Italia seconda in Europa per numero di attacchi finanziari

 

Nel 2013, Italia seconda in Europa per numero di attacchi finanziari

Scritto da Simone Ziggiotto il 10/04/14 | Pubblicata in Altro | Archivio 2014

 

Italia seconda in Europa per numero di attacchi finanziari

Nel 2013, Italia seconda in Europa per numero di attacchi finanziari.

Secondo il 'Financial cyber threats 2013’, uno studio condotto da Kaspersky Lab, i cybercriminali puntano sempre più ad accedere ai conti online degli utenti.

Solo nel 2013, infatti, il numero di attacchi informatici fatti per rubare i dati finanziari è aumentato del 27,6 per cento rispetto al 2012 raggiungendo i 28 milioni di attacchi.

Per quanto riguarda in particolare l’Italia, dallo studio Financial cyber threats 2013 è emerso che il nostro paese si trova al secondo posto in Europa, dopo la Germania, per numero di attacchi finanziari, con una percentuale che nell'anno tra il 2012 e il 2013 è stata del 25,20 per cento.

Andando a confrontare invece i due anni, nel 2013 il numero di malware sviluppati per rubare i dati bancari è aumentato del 20,49 per cento rispetto all'anno precedente (il 2012).

Paese / Malware finanziari / %

Germania / 1.499.994 / 25,77%
Italia / 1.466.562 / 25,20%
Regno Unito / 1.139.062 / 19,57%
Francia / 497.889 / 8,55%
Spagna / 452.803 / 7,78%
Olanda / 174.087 / 2,99%
Portogallo / 157.212 / 2,70%
Svizzera / 147.285 / 2,53%
Austria / 128.424 / 2,21%
Belgio / 120.986 / 2,08%
Svezia / 26.032 / 0,45%
Danimarca / 9.750 / 0,17%

"L'anno scorso c’è stato un aumento significativo della percentuale delle minacce informatiche finanziarie, in particolare, hanno giocato un ruolo chiave i malware progettati per rubare denaro" dice Sergey Lozhkin , Senior Security Researcher di Kaspersky Lab. "La popolarità dei Trojan bancari e di altri programmi riguardanti i dati finanziari è dovuto al fatto che i cybercriminali possono ottenere denaro più velocemente. L'attuale situazione ha costretto gli utenti e le istituzioni finanziarie a prendere delle misure attive contro le minacce online, e i produttori di software di sicurezza a sviluppare nuove soluzioni di protezione".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?