Telecom Italia presenta i nuovi prodotti eco compatibili

 

Telecom Italia ha presentato nel weekend la nuova linea di prodotti ecocompatibili

Scritto da Maurizio Giaretta il 02/05/11 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2011

 

Telecom Italia ha presentato nel weekend la nuova linea di prodotti ecocompatibili. Contrassegnata dal marchio "Telecom Italia Green", la linea che rispetta i criteri di basso impatto ambientale e di risparmio energetico sarà inaugurata con il modem ADSL Wi-Fi N.

Il modem, destinato alla clientela sia aziendale che privata, è stato realizzato con plastiche omogenee e con materiali privi di composti alogenati in modo da facilitarne il riciclo. Per facilitare lo smaltimento, la componente elettronica può essere facilmente separata dalla struttura esterna.

La ciliegina sulla torta è rappresentata dalla confezione: anch'essa è realizzata con cartone riciclabile non plastificato.

Per quanto riguarda i consumi, il modem consente di risparmiare circa il 40% di energia elettrica rispetto ai prodotti della precedente generazione.

Nel 2011 Telecom prevede di usare oltre un milione di questi modem, ottenendo un beneficio per l’ambiente equivalente a quello che si otterrebbe dalla non circolazione in un anno di circa 11.500 automobili o con il rimboschimento di 29.400 alberi.

Telecom Italia riduce consumi dei dispositivi broadband

Telecom Italia aderisce al Codice di Condotta Europeo sul Broadband, il protocollo che definisce i limiti di assorbimento energetico degli apparati a banda larga, sia terminali sia di rete, per il triennio 2009/2011.
 
Il Codice di Condotta disciplina i limiti di fabbisogno energetico di numerosi dispositivi presenti in abitazioni, uffici e luoghi pubblici - come modem ADSL, router, telefoni VoIP e access point Wi-Fi -, oltre che di tutti gli apparati infrastrutturali di rete broadband.
 
L’adesione a questo protocollo assicurerà nel prossimo triennio un minor dispendio di risorse energetiche, un’importante riduzione degli impatti ambientali legati alle tecnologie di telecomunicazione e una maggiore efficienza.
 
Inoltre, in ambito domestico, l’adozione di dispositivi conformi alle indicazioni del Codice permetterà di ottenere una riduzione sensibile delle spese energetiche a carico dei clienti, con un risparmio fino al 40%.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?