Mhybus, a Ravenna l'autobus ecologico

 

Dopo un anno di sperimentazione, Mhybus, il primo autobus in Italia alimentato a idrogeno e metano, da Ravenna, ha dato risultati positivi, ed è pronto per essere esportato in altre città italiane

Scritto da Simone Ziggiotto il 22/12/13 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2013

 

Mhybus, a Ravenna l'autobus ecologico

Dopo un anno di sperimentazione, Mhybus, il primo autobus in Italia alimentato a idrogeno e metano, da Ravenna, ha dato risultati positivi, ed è pronto per essere esportato in altre città italiane.

Con consumi ridotti del 13 per cento, Mhybus emette anidride carbonica il 15 per cento in meno rispetto ai veicoli tradizionali.

L'autobus utilizzato in fase di sperimentazione è un Breda MenariniBus con motore Mercedes, modificato poi per l'alimentazione a idrometano. E' stato testato tra gennaio e settembre di quest'anno, per un totale di 45.000 km percorsi lungo la linea 8 di Ravenna, percorrendo in media 212 km ogni giorno.

Lo scopo del progetto è di rendere più ecosostenibile la mobilità sui mezzi pubblici urbani. I risultati del test hanno confermato che l'utilizzo dell'idrometano non ha gravato l'efficienza del mezzo.

"Questo progetto ha avuto valore di apripista, oltre che per gli aspetti tecnici, per definire le procedure relative all'omologazione di un nuovo tipo di veicolo da utilizzare per il trasporto pubblico. E' un esempio di soluzione che contrasta il cambiamento climatico e migliora la qualità dell'aria", ha detto Alfredo Peri, assessore regionale ai trasporti della Regione Emilia-Romagna.

I costi per rendere operativi 10 autobus a idrometano sono di 215 mila euro, ma si risparmia in emissioni di CO2: quasi 60 tonnellate di anidride carbonica vengono ridotte su una percorrenza di 45.000 km a veicolo.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?