbinato:
Per annullare l'abbinamento di un controller wireless con un Mac, entrare in 'Preferenze di Sistema', poi in 'Bluetooth' e fare clic sul nome del controller da dissociare tenendo premuto il tasto Ctrl, poi facendo clic su 'Rimuovi'.

Il controller wireless non si connette al dispositivo Apple o funziona male: cosa fare?

In caso di problemi dopo l'accoppiamento di un controller wireless per Xbox o DualShock 4 per Playstation con un iPhone, un iPad, una Apple TV o un Mac, provare ad annullare l'abbinamento e ripetere la procedura di abbinamento seguendo i passaggi sopra descritti.

Se ancora si hanno problemi nell'abbinare o nel connettere il controller, cercare nel supporto Apple online (support.apple.com) cosa fare in caso di problemi di abbinamento di un accessorio Bluetooth a un dispositivo iOS. Assicurarsi di non provare a connettere troppi accessori Bluetooth contemporaneamente: Apple TV 4K e Apple TV HD supportano fino a due controller contemporaneamente e altri limiti di connessione via Bluetooth variano in base al dispositivo.

Da notare che alcune funzionalità dei controller, tra cui il jack audio, non sono supportate quando viene abbinato a un dispositivo Apple.

Riproduzione remota PS4
Riproduzione remota PS4

Come funziona Riproduzione remota PS4

Coloro che hanno un controller wireless DualShock 4 possono giocare ai titoli per PS4 preferiti su iPad (con iPadOS 13 almeno), iPhone (con iOS 13 almeno) o Mac (con macOS Catalina almeno) tramite l’app Riproduzione remota PS4. I dispositivi Apple con sistema operativo macOS High Sierra o macOS Mojave possono connettere il proprio dispositivo al DualShock 4 per Playstation mediante un cavo USB o un adattatore wireless USB per DualShock 4 (venduto separatamente) per Riproduzione remota PS4.

L’app Riproduzione remota PS4 è scaricabile dall’Apple Store qui per iOS, e dall'indirizzo remoteplay.dl.playstation.net/remoteplay/ per macOS. Per chi non la conosce, l’app consente ai fan di PlayStation di riprodurre in streaming i giochi da PS4 e/o utilizzare un sistema PlayStation 4 tramite una connessione wireless su un PC, Mac o dispositivo Apple connesso alla stessa rete Wi-Fi. Si puo' quindi visualizzare la schermata di PS4 sul proprio dispositivo mobile, utilizzare il controller a schermo e/o il DS4 sul proprio dispositivo mobile per controllare la PS4, riprendere un gioco in pausa e/o iniziare a giocare a un nuovo titolo dalla schermata principale di PS4, partecipare a chat vocali utilizzando il microfono del proprio dispositivo mobile.

Ci sono due modi principali per giocare con il proprio controller wireless DualShock 4 sui dispositivi Apple: riproducendo in streaming i giochi per PS4 compatibili direttamente su iPad, iPhone o Mac tramite l’app Riproduzione remota PS4 oppure giocando ai titoli con il supporto del controller MFi, inclusi i titoli presto disponibili sul servizio in abbonamento Apple Arcade (su iPhone, iPad, Apple TV e Mac).

Per utilizzare le funzioni di riproduzione remota sono necessari l’app Riproduzione remota connessa a una rete Wi-Fi, un gioco compatibile, un sistema PS4 con versione del software 6.5 o superiore, iPhone 7, iPad 6 o iPad di seconda generazione aggiornato alla versione iOS 12.1 o successiva, e una connessione Internet ad alta velocità. È consigliabile utilizzare un sistema PS4 con una connessione cablata tramite cavo LAN. Altro requisito importante: serve un ID PSN per utilizzare l’app Riproduzione remota.

A seconda del dispositivo Apple, alcune funzioni del controller potrebbero non essere supportate. Queste funzioni includono: touch pad, funzione di vibrazione, sensore di movimento e il jack per cuffie per la trasmissione dell’audio. Inoltre, gli utenti Apple devono comunque utilizzare i controlli touch a schermo del proprio dispositivo Apple per accedere ai tasti PS, SHARE e OPTIONS mentre giocano tramite l’app Riproduzione remota PS4 su alcuni dispositivi. 

 
 
GUIDE ANDROID
GUIDE iOS
GUIDE
GUIDE SOFTWARE
 
 
 
 
 
 

Commenti e Opinioni