Telecom e Postel uniti per difendere l'ambiente

 

Telecom e Postel, società del Gruppo Poste Italiane, danno vita a un progetto per la gestione sostenibile dei processi produttivi di stampa e imbustamento delle fatture attraverso l’utilizzo di carta ecologica a basso impatto ambientale

Scritto da Maurizio Giaretta il 13/02/09 | Pubblicata in Ambiente | Archivio 2009

 

Telecom e Postel, società del Gruppo Poste Italiane, danno vita a un progetto per la gestione sostenibile dei processi produttivi di stampa e imbustamento delle fatture attraverso l’utilizzo di carta ecologica a basso impatto ambientale.

Da Febbraio Telecom stamperà ed invierà le fatture ai clienti attraverso Postel utilizzando carta certificata dal Forest Stewardship Council (FSC), un'organizzazione internazionale che promuove in tutto il mondo una gestione delle foreste e delle piantagioni che tuteli l'ambiente naturale, salvaguardando anche il lavoro per le popolazioni locali e in linea con i principi dello sviluppo sostenibile.

Il marchio FSC verrà stampato sulle buste e sui fogli del conto Telecom, identificando i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite in maniera corretta e responsabile secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici.

Questa certificazione garantisce la rintracciabilità del prodotto dalla foresta d’origine fino al punto vendita. I vari controlli, insieme allo speciale sistema di etichettatura, permettono alle aziende e ai consumatori di identificare il legno e i prodotti che provengono da foreste gestite con criteri di buona gestione forestale; complessivamente in Italia al momento sono certificate FSC 11 foreste, per un’estensione complessiva di poco meno di 43.000 ettari, mentre le aziende della filiera coinvolte sono 352.

Questo progetto va inquadrato nella strategia di sostenibilità ambientale del Gruppo Telecom Italia che annovera fra i suoi principi l’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse naturali, la minimizzazione degli impatti ambientali negativi, la diffusione della cultura di un corretto approccio alle tematiche ambientali e l’adozione di politiche di acquisto responsabili.

Telecom Italia ha iniziato nel 2008 a utilizzare carta certificata FSC per uso di ufficio e si impegna, per il 2009, ad acquistare in prevalenza carta di questa tipologia.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?