Luca Parmitano: Il Primo Italiano a passeggio sullo Spazio

 

Luca Parmitano sarà il primo italiano a volare letteralmente nello spazio

Scritto da Simone Ziggiotto il 24/02/13 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2013

 

Luca Parmitano sarà il primo italiano a volare letteralmente nello spazio. Lo ha annunciato la Nasa, che ha inserito Parmitano nel gruppo di fortunati astronauti che partiranno per la missione il prossimo 28 maggio.

Il 36enne siciliano Luca Parmitano, originario di Paternò, sarà il primo italiano a volare letteralmente nello spazio. L'annuncio arriva dalla Nasa, che ha scelto il nostrano astronauta per essere tra i membri dell'equipaggio della Stazione spaziale internazionale (Iss) che tra pochi mesi farà una passeggiata cosmica. Avete capito bene, una vera e propria passeggiata nello spazio aperto, anzi due. Infatti, il programma della missione prevede che il team di astronauti potrà fare non solo una passeggiata ma ben due EVA (in gergo tecnico, le ExtraVehicular Activity, ossia le uscite extraveicolari, quelle compiute al di fuori dell'astronave).

Luca Parmitano

Parmitano è un'astronauta dell’Agenzia spaziale europea (Esa) e la nuova missione prenderà il via il prossimo 28 maggio, quando a Baykonur decollerà la navicella Soyuz. Gli altri astronauti che prenderanno parte alla missione dono l’americana Karen Nyberg ed il russo Fyodor Yurchikhin. La missione prevede che i tre astronauti rimarranno sulla stazione Iss per circa sei mesi dal decollo.

Al capitano e pilota collaudatore dell'Aeronautica Militare Parmitano viene dato il compito di "ingegnere di volo", un ruolo che lo stesso capitano reputa molto importante:

"Sarà un ruolo importante per questa missione perché collauderemo definitivamente un viaggio rapido alla stazione in sole sei ore invece che in 48, con tutti i vantaggi immaginabili".

Cio' che più sarà particolare in questa missione, pero', è che Luca potrà passeggiare liberamente nel vuoto cosmico guardando la Terra sotto i suoi piedi. Tuttavia, il presidente dell’Asi ha precisato che i dettagli della missione ancora non sono tutti stati definiti: "sono in via di definizione da parte della Nasa, che sta lavorando per completare i piani di impiego del personale a bordo della Stazione Spaziale". A marzo Luca conoscerà con certezza le attivita’ previste dalla missione.

La missione, chiamata ‘Volare’, nasce dall’accordo fra Asi e Nasa, secondo il quale l'Asi ha fornito alla Nasa tre moduli pressurizzati abitativi Mplm (Multi Purpose Pressurized Module) e il modulo permanente Pmm (Permanent Multi Purpose Module) per la Stazione Spaziale.

Parmitano condivide l'Aurora Boreale dallo spazio

 
Luca Parmitano ha condiviso una bellissima immagine nella quale ha immortalato l'aurora boreale dalla Stazione spaziale in cui si trova in missione. 
Nella foto, vediamo le luci del Canada e una aurora boreale di colore verde. "City lights and Auroras", questo e' il titolo che Parmitano ha dato alla sua foto che secondo lui "le batte tutte", riferendosi alle foto precedentemente caricate e condivise con i suoi followers.
 
 Luca Parmitano aurora boreale
 
Dopo sole 16 ore da quando Parmitano ha pubblicato la foto dell'Aurora Boreale nel suo profilo Facebook, il post ha ricevuto oltre 12mila 'mi piace' e oltre 750 'retweet' su Twitter.
L'aurora boreale o australe, nota anche come aurora polare, a seconda dell'emisfero in cui si verifica, è un fenomeno ottico dell'atmosfera terrestre, caratterizzato principalmente da bande luminose di colore rosso-verde-azzurro, detti archi aurorali. Le aurore solitamente si manifestano con un'ampia gamma di colori, che cambiano rapidamente nel tempo e nello spazio. L'aurora è visibile, spesso, anche in zone meno vicine ai poli, come la Scozia, o molte zone della penisola scandinava.
 
I colori di un'aurora dipendono da quali gas sono presenti nell'atmosfera, dal loro stato elettrico e dall'energia delle particelle che li colpiscono. L'ossigeno atomico è responsabile del colore verde (colore primario nella foto scattata da Parmitano - lunghezza d'onda 557,7 nm) e l'ossigeno molecolare per il rosso (630 nm). L'azoto provoca il colore blu.
 

Luca Parmitano: in diretta streaming la passeggiata nello spazio

 
Ci siamo: oggi 9 luglio 2013 è il giorno in cui l'astronauta Luca Parmitano si appresta a diventare il primo italiano a passeggiare letteralmente nello spazio aperto. Diretta streaming dalle 14.
Parmitano metterà piedi fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale alle ore 14.00 ora italiana accompagnato dal collega americano Chris Cassidy per compiere una attività extraveicolare (Eva, Extra-vehicular Activity) che durerà circa 8 ore, durante le quali Luca e Chris svolgeranno attività di manutenzione all'esterno della stazione orbitante.
 
Luca Parmitano
 
Gli obiettivi delle EVA saranno basati sulle priorità del programma ISS e includeranno la preparazione per l’installazione del modulo russo MLM (Multifunctional Laboratory Module) su cui verrà montato il Braccio Robotico Europeo, la movimentazione e il recupero di esperimenti esterni e la sostituzione di una telecamera e attività di manutenzione della Stazione.
 
febbraio di quest'anno vi abbiamo anticipato della missione spaziale che interessa un gruppo di astronauti, tra cui il 36enne siciliano Luca Parmitano, originario di Paternò, che sarà il primo italiano a volare nello spazio. A sei mesi di distanza, questo importante e storico giorno è arrivato. La missione di Luca Parmitano, iniziata il 28 maggio, si può sempre seguire passo passo da terra grazie all'applicazione "Volare" per dispositivi mobili e dedicata al sesto astronauta italiano nello spazio.
 
Luca Parmitano passeggia tra le stelle - diretta streaming web del 9 luglio 2013

Per chi vuole seguire la passeggiata spaziale, la cosiddetta 'SpaceWalk' di Luca, può farlo comodamente da casa seguendo la diretta streaming dell'evento organizzata dall'Agenzia Spaziale Italiana (Asi) dalle 14,00 alle 17,00: dalle 14.00 e fino a fine evento la diretta integrale la potete seguire sul canale NASA Live di AsiTV direttamente nel player qui sotto, mentre dalle 14.00 alle 17.00 l'EVA sarà commentata in italiano sul canale AsiTV LIVE.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?