Recensione di L'Uomo d'Acciaio: Superman e' tornato

 

Il nuovo film di Zack Snyder, L'Uomo d'Acciaio, non senza imperfezioni è riuscito nell'impresa di riportare nuova linfa vitale a uno dei super eroi più potenti e più difficili in assoluto da trattare: Superman

Scritto da Maurizio Giaretta il 23/06/13 | Pubblicata in Altro | Archivio 2013

 

Il nuovo film di Zack Snyder, L'Uomo d'Acciaio, non senza imperfezioni è riuscito nell'impresa di riportare nuova linfa vitale a uno dei super eroi più potenti e più difficili in assoluto da trattare: Superman.

Se ci si sta domandando come si faccia a raccontare una storia già vista al cinema (anche se nel lontano 1978) di un eroe che è in grado da solo di spostare i mondi, che è (quasi) invulnerabile e inattaccabile, mantenendola avvincente, per conoscere la risposta basta andare a vedere Man of Steel.

Avvertimento - La recensione contiene dettagli sulla trama, pertanto consigliamo di fermarsi qui se non ci si vuole rovinare il film prima di vederlo.

Superman è fortissimo, probabilmente il più forte nel pantheon degli eroi, perchè sa volare, spara laser dagli occhi, è velocissimo, ha un super udito, vista a raggi x e ha un organismo inattaccabile. Questi tuttavia non sono i suoi veri punti di forza. Infatti è da spinto un'umanità e da una gentilezza maggiore di quella degli uomini stessi, che sono state fatte sbocciare con molte difficoltà dai genitori adottivi Jonathan e Martha Kent (Kevin Costner e Diane Lane).

Richard Donner lo aveva inquadrato alla perfezione già nel 1978, con un film magistrale (che è attuale ancora oggi, anche grazie all'indimenticabile interpretazione di Christopher Reeve), mettendone in risalto la gioia e la soddisfazione che gli dava salvare le persone.

Come fare, dunque, per il trio Goyer-Nolan-Snyder a raccontare la genesi di un eroe del quale si conosce già tutto, sapendo che alle spalle c'è proprio il cinecomic di Donner, che sarebbe inevitabilmente stato un metro di paragone per tutti i critici e i fan del personaggio? Uno: dicendo fin da subito che il film non avrebbe avuto riferimenti a tutti quelli precedenti, nemmeno a livello della (storica) colonna sonora. Due: modificando i fattori, ovvero rendendo Clark un uomo in cerca di se stesso, che vorrebbe fare semplicemente una vita normale, ma che non può farlo, e trasformando il confronto contro il Generale Zod come una sorta di invasione aliena.

Obiettivamente c'erano così tanti elementi da tenere in considerazione e da approfondire e probabilmente non sarebbe stato giusto decidere di tagliarne alcuni. Per tal motivo sono stati condensati, forse fin troppo, generando nel pubblico reazioni di vario genere. E' un bene che si sia parlato di temi come l'infanzia 'diversa' di Clark (Henry Cavill), la comprensione di se stesso, la scoperta delle sue origini, il rapporto con Lois e così via.

Tuttavia se si mette troppa carne al fuoco finisce che alcuni elementi non vengano approfonditi abbastanza. Un esempio lampante è il rapporto proprio con Lois (che, tra l'altro, tende a comparire, soprattutto nella parte finale, in ogni scena; probabilmente ha legato di nascosto un GPS nel costume di Superman). I due hanno avuto modo di parlare tre o quattro volte e ciononostante finiscono per scambiarsi un paio di baci appassionati, che si potevano evitare.

Ora cercherò di fare un'analisi dei momenti migliori, di quelli evitabili e di tutto ciò che mi ha fatto impressione nel film. Faccio però un prologo lungo quanto basta per dire che Superman, tra tutti gli eroi, è stato da sempre il mio preferito. La mia non sarà affatto un'agiografia, anzi; tenendo conto della grande aspettativa che ho nutrito per mesi sul film, sono il primo a essere stato deluso da alcune scelte e a essere rimasto esaltato per altre. Pertanto cercherò di restituire la mia impressione dal punto di vista più onesto e oggettivo possibile.

CONTINUA... nella prossima pagina i pregi, difetti, un confronto con Superman II e le conclusioni

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?