Htc Nexus One: Ecco le specifiche ufficiali

 

Dopo la presentazione dal Googleplex, ecco finalmente confermate tutte le specifiche tecniche di Htc Nexus One

Scritto da Redazione il 06/01/10 | Pubblicata in Android | Archivio 2010

 
Dopo la presentazione dal Googleplex, ecco finalmente confermate tutte le specifiche tecniche di Htc Nexus One.

Supporto di Rete e Connettività
UMTS Band 1/4/8 (2100/AWS/900)
HSDPA 7.2Mbps
HSUPA 2Mbps
GSM/EDGE (850, 900, 1800, 1900 MHz)
Wi-Fi (802.11b/g/n)
Bluetooth 2.1 + EDR
A2DP stereo Bluetooth

Batteria e Autonomia
Batteria rimuovibile da 1400 maH.

Autonomia
10 ore di conversazione in 2G e 7 ore in 3G.
Autonomia in Stand by da 290 ore in 2G e 250 ore in 3G
Autonomia Wifi: 6.5 ore
Video playback: 7 ore
Audio playback:  20 ore

Processore e Sistema Operativo
Processore Qualcomm QSD 8250 da 1 GHz
Android Mobile 2.1 (Eclair)

Memorie e Ram
512MB Flash, 512MB RAM e microSD da 4GB inclusa ma espandibile fino a  32 GB con microSDHC.

Gps e Navigazione
Chipset AGps, sistema di posizionamento tramite cella o rete Wifi.
Assisted global positioning system (AGPS) receiver

Misure e Peso
119mm x 59.8mm x 11.5mm per 130 grammi di peso con batteria.

Display
3.7 pollici widescreen WVGA AMOLED touchscreen per una risoluzione di 800 x 480 pixels, contrasto 100,000:1, 1ms tempo di rispota.

Fotocamera
Fotocamera da 5 megapixels con autofocus da 6cm a infinito, zoom digitale 6x, Led Flash e geotagging. Registrazione video a 20 fps per 720x480 pixel di risoluzione.

Audio e Video
Audio: Aac, Aac+, Amr, Mp3 fino a 320 Kbps, Midi, OTA, iMelody, Ogg Vorbis, Wave.
Formati immagine: Gif, Png, Bmp, Jpeg.
Video: H.263, MPEG-4 SP, H,264 AVC

Nexus One, Vodafone conferma l'arrivo in Italia nel 2010

 
 
Vodafone annuncia l'intenzione di introdurre HTC Nexus One (il tanto atteso Google Phone) in Europa.
Vodafone è il primo operatore a livello europeo che fa un annuncio simile. Il tanto atteso smartphone che ha suscitato un enorme interesse in tutto il mondo e che dovrebbe fare le veci del popolarissimo Apple iPhone, sarà introdotto inizialmente nel Regno Unito (probabilmente nelle due modalità abbonamento e ricaricabile) e successivamente negli altri mercati chiave europei (tra i quali figura anche l'Italia) nel corso del 2010.
 
Per ulteriori informazioni su Nexus One si consiglia di consultare la scheda tecnica del modello oppure di leggere l'anteprima dettagliata sulle funzioni del modello.
 

Nexus One sbloccato, per Microsoft non e' buona soluzione

 
All'inizio di questa settimana, Google ha presentato il nuovo Nexus One. Si tratta del primo smartphone prodotto da HTC (nell'immagine sotto) ma lanciato a tutti gli effetti come il primo marchiato integralmente da Google.
 
L'azienda poi ha confermato che Nexus One, così come tutti i futuri "Google Phones", sarà venduto direttamente dal sito internet di Google. Insomma, sarà venduto in modalità "sbloccata" e non assieme a un piano tariffario in abbonamento (soluzione largamente in uso negli Stati Uniti).
Microsoft ha ponderato sulla decisione di Google. Secondo l'azienda di Bill Gates, la vendita contemporanea di un proprio smartphone e di un proprio sistema operativo è un'arma a doppio taglio che non porterà a buoni risultati. C'è il rischio, infatti, che Google possa rendere ostili, in futuro, quelli che oggi sono i suoi partner (come oggi lo è HTC).
 
"Percorrere entrambe le vie - cioè commercializzare smartphone e sistema operativo contemporaneamente - in questa maniera attualmente è molto, molto complicato" ha affermatoRobbie Bach, presidente della divisione Entertainment and Devices di Microsoft, intervistato al CES 2010 da Bloomberg.
 
Che Microsoft abbia ragione? Ricordiamo che la software house di Gates sta trascorrendo dei tempi molto difficili nel campo della telefonia mobile. In molti attendono ormaiWindows Mobile 7; il nuovo sistema operativo non arriverà però prima del secondo semestre dell'anno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?