Amazon interessata ai chip OMAP Texas Instruments

 

Secondo indiscrezioni, Amazon sta cercando di acquisire la produzione di chipset OMAP dalla Texas Instruments in particolare per dispositivi smartphone e tablet

Scritto da Simone Ziggiotto il 16/10/12 | Pubblicata in Amazon | Archivio 2012

 

Secondo indiscrezioni, Amazon sta cercando di acquisire la produzione di chipset OMAP dalla Texas Instruments in particolare per dispositivi smartphone e tablet. La notizia giunge poco dopo che TI ha annunciato che realizzerà chipset per diversi nuovi settori tra cui automotive, industriale e robotica, ma non rinunciando del tutto al settore della telefonia e al mercato dei tablet.

Amazon ha recentemente rivelato che non sta' facendo alcun profitto dall'hardware dei Kindle venduti. Produrre chipset in proprio piuttosto che affidarsi alle aziende di terze parti porterebbe al rivenditore numero uno al mondo maggiori introiti, ma sarebbe un beneficio anche per i consumatori in quanto i futuri Kindle potrebbero essere commercializzati a prezzi piu' bassi.

 Amazon Texas Instruments OMAP

Ma è abbastanza per giustificare un accordo del valore di miliardi di dollari? Potrebbe, se Amazon ha intenzione di non limitarsi a pochi tablet Kindle, magari iniziando anche a realizzare smartphone. A questo proposito ricordiamo che qualche mese fa ci sono state delle voci secondo cui Amazon era interessata alla realizzazione di un proprio telefono, ma non escludiamo la possibilità che la società possa essere interessata a realizzare un proprio lettore digitale per televisori seguendo le orme dell'azienda di Cupertino con l'Apple TV o di Google con il Nexus Q.

Naturalmente, tutto questo è basato su pure indiscrezioni, per cui non rimane che attendere e vedere cosa accadrà.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?