Nanocristalli di Cellulosa per un futuro piu' Green

 

Per un futuro più pulito è in arrivo una nuova 'speranza' verde

Scritto da Maurizio Giaretta il 28/03/13 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2013

 

Per un futuro più pulito è in arrivo una nuova 'speranza' verde. Stiamo parlando di celle solari derivate dagli alberi che consentono di produrre energia e che daranno la possibilità di eliminare i rifiuti prodotti da materiali alternativi come i derivati del petrolio.

I ricercatori del Georgia Institute of Technology e della Purdue University hanno collaborato per sviluppare un substrato di nanocristalli di cellulosa (CNC). Si tratta di un derivato degli alberi che consente di ottenere celle solari organiche, che possono essere adoperati in maniera usa e getta, eliminando i rifiuti inquinanti dei derivati di altri materiali come vetro e petrolio.

I nanocristalli sono piuttosto trasparenti e consentono il passaggio della luce. Inoltre sono idrosolubili. Si dissolvono quando vengono immersi in acqua, ed è proprio grazie a questo processo, che consente di recuperare i loro componenti, che sono anche completamente riciclabili.

Per il momento il tasso di conversione dell'energia non è sicuramente tra i più elevati (2,7%) ed è al di sotto rispetto alle alternative in vetro o petrolio le quali hanno un tasso di conversione del 10%. Dunque, anche se la strada è quella giusta, c'è ancora del lavoro da fare. Per il momento non è possibile ipotizzare date di commercializzazione.

Ad Aprile dello scorso anno, tramite un programma apposito al Georgia Tech nominato Center for Organic Photonics and Electronics, i ricercatori del Georgia Institute of Technology erano riusciti a realizzare le prime celle solari plastiche.

Boeing a biocarburante - Un altro segnale positivo in tema di rispetto dell'ambiente arriva da KLM, la compagnia aerea di bandiera olandese, che ha compiuto il primo volo intercontinentale da Amsterdam a New York facendo uso di un Boeing alimentato con biocarburante. Questo carburante sostenibile, che "è arrivato per restare", sarà presente su un numero sempre maggiore di voli.

Fonti rinnovabili e l'Italia - Continuando a parlare di energia pulita, in Italia le fonti rinnovabili nel 2012 hanno coperto il 28% del fabbisogno energetico. Sono 600 mila gli impianti che producono energia dalle fonti rinnovabili. Per approfondire, consigliamo la lettura di "Energie rinnovabili: in Italia il futuro già qui".

 

fonte: Forbes, Nature

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?