Garante privacy, stop ai cookie per profili senza consenso

 

Il Garante privacy ha detto 'stop' all'installazione dei cookie per finalità di profilazione e marketing da parte dei gestori dei siti senza aver prima informato gli utenti e aver ottenuto il loro consenso

Scritto da Simone Ziggiotto il 04/06/14 | Pubblicata in Altro | Archivio 2014

 

Garante privacy, stop ai cookie per profili senza consenso

Il Garante privacy ha detto 'stop' all'installazione dei cookie per finalità di profilazione e marketing da parte dei gestori dei siti senza aver prima informato gli utenti e aver ottenuto il loro consenso. Chi naviga on line avrà dunque la possibilità di decidere se far usare o no le informazioni raccolte sui siti visitati per ricevere pubblicità mirata.

Nel provvedimento generale pubblicato sulla Gazzetta ufficiale, il Garante privacy ha individuato modalità semplificate per rendere agli utenti l'informativa on line sull'uso dei cookie e ha fornito indicazioni per acquisire il consenso, quando richiesto dalla legge.

Cosa sono i cookie? Più comunemente denominati tracking cookie o semplicemente cookie, sono righe di testo usate per eseguire autenticazioni automatiche, tracciatura di sessioni e memorizzazione di informazioni specifiche riguardanti gli utenti che accedono al server da un dispositivo (computer, tablet, smartphone, notebook), come ad esempio siti web preferiti o, in caso di acquisti via internet, il contenuto dei loro "carrelli della spesa". Ma attraverso i cookie si può anche monitorare la navigazione, raccogliere dati su gusti, abitudini, scelte personali che consentono la ricostruzione di dettagliati profili dei consumatori.

Per proteggere la privacy degli utenti, il Garante ha quindi stabilito che, quando si accede alla home page o ad un'altra pagina di un sito web, deve immediatamente comparire un avviso visibile in cui sia indicato chiaramente:

1) che il sito utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati;
2) che il sito consente anche l'invio di cookie di "terze parti" (cookie installati da un sito diverso da quello che si sta visitando);
3) un link a una informativa più ampia, con le indicazioni sull'uso dei cookie inviati dal sito;
4) l'indicazione che proseguendo nella navigazione all'interno del sito presta il consenso all'uso dei cookie.

Il gestore del sito può utilizzare un cookie tecnico, in modo tale da non riproporre l'informativa alla seconda visita dell'utente (ad esempio se si clicca sulla 'X' per chiudere l'informativa).

A mero titolo di esempio, il Garante ha predisposto un modello di banner disponibile sul proprio sito www.garanteprivacy.it.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?