Twigis, il social network per bambini

 

E’ attivo in Italia il sito Twigis

Scritto da Simone Ziggiotto il 25/09/13 | Pubblicata in Altro | Archivio 2013

 

E’ attivo in Italia il sito Twigis.it, la versione italiana di Tweegee.com, il primo social network per bambini nato nel 2008 che conta già più di 4 milioni di utenti.

In partnership con il gruppo israeliano Tweegee, Gruppo RCS con Telefono Azzurro, rappresentato dal prof. Ernesto Caffo, presidente dell'Associazione, hanno presentato il progetto Twigis.it in una conferenza svoltasi a Milano. Il progetto ha visto anche la collaborazione della Polizia di Stato, e ne ha ottenuto il Patrocinio.

twigis

Secondo una recente ricerca di Audiweb, nel 2012 sono stati quasi 2 milioni i bambini collegati ad Internet. Twigis.it è pensato come luogo di ritrovo online - sicuro e controllato - per bambini che hanno un'età tra i 6 e i 12 anni, dove possono esprimere la propria creatività, giocare e imparare, informarsi e interagire con i propri amici e compagni di scuola.

Sono già registrati, per aver testato nelle scorse settimane la versione beta, più di 4 mila bambini nella versione italiana del sito, con circa un milione di pagine viste al mese. Ciascun utente registrato su Twigis.it naviga in media circa 19 minuti e visita 80 pagine durante ogni sessione.

Cosa possono fare i ragazzi su Twigis.it? Una volta iscritti gratuitamente, è possibile completare il proprio profilo, condividere le proprie opinioni, seguire le proprie passioni, interagire amici e compagni della stessa età e divertirsi con i giochi messi a disposizione nel portale, il tutto grazie all’interazione social. Twigis.it è anche un portale di informazione per i più piccoli, raccogliendo news nazionali ed internazionali appositamente selezionate e pensate per ragazzi.

Shay Bloch, CEO e Fondatore di Tweegee, dice di Twigis.it in Italia: "intendiamo lanciare un nuovo modo di considerare Internet, rivolgendoci ad un mercato ancora poco esplorato e dalle grandi potenzialità. Inoltre, riteniamo che la localizzazione dei contenuti e l’attenzione alla cultura locale rappresentino un valore aggiunto".

Twigis.it è sicuro: le attività e i post sono moderati e controllati: ogni discussione o messaggio viene sottoposto ad approvazione prima di poter essere pubblicato, in modo da proteggere i ragazzi da contenuti inappropriati.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?