Nearby, Wikipedia vicina a noi

 

E' online Nearby, la nuova pagina di Wikipedia, accessibile sia da computer desktop che da smartphone e tablet, dove si possono trovare informazioni aggiornate in tempo reale su musei, edifici storici, parchi e altri temi di interesse geolocalizzati, quindi automaticamente visualizzati in base alla zona da cui l'utente si connette

Scritto da Simone Ziggiotto il 30/05/13 | Pubblicata in Altro | Archivio 2013

 

E' online Nearby, la nuova pagina di Wikipedia, accessibile sia da computer desktop che da smartphone e tablet, dove si possono trovare informazioni aggiornate in tempo reale su musei, edifici storici, parchi e altri temi di interesse geolocalizzati, quindi automaticamente visualizzati in base alla zona da cui l'utente si connette.

"Siamo pronti a utilizzare le applicazioni mobili per trovare luoghi che soddisfano le nostre esigenze, che si tratti di un posto per prendere un caffè che il tuo amico ti raccomanda, sapere dove è la fermata dell'autobus più vicina o dove andare per un primo appuntamento perfetto. Ma quanto vi siete mai interessati alla storia del vostro quartiere o agli eventi che hanno caratterizzato il luogo in cui vivi? Ci sono molte informazioni intorno a voi mentre leggete questo post del blog che magari non conoscete. Ci sono siti storici, parchi, musei, teatri, caffè e edifici religiosi. Grazie al lavoro straordinario della nostra comunità, Wikipedia ha accumulato una quantità enorme di dati localizzati grazie ai suoi milioni di articoli; ma fino ad ora non abbiamo pienamente approfittato di queste informazioni." si spiega nel blog di Wikimedia Foundation.

Nearby, Wikipedia

Wikimedia Foundation, l’organizzazione internazionale non-profit che ha sviluppato Nearby, e prima ancora altri più importanti progetti di software collaborativo, è dall'inizio dell'anno che testa le applicazioni che collegano dati di localizzazione con le varie voci ed articoli dell'enciclopedia online, più precisamente da quando è stato lanciato GeoData, una nuova estensione del motore MediaWiki su cui si basa Wikipedia. Nearby è la combinazione di tutti i dati raccolti in Wikipedia con il luogo da cui un utente si connette.

Jon Robson sul blog di Wikimedia Foundation ha spiegato che lo scopo di Nearby è quello di far conoscere alle persone prima cosa sta attorno ad esse e poi cosa sta più distante, anche coinvolgendo gli utenti nella redazione delle informazioni per renderle più attuali.

"Siamo lieti di annunciare che la squadra mobile Wikimedia Foundation ha lavorato su un progetto in cui far affiorare queste informazioni. Insieme con l'obiettivo di portare la consapevolezza delle aree circostanti ai nostri lettori esistenti, ci auguriamo che questo semplice strumento potrà essere in grado di attrarre nuovi editori di questi articoli, sia per aggiornare le informazioni sulle opere esposte in un museo locale, o semplicemente per aggiungere un foto di un parco nelle vicinanze che ancora non è rappresentato da una immagine".

Facile capire il passaggio qui sopra: Wikipedia vuove coinvolgere gli utenti ad inserire le foto mancanti di un’opera di un museo o di altri edifici o parchi segnalati nelle vicinanze della zona in cui l'utente accede. Una volta caricate, immagini o altro materiale vengono inserite nelle pagine dedicate all'argomento trattato così da poter essere visto da tutti.

"Contribuite a rendere Wikipedia più bella, vivace ed educativa per tutti i nostri lettori! Esplora la tua zona e trova le pagine che riguardano qualcosa a voi vicino che hanno bisogno di una foto o informazioni aggiornate." conclude la nota di presentazione nel blog.

Nearby è attualmente disponibile in versione beta e attivabile dal menu principale di Wikipedia mobile.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?