Amazon sfida Google con il suo Android App Store

 

La notizia arriva un pò a sorpresa e forte dell'esperienza maturata nel mercato dei prodotti digitali, soprattutto musica e libri, Amazon lancia la sfida anche sulle applicazioni, puntando a sfidare Google nel suo territorio

Scritto da Redazione il 11/10/10 | Pubblicata in Android | Archivio 2010

 
La notizia arriva un pò a sorpresa e forte dell'esperienza maturata nel mercato dei prodotti digitali, soprattutto musica e libri, Amazon lancia la sfida anche sulle applicazioni, puntando a sfidare Google nel suo territorio.
Amazon venderà Applicazioni per Android

Amazon sta infatti per mettere online il suo Android App Store dove sarà possibile vendere applicazioni per Android, con una revenue share identica a quella di Apple, ovvero 70% agli sviluppatori e 30% ad Amazon.

Il mercato dei contenuti digitali, divenuto ormai una realtà con fatturati milionari, pone il colosso dello shopping online in prima linea in questa nuova avventura, con l'obiettivo di diventare una delle alternative agli App Store ufficiali, come quello di Apple, Samsung e BlackBerry.

Applicazioni Android presto disponibili su Amazon
 
La rinomata società di commercio elettronico statunitense Amazon avrebbe intenzione di lanciare in rete a breve un application store dedicato alla piattaforma mobile Android di Google.
Si tratta di una scommessa interessante dato che fino a ora nessuna azienda aveva pensato di creare un negozio virtuale di applicazioni per piattaforme di terze parti.
Amazon punterà su Android dato che è l'unico sistema veramente in crescita e, al momento, il più apprezzato ultimamente nell'area a stelle e strisce oltre che in Europa.
Probabilmente una consistente percentuale delle applicazioni disponibili saranno a pagamento, dato che Amazon non trarrebbe altrimenti vantaggi fornendo contenuti gratuiti.
Gli sviluppatori dovranno scegliere se rilasciare le proprie creazioni nell'Android Market o nello store Amazon (anche se probabilmente le apps potranno essere messe in entrambi gli store) tenendo conto dei pro e dei contro.
Nell'Android Market le applicazioni sono diverse decine di migliaia ed è alta la probabilità di passare inosservati; nel market Amazon, invece, si prevede la presenza di meno apps, in compenso tutte di qualità.

 

Ultime notizie

 
 

Notizie per Categoria

 
 

Seguici

 

Promozioni Consigliate

 
Vuoi restare aggiornato ?