Apple e' ecosostenibile sul web, Amazon No, secondo Greenpeace

 

''Apple è l'azienda più innovativa e determinata'' per un internet "più verde e sostenibile" secondo Greenpeace

Scritto da Simone Ziggiotto il 04/04/14 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2014

 

Apple e' ecosostenibile sul web, Amazon No, secondo Greenpeace

''Apple è l'azienda più innovativa e determinata'' per un internet "più verde e sostenibile" secondo Greenpeace.

I colossi della tecnologia come Apple, Google e Facebook hanno iniziato a darsi battaglia anche per chi riesce meglio a guidare il passaggio ad un internet "più verde e sostenibile" secondo l'ultimo rapporto di Greenpeace. Allo stesso tempo, Amazon, uno dei principali colossi del web, sta ignorando la causa del tutto e cadendo pericolosamente indietro rispetto ai suoi coetanei, secondo Greenpeace.

Nel nuovo rapporto 'Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet' dell'organizzazione si legge che "le aziende stanno creando un Internet Verde", escludendo però Amazon, che con il suo pacchetto di servizi Amazon Web Services (propone servizi come server e servizi di cloud per aziende e privati) ospita una parte significativa di Internet rimanendo una delle aziende più discutibili in materia di ecosostenibilità perchè usa ancora centrali nucleari e a carbone per far funzionare i suoi data-center.

"Il modello di Amazon è stato sempre la quota di mercato più grande possibile, anche se questo significa lavorare a bassi margini" dice David Pomerantz, uno degli autori del rapporto Greenpeace. Le soluzioni aziendali di Amazon ospitano l'infrastruttura per Netflix, che rappresenta oltre il 31 per cento del traffico Internet nelle ore di punta nell'America del Nord, insieme ad un certo numero di servizi di altre aziende come Pinterest, Spotify e Vine. Amazon offre alle aziende una soluzione di cloud computing irresistibilmente a buon mercato, ma ha un costo significativo per l'ambiente, secondo Greenpeace.

"AWS continua ad espandere rapidamente la propria infrastruttura globale senza alcun riguardo apparente verso l'impatto ambientale o l'accesso alle energie rinnovabili", ha detto Greenpeace nel suo rapporto, in cui ha dato ad Amazon un grado di "F" per la trasparenza (dove "A" è il voto migliore).

Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet

Un portavoce di Amazon che segue i servizi AWS ha contestato i risultati del rapporto. "Siamo d'accordo con Greenpeace che i leader tecnologici dovrebbero contribuire alla salvaguardia dell'ambiente implementando sia un uso efficiente e fonti pulite di energia. Tuttavia, la relazione di Greenpeace fa false ipotesi sulle operazioni di AWS e ha dati inesatti sul consumo di energia per AWS. Avevamo fornito questo feedback a Greenpeace prima di pubblicare il loro rapporto ", ha detto il portavoce in una e-mail.

Al contrario di Amazon, Greenpeace promuove a pieni voti l'azienda di Cupertino, Apple, ma sono promosse anche Facebook e Google. Amazon non è l'unica 'pecora nera' contro l'ecosostenibilità, perchè vengono in parte bocciate anche Microsoft e Twitter e soprattutto.

Il rapporto 'Clicking Clean: How Companies are Building the Green Internet' analizza le misure messe in campo dalle internet company, in particolare nel settore del 'cloud', per alleggerire l'impatto sull'ambiente. Apple guida la classifica grazie ai servizi iCloud e iTunes, alimentati totalmente dalle energie rinnovabili, ma anche grazie all'impianto fotovoltaico privato più grande degli Usa, che fornisce elettricità ai propri data center nella Carolina del Nord. Per quanto concerne Facebook e Google, queste si stanno impegnando ad alimentare i loro data center con il 100% di rinnovabili.

Microsoft "fa molto affidamento sull'acquisto di certificati verdi ma non cambia l'approvvigionamento di elettricità sporca", si legge nel rapporto, mentre eBay, "si alimenta prevalentemente a carbone".

Greenpeace sottolinea poi che IBM e a Twitter mancano di trasparenza perché non forniscono informazioni in materia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?