Alexander Bell: trovata la voce originale dopo 130 anni

 

130 anni dopo, torna la voce di Alexander Graham Bell, colui che è stato definito dagli esperti l'inventore che ha sviluppato e venduto per primo il telefono brevettato da Antonio Meucci

Scritto da Simone Ziggiotto il 26/04/13 | Pubblicata in Altro | Archivio 2013

 

130 anni dopo, torna la voce di Alexander Graham Bell, colui che è stato definito dagli esperti l'inventore che ha sviluppato e venduto per primo il telefono brevettato da Antonio Meucci. Nella registrazione ritrovata su un disco di cera, chiudono il messaggio le parole "Sono Alexander Graham Bell".

Alexander Graham Bell (nato ad Edimburgo il 3 marzo 1847 e morto a Baddeck il 2 agosto 1922) è stato un ingegnere, inventore e scienziato canadese di origine britannica. Scozzese di Edimburgo, a Bell è associata l'invenzione del primo telefono funzionale. Bell fu pioniere anche delle tecniche di registrazione della voce, oltre che della sua trasmissione, fatta "alla presenza del dottor Chichester A. Bell, il 15 aprile4 1885 al Volta Laboratory, 1221 Connecticut Avenue, Washington D.C.".

Alexander Graham Bell

Nel corso della sua vita, Bell ha raggiunto molti altri traguardi, tra cui rivoluzionari contributi alle telecomunicazioni ottiche, all'ingegneria degli idroscafi e all'aviazione. Nel 1888, Bell è stato tra i soci che hanno fondato la National Geographic Society. Anche per questo, gli studiosi hanno definito Bell una delle figure più influenti nella storia dell'umanità.

Non aspettatevi che il file audio ritrovato abbia una qualità ottimale paragonabile a quella dei nostri cd o mp3, ovviamente. Il rumore che sta alla base del registrato è addirittura più forte della voce stessa. Tuttavia, le parole risultano distinguibili. Il file audio inizia con la lettura di alcuni numeri, a cui segue la firma dell'autore:

"Questa registrazione è stata fatta da Alexander Graham Bell, alla presenza del dottor Chichester A. Bell, il 15 aprile 1885 al Volta Laboratory, 1221 Connecticut Avenue, Washington D.C.. Ascoltate la mia voce, Alexander Graham Bell".

Durante le sue registrazioni 'test', Bell ha conservato in dischi di cera anche alcune poesie di Shakespeare, mentre in uno degli audio registrati nel 1881 si sente anche la voce del padre dell'ingegnere, Alexander Melville Bell. L'ascolto degli audio registrati nei dischi risalenti a 130 anni fa è stato possibile mediante una nuova tecnica messa a punto un paio di anni fa, nel 2011, che sfrutta una telecamera 3D. 

"Identificare la voce di Alexander Graham Bell, l'uomo che ci ha portato la voce di tutti gli altri, è un grande momento nello studio della storia", ha dichiarato John Gray, direttore del museo che oggi conserva l'audio originale.

Di seguito il video con l'audio originale con la voce di Alexander Graham Bell.

Alexander Graham Bell - Voce audio originale


 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?