Altroconsumo: Online petizione su Equo Compenso

 

L’associazione Italiana dei consumatori denominata Altroconsumo lancia attraverso il proprio sito web ufficiale una petizione contro gli aumenti proposti dalla SIAE

Scritto da Pietro Oliveri il 08/02/14 | Pubblicata in Altro | Archivio 2014

 
L’associazione Italiana dei consumatori denominata Altroconsumo lancia attraverso il proprio sito web ufficiale una petizione contro gli aumenti proposti dalla SIAE.

La SIAE (Società Italiana Autori Editori) ha recentemente richiesto una “Rideterminazione dei compensi per copia privata” che, come vi abbiamo riportato in questo articolo, spillerà circa 200 Milioni di euro dalle tasche dei cittadini nel corso del 2014.

Altroconsumo però non ci sta e decide di aprire una raccolta firme per evitare questo scempio, l’obiettivo è quello di raggiungere quota 15 mila adesioni ed attualmente già più di 11 mila persone hanno aderito all’iniziativa.

Al seguente indirizzo troverete una descrizione accurata di tutto ciò che l’associazione Italiana per i consumatori sta facendo per fermare questo aumento e potrete inoltre decidere se aderire e spargere la voce.

Secondo il mio parere personale l’aumento di questa tassa è una vera ingiustizia, e non parliamo di centesimi in quanto la maggiorazione tocca una quota massima di 32,20 euro per i decoder digitali provvisti di memoria interna da oltre 400 GB.

Io ho già firmato e condiviso, voi cosa state aspettando?
 
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?