Garante Privacy: utenti che pagano online ora piu' tutelati

 

Utenti da oggi più tutelati per chi effettua acquisti di beni e servizi digitali utilizzando nuove forme di pagamento elettronico

Scritto da Simone Ziggiotto il 17/06/14 | Pubblicata in Altro | Archivio 2014

 

Garante Privacy: utenti che pagano online ora piu' tutelati

Utenti da oggi più tutelati per chi effettua acquisti di beni e servizi digitali utilizzando nuove forme di pagamento elettronico. 

Il Garante privacy ha adottato il provvedimento pubblicato ieri sulla Gazzetta Ufficiale che disciplina il trattamento dei dati personali di chi usufruisce dei cosiddetti servizi di mobile remote payment, utilizzando smartphone, tablet, pc.

Grazie alle nuove regole, gli utenti telefonici, sia in abbonamento sia con carta prepagata, potranno acquistare in sicurezza servizi, abbonarsi a quotidiani on line, comprare e-book, video e giochi con il proprio telefono o altri strumenti elettronici.

I dati personali acquisiti per la transazione non potranno essere usati per altre finalità, come l'invio di pubblicità o analisi delle abitudini, senza lo specifico consenso degli utenti, e dovranno essere protetti. Il consenso del cliente "è obbligatorio per la comunicazione dei dati personali a terzi oppure in caso di loro utilizzo per attività di marketing e profilazione" fa sapere il Garante.

Le misure a tutela della privacy dovranno essere adottate da tutti i soggetti coinvolti nella fornitura del servizio di micropagamento, comprese le compagnie telefoniche che forniscono il servizio di pagamento tramite cellulare, le società che forniscono l'interfaccia tecnologica, le aziende che offrono contenuti digitali e servizi, nonché tutti gli altri soggetti eventualmente coinvolti nella transazione.

Il Garante fa sapere infine, che "si riserva di intervenire nuovamente sui servizi di mobile payment tenendo conto di eventuali innovazioni, anche normative, di un settore in continua evoluzione".

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?