Nuovo Motorola Charm con Android arriva in USA

 

Qualche giorno fa Motorola ha presentato un suo nuovo modello, il Motorola Charm, sviluppato su Android 2

| Pubblicata in Android | Archivio 2010

 

Qualche giorno fa Motorola ha presentato un suo nuovo modello, il Motorola Charm, sviluppato su Android 2.1 (Eclais), dalle dimensione compatte e dall'aspetto sempre più "quadrato".

Vediamo qualche caratteristica: innanzittutto uno spazioso touchscreen da 2,8 pollici, tastiera fisica QWERTY e una fotocamera da 3 MPx. Le connettività non si fanno certo desiderare: sono presenti in via integrata il modulo GPS, il Bluetooth, la connessione Wi-Fi e la tecnologia 3G.

Molto probabilmente Motorola Charm vedrà la luce nel mercato americano già da questa stessa estate... La cattiva notizia è che non si hanno certezze riguardo la sua uscita in Europa nè tantomeno in Italia.

Il prezzo del nuovo Motorola Charm è ancora un'incognita. Lo si conoscerà tuttavia a breve, almeno qualche giorno prima della sua uscita ufficiale prevista negli USA che, salvo variazioni, è prevista per il 21 Luglio 2010.

Motorola: Uno sguardo a Motorola Charm

Motorola Charm è uno smartphone basato su Android 2.1 Eclair ed è uno tra i dispositivi più completi della gamma offerta da Motorola: le dimensioni sono compatte e la batteria decisamente longeva: 330 ore circa in stand-by, 5 in coversazione.
 
La fotocamera integrata è di 3 Megapixel con zoom digitale; il telefonino riproduce senza problemi gran parte dei formati audio e video, possiede radio FM integrata, giochi e memoria interna espandibile fino a 32 GB con schede di memoria di tipo microSD e microSDHC.

 
Molto promettente è anche il supporto praticamente totale delle varie connettività HSDPA e poi Bluetooth, Wi-Fi e AGPS per la navigazione stradale; anche il social networking è garantito grazie ad accessi e applicazioni dedicate, tra gli altri, anche a Facebook.
 
Motorola Charm promette di piazzarsi ottimamente nel mercato europeo e ha tutti i presupposti per rubare il cuore di molti utenti... Anche di quelli (e sono molti!) che non vogliono arrendersi alla tecnologia touch ma che non vogliono rinunciare ad avere un dispositivo completo e avveniristico.
 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?