Marte, una roccia compare dal nulla

 

Un sassolino misterioso è stato 'beccato' dalla fotocamera del rover Opportunity della Nasa su Marte

Scritto da Simone Ziggiotto il 20/01/14 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2014

 

Marte, una roccia compare dal nulla

Un sassolino misterioso è stato 'beccato' dalla fotocamera del rover Opportunity della Nasa su Marte. Si tratta di qualcosa "mai vista prima" perchè pochi giorni prima quel sassolino non c'era.

Steve Squyres, capo della sezione che segue Opportunity al Jet Propulsion Laboratory (Jpl) della Nasa a Pasadena, ha annunciato che lui ed il suo gruppo di lavoro sono rimasti a bocca aperta sopo aver visto qualcosa di "mai visto prima".

Squyres ha reso noto che una roccia descritta come "bianca all’esterno, al centro con una parte rosso scura" è stata fotografata dal Rover Opportunity. Il mistero si cela dietro il fatto che si tratta di una roccia che fino a pochi giorni prima non c'era.

Squyres ha paragonato la roccia ad "una caramella di gelatina a forma di ciambella" ed è stata soprannominata "Pinnacle Island". Entrando più nei tecnicismi, la roccia è "molto ricca di zolfo e magnesio e possiede il doppio di manganese rispetto a quanto abbiamo visto finora", ha detto Squyres.

Cosa può essere successo? Tre solo le ipotesi più accreditate che gli scienziati hanno per il momento fatto sul perchè un sasso è comparso dal nulla in pochi giorni.

La prima è che il rover Opportunity si è mosso e, nel mentre in cui si muoveva, ha smosso un sassolino che si è avvicinato all'obiettivo della fotocamera. La seconda ipotesi è che il sassolino può essersi spostato per effetto del gas fuoriuscito da un piccolo geyser che si trova non troppo distante dal rover. Terza ipotesi è che Pinnacle Island è un sassolino che è rotolato giù da una roccia vicina più alta. Un'altra ipotesi, meno accreditata, ma che circola in rete, è che dopo l'impatto di un meteorite sulla superficie di Marte un sassolino è finito vicino a Opportunity.

"Siamo confusi, però è proprio questo il bello della missione", ha detto Squyres. "Quando pensiamo di non aver più nulla da scoprire, ecco che all’improvviso compare qualcosa di nuovo".

E la vostra ipotesi quale è? Scrivetela nel box dei commenti qui sotto.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?