Amazon presenta Amazon Fire TV, per adesso solo negli USA

 

Amazon ha presentato ieri il suo nuovo hardware: Fire TV, il dispositivo che, collegato al televisore di casa, consente di effettuare lo streaming di contenuti video e audio attraverso internet

Scritto da Simone Ziggiotto il 03/04/14 | Pubblicata in Amazon | Archivio 2014

 

Amazon presenta Amazon Fire TV, per adesso solo negli USA

Amazon ha presentato ieri il suo nuovo hardware: Fire TV, il dispositivo che, collegato al televisore di casa, consente di effettuare lo streaming di contenuti video e audio attraverso internet.  Disponibile negli USA già da ieri e costa solo 99 dollari.

La Amazon Fire TV è la nuova sfida lanciata ad Apple (AirPlay) e Google (Chromecast) dal colosso guidato da Jeff Bezos, e consiste in una scatoletta nera dotata di 2 GB di RAM e una GPU in grado di visualizzare in streaming dal web giochi, film ma anche app e foto. E' presente un telecomando che interagisce con la televisione, e di un microfono che consente di effettuare ricerche nel catalogo usando la voce. La piattaforma di Fire TV è un misto di Android e HTML, due linguaggi che consentono di far fare molto agli sviluppatori.

Amazon Fire TV costa appena 99 dollari ed è volutamente per l'azienda un dispositivo a basso costo, così da poter competere con prodotti concorrenti. Consente l'accesso ad una vasta gamma di servizi per fruire dei rispettivi contenuti, tra cui le app ufficiali Hulu Plus, Espn, Showtime, MLB, Disney, YouTube, Netflix, e, naturalmente, Amazon Instant Video. "Ha una tonnellata di contenuti", ha detto Larsen in conferenza stampa.

Amazon.com punta soprattutto sui film e serie tv con questa FireTV, ma permette anche di giocare grazie ad una vasta library di giochi che saranno resi disponibili da importanti marchi del settore dei videogame come EA e Ubisoft. Oltre al telecomando, infatti, per Amazon Fire TV è possibile acquistare separatamente (costa 39 dollari) anche un gamepad, creato apposta per giocare ai videogame sviluppati per la Fire TV.

Amazon Fire TV gamepad

Anche se non ai livelli dei titoli per Playstation o Xbox, i giochi per Fire TV saranno a buon mercato: Amazon ha affermato che il prezzo medio di vendita per i giochi a pagamento sarà solo di 1,85 dollari, e ci saranno anche un sacco di titoli free-to-play (oltre 1.000). Ovviamente questi giochi sono pensati per gli utenti occasionali che si divertono quel poco che gli basta per passare del tempo libero.

Amazon Fire TV non arriverà presto in Europa, ma negli Stati Uniti è già da ieri disponibile al prezzo di 99 dollari. Se e quando arriverà in Europa non lo sappiamo, in quanto in Europa ora come ora sarebbe un prodotto pressoché inutile (non abbiamo netflix, non abbiamo Hulu, e non abbiamo Amazon Instant Video, questo presente solo in USA e Regno Unito).

Per approfondimenti, vi rimando alla pagina dedicata alla presentazione di Amazon Fire TV.

Amazon presenta domani il Tablet 'Amazon Fire'

 
AmazonIl tablet Android di Amazon è stata la tavoletta più attesa di quest'anno. Ed ora sta per essere svelata.

Secondo alcune indiscrezioni, riguardanti il "killer iPad" (come è stato soprannominato), Amazon ha in programma una conferenza stampa domani, mercoledi 28 settembre. Qui dovrebbe esserci la presentazione ufficiale del tablet Kindle Fire.
 
I colleghi di TechCrunch sarebbero riusciti già a mettere le mani sul dispositivo ed hanno rilasciato alcune informazioni riguardo la tavoletta.
Il dispositivo sarà caratterizzato da uno schermo da 7 pollici retroilluminato, il che lo rende simile alla forma del Blackberry Playbook. La tavoletta è in esecuzione su di una versione personalizzata di Android 2.1 e includerà l'App Store di Amazon.
 
Amazon Fire
Per quanto riguarda i prezzi, il dispositivo dovrebbe costare 250 dollari (circa 185 euro), anche se un altro rumor indica che i clienti saranno in grado di ottenere un abbonamentoAmazon Prime abbinato alla tavoletta per 300 dollari (circa 225 euro). Quest'ultima versione garantirebbe l'accesso illimitato al catalogo di film, musica e libri.
Kindle Fire non dovrebbe arrivare sul mercato prima della seconda settimana di novembre. Ancora non sappiamo se la commercializzazione comprende anche il mercato europeo o si limita solo agli USA.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?