DiCaprio diventa Proprietario di una Scuderia di Formula E

 

La stella di Hollywood Leonardo DiCaprio, da sempre attento alle tematiche ambientali, entra nel mondo della Formula E e parteciperà con il suo team alla stagione inaugurale in programma l'anno prossimo

Scritto da Maurizio Giaretta il 10/12/13 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2013

 

DiCaprio diventa Proprietario di una Scuderia di Formula E

La stella di Hollywood Leonardo DiCaprio, da sempre attento alle tematiche ambientali, entra nel mondo della Formula E e parteciperà con il suo team alla stagione inaugurale in programma l'anno prossimo.

Formula E è un campionato organizzato dalla FIA, lo stesso ente che sta alle spalle di quello di Formula 1 e del World Rally Championship. "E" sta per elettricità. Tutte le automobili che partecipano all'evento sono elettriche e ciò, come si legge sul sito ufficiale del campionato, aiuteranno a fare la differenza" per forgiare "un futuro più verde e sostenibile".

DiCaprio non è solo entrato a far parte della nuova scuderia Venturi Grand Prix Formula E Team, ma ne è anche un cofondatore. "Il futuro del nostro pianeta dipende dalla nostra abilità di adottare veicoli efficienti e a energia pulita", ha affermato. "Venturi Grand Prix ha mostrato una straordinaria lungimiranza decidendo di fondare una scuderia amica dell'ambiente e io sono molto felice di farne parte".

Anche il capo della Formula E, Alejandro Agag, è contento per la pubblicità che DiCaprio porterà all'intero movimento. "Voglio dare un benvenuto speciale a Leonardo DiCaprio nel nostro campionato. Sono poche le personalità che hanno contribuito più di lui a diffondere il messaggio di sostenibilità nel mondo. Avere persone come lui e Richard Branson è un privilegio per noi e ci aiuterà a incrementare l'uso delle auto elettriche nelle città di tutto il pianeta".

Oltre all'attore, anche il britannico Richard Branson, fondatore del gruppo Virgin, sta attivamente cercando di promuovere la manifestazione ed è il proprietario della scuderia Virgin Racing.

Le automobili della Formula E saranno realizzate da un unico produttore. Sono delle monoposto che possono raggiungere i 225 chilometri orari e che sfrecceranno nei circuiti di alcune delle città più famose del mondo, Los Angeles, Pechino, Miami, Rio de Janeiro, Berlino, Monte Carlo e Londra incluse.

La stagione inaugurale è programmata nel 2014-2015. Altre squadre che parteciperanno oltre a Venturi Grand Prix e Virgin Racing saranno Audi Sport, Andretti Autosport, e-DAMS, Dragon Racing, Super Aguri, China Racing, Drayson Racing e Mahindra Racing. Purtroppo nessuna di queste è italiana.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?