Motorola annuncia Jordan, Terminator, Sage e Motorola Quench XT5

 

Motorola Jordan è un progetto di cui ora, a livello di caratteristiche tecniche, non si sa nulla

| Pubblicata in Android | Archivio 2010

 
Motorola Jordan è un progetto di cui ora, a livello di caratteristiche tecniche, non si sa nulla... Sì, si sa che è un Motorola sviluppato su Android e praticamente nient'altro: l'unica nota che lo rende speciale è la resistenza all'acqua!

A dire la verità non ci si aspetta moltissimo, per quanto riguarda le specifiche; sia il software che l'hardware dovrebbero essere tali da rientrare perfettamente in un range medio senza grosse promesse.


Ciò che sorprende e che è un po' alla base della creazione di questo Motorola Jordan è il fatto che, almeno sulla carta, possa tranquillamente sopportare la pressione di una profondità pari a 10 metri sott'acqua mantenendo inalterate le sue capacità.

Motorola Jordan è stato annunciato da T-Mobile e vedrà la luce a novembre di quest'anno... Diciamo che al limite lo potremo usare per le immersioni il prossimo anno!

Anche il prezzo dovrebbe mantenersi più che abbordabile; il design è messo in secondo luogo e praticamente l'unica priorità è la capacità waterproof.

Motorola Quench XT5, un Android di fascia media in arrivo

E' arrivato un nuovo dispositivo Android firmato Motorola. Questa volta lo smartphone che vi presentiamo è di fascia media. Non è stato ancora ufficializzato ma esistono già sul web delle specifiche tecniche parziali.
 
Motorola Quench XT5 con tutta probabilità è stato progettato per il mercato del Vecchio Continente; ciò lo si può intuire dalla banda con il quale opera, che è la stessa prevista dallo standard Europeo.
 
Le caratteristiche tecniche attualmente conosciute sono il display da 3,2 pollici con risoluzione 320 x 480 pixel a 262K di colori, jack per auricolari da 3,5 millimetri, radio FM, player DivX e connessione veloce HSDPA a 7,2 Mbps per un ottima navigazione web.
 

 
Altre caratteristiche sono la fotocamera da 5 Megapixel con flash e sistema operativo Android 2.1 Eclair. Per quanto riguarda il prezzo, questo dovrebbe stare sotto i 300 euro. Il prezzo è paragonabile a quello di HTC Wildfire, smartphone che presenta molte caratteristiche in comune.
 

Motorola Sage, nuovo smartphone Android di media fascia

 
Ha fatto la sua comparsa un nuovo smartphone di Motorola, la famosa azienda Statunitense di elettronica. Il dispositivo si chiamerà Motorola Sage, o almeno questo è il nome che avrà negli USA.
 
Considerato come successore del Motorola Backflip questo dispositivo sembra avere delle caratteristiche interessanti quali uno schermo da 3,1 pollici touch, sistema operativo Android 2.1, fotocamera con flash, jack da 3,5 millimetri per le cuffie, porta micro USB e la 'classica' interfaccia utente Motoblur.
 
Per il momento non ci sono ulteriori informazioni sulle caratteristiche di questo dispositivo. Appena avremo ulteriori notizie non mancheremo di informarvi. Continuate a seguirci.
 

 

Motorola Terminator: potente smartphone Tegra 2 con Android Gingerbread

Motorola è pronta a stupire con un nuovo potente smartphone. Nome in codice "Terminator" , parallelo con il celebre cyborg, la cui missione è "terminare" la concorrenza dei cellulari di fascia alta attualmente presenti sul mercato.
 
Motorola Terminator dovrebbe segnare una svolta per il mondo del gaming sul sistema operativo Google.
 
Secondo le dichiarazioni del CEO, il nuovo smartphone avrà un chip grafico Nvidia tegra 2 con processore Cortex A9 dual core da 1Ghz. Questo consentirà di raggiungere prestazioni elevate nella grafica e nella gestione dei comandi, rendendolo più adatto all'utilizzo di giochi rispetto ai cellulari precedenti.
 

 
Il nuovo device supporterà Android Gingerbread (3.0) e probabilmente avrà l'esclusiva iniziale sul sistema. Terminator verrà mostrato ufficialmente durante il CES di Las Vegas a Gennaio 2011. In Europa uscirà probabilmente durante la primavera del prossimo anno.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?